LEINI - Meno traffico e smog in città: il Comune pensa al car pooling

| L'assessore Valter Camagna e la responsabile del settore tecnico Silvia Giunta in visita di studio a Chambéry, in Savoia

+ Miei preferiti
LEINI - Meno traffico e smog in città: il Comune pensa al car pooling
Nell’ambito del progetto italo-francese Co&Go sul tema del “car pooling” (che vede il Comune di Leini tra i promotori), l’assessore Valter Camagna e la responsabile del settore tecnico Silvia Giunta, accompagnati dai consulenti della società Corintea di Torino, Veronica Bazzano e Riccardo Marchesi, hanno partecipato ad una visita di studio a Chambéry, in Savoia. La visita è stata organizzata dalla Città Metropolitana di Torino, capofila di Co&Go, ed ha visto la partecipazione di oltre 40 amministratori e tecnici di enti locali coinvolti in questo ed un altro progetto sul car pooling della Città Metropolitana stessa.

L’aggregazione di Comuni di Chambéry e dintorni, che presto assumerà la denominazione di Grand Chambéry, è uno dei partner del progetto ed ha studiato da anni il tema del carpooling, in francese chiamato “covoiturage”, ovvero la condivisione di automobili private tra un gruppo di persone, al fine di ridurre i costi del trasporto ed attuare una mobilità maggiormente sostenibile. Infatti, spesso, le automobili private viaggiano con il solo conducente, contribuendo in questo modo alla congestione del traffico. La strategia generale di Chambery Metropole su questo tema viaggia su due diverse modalità.

La prima è quello del car pooling “organizzato”: grazie ad un sito Internet e ad una “App” per smartphone le persone che cercano un passaggio e quelle che lo offrono si mettono in contatto preventivamente, anche “all’ultimo minuto”, organizzando il trasporto condiviso. La seconda prevede, invece, l’allestimento di aree dedicate alla condivisione dell’auto, dove chi cerca un passaggio segnala la propria esigenza, anche con l’ausilio di appositi pannelli luminosi, e gli automobilisti disposti ad offrirlo possono fermarsi in tutta sicurezza. Il progetto pilota, partito a maggio, riguarda i Comuni di Saint-Alban-Leysse, Saint-Jean-d'Arvey, Les Déserts et Thoiry. Nell’autunno verrà esteso alla località di sport invernali di La Féclaz.

Nei prossimi mesi il Comune di Leini effettuerà un’indagine sulle abitudini e sulla disponibilità a praticare il car pooling, sia da parte dei lavoratori delle aziende leinicesi, sia da parte dei propri cittadini che si spostano per motivi di lavoro, scuola, sanità, svago. Lo scopo è quello di orientare meglio la definizione del progetto pilota di promozione del car pooling che sarà attivato a Leini nell’ambito di Co&Go.

«L’incontro e il sopralluogo fatto a Chambery con la Città Metropolitana e una serie di amministratori locali dei Comuni dell’area metropolitana, della bassa Val di Susa e del pinerolese – spiega l’assessore Valter Camagna - ha consentito di verificare direttamente che quanto realizzato ed in corso di realizzazione a Leini nel campo della mobilità e degli spazi pubblici è perfettamente in linea con le più avanzate esperienze europee. Chambery è da oltre vent’anni capofila di esperienze nell’ambito della mobilità sostenibile e dell’allestimento degli spazi pubblici. Dopo i colloqui con gli amministratori cittadini si è svolta una passeggiata nel centro della città dove ci è stata fatta vedere la nuova zona a 20 km/h davanti al liceo cittadino».

Politica
CUORGNE' - Nella pausa estiva raffica di lavori nelle scuole cittadine
CUORGNE
Previsti cantieri a Salto, Priacco e alla scuola elementare Aldo Peno. Investimenti supportati dal Ministero dell'istruzione
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso ha scelto la via della continuità
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso ha scelto la via della continuità
Algostino e Baudino in giunta. Altre deleghe sono state assegnate a tutti i consiglieri che formeranno gruppi di lavoro
MAPPANO - Il comando dei vigili sarà intitolato a Marco Peirone
MAPPANO - Il comando dei vigili sarà intitolato a Marco Peirone
«La mamma, Enrica Maria Marceddu ha donato in memoria di Marco la prima auto della Polizia Municipale di Mappano»
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
Lo ha fatto sapere il Ministero dell'Interno, con una nota, dopo l'appello arrivato direttamente da San Giusto tramite Libera
SALASSA - E' iniziato il mandato del sindaco Roberta Bianchetta
SALASSA - E
La giovane sindaca, 27 anni, ha giurato sulla Costituzione nel corso del primo consiglio che ha visto l'insediamento della giunta
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
Alcuni lettori ci hanno scritto inviando via whatsapp un'ampia carrellata di foto che confermano una situazione ben poco felice
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
L'onorevole Bonomo del Pd ha diffuso ieri una nota stigmatizzando la cancellazione, in vigore durante i mesi estivi, dei treni della linea Rivarolo-Pont. La nota ha scatenato l'ira della Lega e una presa di posizione del sindaco di Cuorgnè
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
Quest'anno sono ben 17 le bandiere verdi assegnate da Legambiente, due in più rispetto allo scorso anno. Due sono in Canavese
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
Una notte di presidio di fronte alla villa di San Giusto Canavese, confiscata a uno dei maggiori narcotrafficanti italiani, ma ancora oggi abbandonata, nonostante il tentativo messo in atto da ignoti di farla saltare in aria
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l'elicottero del 118 può atterrare anche di notte
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l
I numeri delle aree autorizzate in Piemonte per il volo notturno dell'elisoccorso del 118 sono ormai davvero importanti: circa 140 di cui la maggior parte nel territorio metropolitano torinese, ben 45
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore