LEINI - Il video del vicesindaco accende la campagna elettorale

| Sta suscitando numerose polemiche il videomessaggio pubblicato venerdì 14 marzo da Fabrizio Troiani sulle «fake news»

+ Miei preferiti
LEINI - Il video del vicesindaco accende la campagna elettorale
Sta suscitando numerose polemiche il videomessaggio pubblicato venerdì 14 marzo da Fabrizio Troiani, vicesindaco di Leini. Troiani, lamenta il fatto che a Leini non si riesca a fare una campagna elettorale normale senza denigrare o diffondere fake news nei confronti dell’attuale sindaco Gabriella Leone. «Come cinque anni fa - spiega - viene agitato lo spauracchio degli immigrati. Oggi ci riprovano: stanno dicendo che, una volta trasferite le scuole medie presso il “cubo" della cittadella, il plesso sarà riconvertito in un centro per migranti. Tutto questo è falso».

Non solo, Troiani attacca frontalmente Fortunata Ruvolo, attivista del M5S di Mappano, colpevole, a suo dire, di promuovere la petizione per evitare lo spostamento delle scuole medie: «Questa signora vi sta raccontando la “balla” che nel centro del paese verrà fatto un centro per migranti. Sorgerà invece un’opera di edilizia residenziale, che farà acquisire valore anche ad altre case, non saranno case popolari. Quando questa signora verrà a chiedervi la firma mostratele questo video e fatele vedere che voi siete più furbi di lei e non vi fate prendere in giro da chi gioca meschinamente sulle paure delle persone».

Non si è fatta attendere la replica del M5S: «Quando si è abituati a mentire - fanno sapere dal Movimento - farlo in un video postato sui social diventa facile anche quando ricopri una carica pubblica. Il vicesindaco è in cattiva fede mentendo e accusando persone oneste di comportarsi esattamente come lui. In quel video, tra insulti vari di cui risponderà, ha affermato che la trasformazione della scuola media “Carlo Casalegno” sarà solo edilizia residenziale, omettendo la parola “social housing” così come riportato in atti del consiglio comunale. Il vicesindaco evidentemente non conosce il significato di social housing, in quanto uno dei suoi obiettivi è quello di garantire benessere abitativo e integrazione sociale, dove trovano posto tanto alloggi popolari che rispondono alle politiche di un ente pubblico, quanto alloggi privati».

Non le manda a dire la lista “Cambia Leini con Noi” che denuncia l’arroganza, la scorrettezza e la maleducazione di Troiani: «Poster di StarWars sullo sfondo, foto di un’attivista in primo piano e dito inquisitore rivolto contro di lei. La politica, che è scelta e difesa delle proprie convinzioni e idee, non può mai ridursi in un offesa ed attacco alle persone senza che queste possano replicare. Tanto più se a offendere sono persone che rivestono un ruolo istituzionale come il vicesindaco. Troiani si premura di specificare che sorgeranno edifici residenziali di pregio e non case popolari (sia mai che il centro di Leinì sia invaso da “poveri”) - quello che ci colpisce è come certi "vizietti" della lista “più trasparente del mondo” lascino invece trasparire la povertà di argomentazioni e la volontà di portare la politica in rissa e non in un proficuo confronto a vantaggio dei cittadini. Vogliamo prendere sin da ora la distanza da questo modo di fare campagna elettorale, nella speranza che i cittadini leinicesi sappiamo riconoscere e premiare anche la correttezza e il rispetto nell’esprimere e difendere le proprie posizioni». (S.i.)

Politica
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta è destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione è tornata d'attualità dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirà, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrà un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore già oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerà in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
SICUREZZA - Più forze dell'ordine su treni e stazioni ferroviarie
SICUREZZA - Più forze dell
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni della zona
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
All'attacco della Lega sulla Mostra della Ceramica di quest'anno è arrivata puntuale la risposta dell'amministrazione comunale
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
«L'anticipo a luglio rispetto alle edizioni precedenti non è stato una mossa vincente, vista la bassa affluenza di pubblico»
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
Sono tre le proposte operative che Confindustria per la Montagna ha rivolto al ministro per gli affari regionali Erika Stefani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore