LEINI - Presepe vietato a scuola? "Solo problemi di sicurezza"

| Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, attacca il preside Piero Bottale. Ma i presepi, nelle classi, sono autorizzati

+ Miei preferiti
LEINI - Presepe vietato a scuola?
Esplode la polemica alla scuola elementare Anna Frank di Leini, tanto che addirittura il segretario nazionale della Lega Nord, Matteo Salvini, ha attaccato il dirigente scolastico sul proprio profilo Facebook. A scatenare la bagarre politica la presa di posizione del preside Piero Bottale che avrebbe vietato il presepe a scuola per rispetto delle culture altrui. Il condizionale è d'obbligo perchè, in realtà, si tratta di un divieto a metà. Solo che il dirigente scolastico si è lasciato scappare una frase di troppo: "Così si rispetta la cultura di tutti". Inevitabili le polemiche.

Il presepe della scuola Anna Frank, da anni, viene allestito nell'atrio principale della scuola. Atrio che, tra qualche giorno, in occasione delle feste di Natale, verrà rimesso in sesto con una serie di lavori di ristrutturazione e ritinteggiatura. Il dirigente scolastico ha quindi "vietato" il presepe perchè sarebbe stato inutile allestirlo in un atrio che, a breve, sarà rimesso a nuovo. Con l'obbligo, ovviamente, di smantellare anche la rappresentazione della natività per lasciare spazio al cantiere. Stesso discorso per la scuola materna: due sezioni sono state spostate a Villa Violante (per carenza di spazi). Nell'unico atrio della struttura, oggi a disposizione dei bimbi, il presepe non ci sta. Ovvio che dovrà essere allestito altrove.

Per quanto riguarda l'elementare Anna Frank, proprio per ovviare alla "mancanza" del presepe nell'atrio centrale, il preside ha autorizzato le maestre a realizzare i presepi all'interno delle classi. Troppo poco per placare le polemiche.

Il segretario della Lega Nord, comunque, ci è andato giù pesante. «Ecco un altro geniale Preside ANTI-PRESEPE - scrive sul social network - siamo in Piemonte, a Leini, alla scuola elementare Anna Frank. "Non ci sarà nessun presepe nell'atrio e nelle aree di pertinenza della scuola, per motivi di sicurezza (???), di organizzazione e anche di rispetto della cultura di tutti" promette il dirigente Piero Bottale. Roba da matti. Per fortuna genitori e maestre pare si stiano ribellando. Ma come si fa a vergognarsi di un simbolo di GIOIA, di festa, di pace? Se vogliono un MONDO AL CONTRARIO, sapremo fermarli».

Anche il Pd di Leinì chiede che il presepe torni a scuola: «Il vietarlo o non fare nulla, trincerandosi dietro alla scusante “ noi non possiamo intervenire..” ,come ha dichiarato il Sindaco Leone, per contrastare queste forme iper-laiciste di imposizione non è altro che disconoscere pezzi insostituibili della nostra identità e cultura - scrive Gianfranco Brugiafreddo - per questi motivi i gruppi consiliari Cambia Leini e Pd-Rinasce Leini si sono visti costretti a chiedere un Consiglio comunale Straordinario per impegnare il Sindaco e la sua Giunta a disporre affinché siano possibili l'allestimento di presepi anche nelle scuole come si è sempre fatto». Dal Comune, però, confermano che non si terrà nessun consiglio comunale sul tema presepe.

Politica
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
Militanti di CasaPound e residenti hanno svolto un presidio in strada «per dire basta al degrado e all'escalation di violenza»
CUORGNE' - Torna a vivere l'area verde della Manifattura - FOTO A CONFRONTO
CUORGNE
Da sabato l'area di fronte alla Manifattura, il cosiddetto «arcipelago dello sport», è a disposizione dei cittadini cuorgnatesi
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
I destinatari delle ingiunzioni erano già stati raggiunti in passato dagli avvisi di accertamento per lo stesso motivo. Entro il mese di dicembre saranno circa 700 mila le raccomandate recapitate nelle case dei piemontesi...
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
Silvia Cossu era la prima non eletta della lista del Movimento 5 Stelle nelle elezioni. Subentra a Carlotta Trevisan
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
Torella, già dirigente provinciale di SeL, ha accettato l'incarico affidatogli assumendo l'impegno a una gestione unitaria
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
«Siamo un gruppo di giovani che vuole costruire opportunità sul territorio» ha detto il riconfermato segretario del partito di Renzi
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
Avevano ragione i lavoratori: il trasferimento deciso da Vodafone per 19 di loro era illegittimo. Questa mattina il giudice del Lavoro ha dato torto all'azienda telefonica che, due mesi fa, aveva spedito 19 dipendenti da Ivrea a Milano
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
Il paese andrà quindi alle urne alla prossima tornata elettorale utile, quindi già nella primavera del 2018. Con un anno di anticipo
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
Il gruppo di minoranza rende note le proprie osservazioni sulle tematiche presenti nella variante della giunta Rostagno
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
L'apertura di uno spazio indipendente consentirà all’associazione di essere ancora più presente in città e a disposizione di cittadini, enti, associazioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore