LEINI - Passa il bilancio di previsione: più soldi per la sicurezza

| Il gruppo PD-Rinasce Leinì ha abbandonato l'aula a seguito dell'accesa discussione sullo stanziamento per il campanile della chiesa

+ Miei preferiti
LEINI - Passa il bilancio di previsione: più soldi per la sicurezza
Il bilancio di previsione 2018 è stato approvato, con il voto contrario dei consiglieri Riva (Forza Italia-Lega Nord) e Pittalis (Cambia Leinì). Il gruppo PD-Rinasce Leinì ha abbandonato l’aula a seguito dell’accesa discussione sulle modalità dello stanziamento relativo alla ristrutturazione del campanile parrocchiale.

Il documento economico presentato dal neo assessore Luca Torella si concentra in particolar modo nella sicurezza del territorio, ambiente e nel sociale in tutte le sue sfaccettature. Si confermano l’addizionale Irpef, pubblicità e affissioni, canone occupazione suolo pubblico permanente e temporaneo l’addizionale comunale, eccezion fatta per la Tari, che ha subito un piccolo aumento, a causa dell’adeguamento Istat. Si tratta, però, di un aumento contenuto, che si tradurrà in meno di 5 euro annui per ogni famiglia leinicese. Confermata l’esenzione Tari per i cittadini con un ISEE fino ai 6.000 euro. Non solo l’amministrazione nell’ottica di agevolare i cittadini meno abbienti ha deciso di incrementare la somma per i contratti di locazione assistita: si passa dai 32.000 euro dell’anno scorso ai 50.000 euro per l’anno in corso.

Rispetto al passato, sono stati stanziati più fondi per la sicurezza: 460.000 € nel 2017 contro i 560.000 € del 2018 arricchendo sia il capitolo legato alla Polizia municipale, per l’acquisto di nuove attrezzature, sia quello legato alla Protezione civile (attrezzature e vestiario). Come previsto dalla legge di Bilancio 2018, sono stati richiesti al governo centrale contributi pari a 2.260.000 euro, che saranno destinati all’ampliamento della scuola materna “Carlo Collodi”; alla messa in sicurezza di alcuni tratti di via Caselle e viale Italia, all'abbattimento dell’ex sede della Polizia Municipale; alla sistemazione dei campi sportivi; al completamento della ristrutturazione e ampliamento della scuola elementare “Anna Frank”; alla riqualificazione della scuola “Gianni Rodari”. La risposta, sullo sblocco dei fondi, dovrebbe giungere a fine marzo.

Tra le entrate c’è l’alienazione del terreno di Villa Caglietto,  per un valore di 300mila euro. Da segnalare infine che a bilancio è stata stanziata la somma di 12 mila euro per la creazione di una ludoteca. (S.i.)

Politica
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
«La confisca di questa villa a San Giusto Canavese e la recente cattura dopo anni di latitanza del boss del narcotraffico che l'abitava, è la prova che lo Stato vince». Queste le parole del presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia
IVREA - La Senatrice Tiraboschi ha incontrato Ivrea Soccorso
IVREA - La Senatrice Tiraboschi ha incontrato Ivrea Soccorso
L'incontro si è svolto presso nella sede dell'associazione alla presenza del presidente di Ivrea Soccorso, Lino Cortesi
LEINI - «Uniti per Leini» rivendica i lavori in corso in viale Italia
LEINI - «Uniti per Leini» rivendica i lavori in corso in viale Italia
«È con soddisfazione che adesso si vede quanto programmato dalla giunta del sindaco Leone entrare nella fase operativa»
RIVAROLO - «Progetto memoria»: nasce la galleria dei sindaci
RIVAROLO - «Progetto memoria»: nasce la galleria dei sindaci
La «Galleria dei sindaci» sarà collocata a palazzo Lomellini sulla parete accanto alla porta d'ingresso dell'ufficio del sindaco
IVREA - Lunedi in piazza Ottinetti «Scegli il tuo brand del Canavese»
IVREA - Lunedi in piazza Ottinetti «Scegli il tuo brand del Canavese»
«Formae», un'esposizione dei progetti di place branding degli studenti del corso di Communication Design del Politecnico di Torino
CANAVESANA - Ancora ritardi, guasti e treni ko: pendolari furenti
CANAVESANA - Ancora ritardi, guasti e treni ko: pendolari furenti
«Chiediamo un intervento immediato delle istituzioni: Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino, sindaci del territorio»
CIRIE' - Lavori in corso in via Battitore: modifiche alla viabilità
CIRIE
Saranno in ogni caso garantiti gli stalli di sosta riservati situati nelle immediate vicinanze dell’ingresso all'ospedale cittadino
CANAVESE - Andrea Cane eletto vicepresidente della commissione regionale sulla sanità
CANAVESE - Andrea Cane eletto vicepresidente della commissione regionale sulla sanità
L'Ingriese della Valle Soana ha accolto con un pizzico di sorpresa e con grande entusiasmo questo nuovo incarico
LEINI - Il comune aderisce al documento contro le forme di fascismo
LEINI - Il comune aderisce al documento contro le forme di fascismo
Consiglio comunale lampo per l'elezione dei rappresentanti nelle commissioni e dei rappresentanti nell'Unione dei Comuni
IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dell'Unesco»
IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dell
E' la proposta che Cgil, Cisl e Uil hanno presentato ai sindaci di Ivrea e della conurbazione che comprende altri sedici Comuni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore