LEINI - Nasce Articolo 1, il movimento di Bersani e Speranza

| Sabato 8 aprile Franco Buo e Luca Torella hanno annunciato la nascita della sezione del nuovo movimento della sinistra

+ Miei preferiti
LEINI - Nasce Articolo 1, il movimento di Bersani e Speranza
Anche a Leinì nasce Articolo 1 - MDP Movimento Democratico e Progressista, il partito di Pierluigi Bersani, Enrico Rossi, Roberto Speranza e Vasco Errani, e di chi ha deciso di uscire dal PD o di lasciare SEL senza entrare nella neonata Sinistra Italiana. Sabato 8 aprile, nella sede SPI-CGIL, Franco Buo e Luca Torella hanno annunciato la nascita della sezione locale del nuovo movimento della sinistra al quale stanno aderendo numerosi leicinesi, tra cui alcuni dirigenti usciti dal PD.
 
«L’obiettivo che persegue il nuovo movimento - afferma Luca Torella - è quello di ricostruire a livello nazionale un centro sinistra aperto e plurale per un nuovo progetto di governo; e vuole dare, anche  a Leinì, un riferimento per quella scissione silenziosa, ma di massa, che in questi anni si è allontanata dalla politica, non trovando luoghi, interlocutori o proposte credibili ai problemi che la crisi crea. A livello locale, raccogliendo la domanda di discussione e dialogo, si vuole creare uno spazio di confronto e partecipazione, che si colloca alla sinistra del PD pur mantenendo una salda natura progressista e di governo, aperto a tutti coloro che vogliono dare il proprio contributo di idee e impegno politico».
 
Torella, già dirigente di SeL, che non ha aderito a Sinistra Italiana, e che negli ultimi due anni si è impegnato in "Uniti per Leinì",  l'associazione politica che sostiene l'attuale maggioranza, guidata da Gabriella Leone, motiva la sua scelta: «Sel, con la fondazione di SI, ha fatto una scelta identitaria anacronistica. Penso che questo paese abbia la necessità di costruire un nuovo centrosinistra».
 
«Mi sono dimesso dal PD - prosegue Franco Buo -  senza polemiche. Non sono nuovo alla politica e non ho ambizioni politiche personali. Uno dei motivi che mi ha spinto ad aderire subito ad Art. 1 è quello di creare un movimento progressista che riscopra i valori della sinistra che in questi anni sono stati negati dalle politiche liberiste. Credo che per costruire il nuovo soggetto sia necessario un grande contributo della base, dei territori. Sarebbe un errore gravissimo se il nuovo partito nascesse a livello verticistico». Dello stesso avviso è Torella che aggiunge: «Noi di Leinì vogliamo la nostra rappresentanza, la nostra indipendenza. Non permetteremo a nessuno di far di Leinì una terra di conquista. A livello locale, al momento, non abbiamo rappresentanti in Comune, ma vogliamo dialogare e fare delle proposte all'attuale maggioranza».
 
Nei prossimi giorni il nuovo movimento convocherà un'assemblea costituente, avvierà la campagna di adesione e si fornirà di alcuni strumenti di comunicazione e informazione: dal sito web, alle pagine social, senza però dimenticare la piazza perché - conclude Buo - «solo usando tutti gli strumenti a disposizione si può ridurre al massimo lo scollamento con la società». (S.i.)
Galleria fotografica
LEINI - Nasce Articolo 1, il movimento di Bersani e Speranza - immagine 1
LEINI - Nasce Articolo 1, il movimento di Bersani e Speranza - immagine 2
LEINI - Nasce Articolo 1, il movimento di Bersani e Speranza - immagine 3
Politica
CIRIE' - «IoLavoro» all'area Remmert per chi cerca un posto
CIRIE
Il 30 novembre dalle 9.30 alle 17 le aziende avranno a disposizione una postazione colloquio in cui incontrare i candidati
CANAVESE - «La pedemontana deve passare subito all'Anas»
CANAVESE - «La pedemontana deve passare subito all
«Siamo favorevoli alla cessione all'Anas, ma solo in presenza di garanzie di investimenti», ribatte dall'ex provincia Antonino Iaria
CUORGNÈ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese
CUORGNÈ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese
La mostra sulla Prima Guerra Mondiale, il laboratorio musicale e quello di lettura animata. Tutto questo incentivato e promosso dall'assessorato alla Cultura
IVREA - In progetto la ristrutturazione dell'asilo nido Olivetti
IVREA - In progetto la ristrutturazione dell
L'asilo, punto storico delle architetture olivettiane nella lista del patrimonio mondiale Unesco, riceverà fondi europei
CASTELLAMONTE - La città dice NO alla violenza sulle donne
CASTELLAMONTE - La città dice NO alla violenza sulle donne
Domenica 25 novembre al centro congressi Martinetti di Castellamonte per affrontare una tematica purtroppo molto attuale
INGRIA - Protagonisti alla premiazione nazionale dei Comuni Fioriti a Bologna
INGRIA - Protagonisti alla premiazione nazionale dei Comuni Fioriti a Bologna
Nuova iscrizione di Ronco Canavese, che si aggiudica 2 fiori, e il massimo del punteggio, 4 fiori, per il Comune di Ingria
CANAVESANA - Pianasso contro il Pd: «Incapaci sui trasporti pubblici»
CANAVESANA - Pianasso contro il Pd: «Incapaci sui trasporti pubblici»
«La Regione deve fare qualcosa, non può limitarsi allo scaricabarile nei confronti di Gtt», dice il senatore della Lega, Pianasso
IVREA - Il Ministro celebra la città Unesco: «Adesso Ivrea gioca nella serie A del patrimonio culturale»
IVREA - Il Ministro celebra la città Unesco: «Adesso Ivrea gioca nella serie A del patrimonio culturale»
Il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Alberto Bonisoli, questa mattina, ha visitato il sito Unesco «Ivrea, Città Industriale del XX secolo». Successivamente ha incontrato, nella Sala Dorata del municipio, gli amministratori
CASTELLAMONTE - La maggioranza di Mazza perde i pezzi
CASTELLAMONTE - La maggioranza di Mazza perde i pezzi
Andrea Ertola e Marialuisa Villirillo stamattina hanno rimesso gli incarichi ma resteranno comunque in consiglio comunale
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
Italiani, popolo migrante: un fenomeno che in un secolo, dal 1876 al 1976, assunse la forma di un vero e proprio esodo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore