LEINI - Primo consiglio del sindaco Pittalis: ed è subito scontro

| Al cospetto di una gremita sala consiliare, venerdì 28 giugno si è insediato ufficialmente il nuovo consiglio comunale

+ Miei preferiti
LEINI - Primo consiglio del sindaco Pittalis: ed è subito scontro
Al cospetto di una gremita sala consiliare, venerdì 28 giugno si è insediato ufficialmente il nuovo consiglio comunale di Leini. E subito l’opposizione affonda i primi colpi al neo sindaco Renato Pittalis. Il primo scontro è sull’elezione del nuovo presidente del consiglio. In un primo momento il sindaco aveva dichiarato di non aver nessuna preclusione a concedere la presidenza all’opposizione  in un’ottica di collaborazione. Peccato poi cambiare idea e votare Elisa Chiabotto, che il capogruppo Ezio Navilli giustifica così: «Nel comporre le liste, la legge impone una rappresentanza di genere del 40%, poi però alle donne non viene dato nessun posto nelle istituzioni. Stesso valga per i giovani perché senza esperienza e perciò relegati in posti subalterni. Scegliendo Elisa Chiabotto, la prima donna presidente del consiglio a Leini, abbiamo dato un forte segnale di cambiamento alla politica».

La bagarre si scatena subito dopo che Pittalis ha dato lettura delle linee programmatiche. Prende la parola l’ex sindaco Gabriella Leone: «Noi vi consegnamo un paese con i conti in ordine, senza indebitamento. Vi lasciamo una tavola imbandita, il conto è pagato. Per i primi tempi potete vivere di rendita perché molti degli interventi da lei citati, caro sindaco, sono già partiti. In questi 5 anni - prosegue - avete detto che questa amministrazione non ha fatto niente, ma noi abbiamo dato nuovamente una dignità istituzionale a questo paese dopo il commissariamento. Un’esperienza non cancellabile. Voi invece ci proponete un ritorno al passato. La vostra compagine è un guazzabuglio che parte dall’estrema destra e arriva ad essere supportata dagli assessori della giunta Coral (riferendosi alla Masi ndr). E lo avete fatto per il bene del paese, ne siamo quasi certi. Adesso - conclude sarcastica - ci aspettiamo modifiche alla viabilità  e lavoro a volontà».

Rincara la dose Pierluigi Leone: «La cooptazione della Masi è di fatto un allargamento della sua maggioranza, senza apparentamenti. Formulo due ipotesi: la prima, è stata una strategia a monte. La seconda, secondo me la più verosimile, sono stati fatti accordi sottobanco: non illeciti, ma poco trasparenti. Siete una maggioranza eterogenea, che definirei un’associazione temporanea d’impresa. Con interessi di parte. Le faccio una domanda: è sicuro di essere l’unico timoniere della sua maggioranza?». Pittalis spazientito dagli attacchi dal gruppo di “Uniti per Leini” risponde duramente: ♫Vedremo più avanti se veramente la tavola era imbandita - ha detto - perché nei primi 15 giorni abbiamo notato che non era proprio così. Abbiamo il più basso saldo cassa degli ultimi 15 anni. Vi riconosco che ci sono opere già cantierizzate, ma tutte negli ultimi 6 mesi del vostro mandato. Noi un guazzabuglio? Rimando al mittente i vostri insulti e le illazioni degli accordi sottobanco. Interrogatevi invece sul perché un’amministrazione uscente non è stata confermata».

Musolino dal canto suo commenta: «Signor Sindaco, lei ci ha illustrato il suo bellissimo programma, manca soltanto il mare a Leini. Noi collaboreremo per il bene del paese, ma non possiamo farci infinocchiare. Ci sono stati accordi sottobanco: oggi ci troviamo dei candidati consiglieri di altre liste che sono diventati assessori Questa è etica? E’ trasparenza politica il comportamento del vostro capogruppo Navilli, che ha chiamato i nostri consiglieri, uno a ad uno, chiedendogli di votarvi, promettendogli mari e monti? Infine, potevate dare la presidenza del consiglio a Pierluigi Leone, ma non avete voluto farlo. Ed avete sbagliato». (S.i.)

Galleria fotografica
LEINI - Primo consiglio del sindaco Pittalis: ed è subito scontro - immagine 1
LEINI - Primo consiglio del sindaco Pittalis: ed è subito scontro - immagine 2
LEINI - Primo consiglio del sindaco Pittalis: ed è subito scontro - immagine 3
LEINI - Primo consiglio del sindaco Pittalis: ed è subito scontro - immagine 4
LEINI - Primo consiglio del sindaco Pittalis: ed è subito scontro - immagine 5
LEINI - Primo consiglio del sindaco Pittalis: ed è subito scontro - immagine 6
LEINI - Primo consiglio del sindaco Pittalis: ed è subito scontro - immagine 7
Politica
CASTELLAMONTE - Terminato il ciclo di incontri di RiciclArte: un esperimento di successo
CASTELLAMONTE - Terminato il ciclo di incontri di RiciclArte: un esperimento di successo
Un progetto che ha suscitato grande interesse dei bambini, dei loro genitori e del Comune
LAVORO - Crisi Olisistem: martedì protesta sotto il grattacielo Intesa
LAVORO - Crisi Olisistem: martedì protesta sotto il grattacielo Intesa
L'annunciata cessione del ramo d'azienda porterebbe alla riduzione della retribuzione di oltre 100 euro al mese a 150 lavoratori
LUPI IN CANAVESE - Scontro tra Regione e Radicali sulle tutele
LUPI IN CANAVESE - Scontro tra Regione e Radicali sulle tutele
La Regione scrive al Ministero. Duro Silvio Viale: «L'assessore non sa ancora che Cappuccetto Rosso è solo una fiaba»
SAN FRANCESCO - Ripristinate alcune strade bianche in periferia
SAN FRANCESCO - Ripristinate alcune strade bianche in periferia
«I costi sostenuti per riqualificare queste zone sono stati di 18 mila euro, presi dal capitolo riguardante la viabilità»
VOLPIANO - Giorno della Memoria, due eventi per non dimenticare
VOLPIANO - Giorno della Memoria, due eventi per non dimenticare
Il Giorno della Memoria si celebra, su iniziativa delle Nazioni Unite, per commemorare le vittime dell'Olocausto
BOLLENGO - Dissesto idrogeologico: in arrivo 800 mila euro per i lavori
BOLLENGO - Dissesto idrogeologico: in arrivo 800 mila euro per i lavori
Il progetto prevede la realizzazione di una serie di interventi idraulici lungo il Rio Vignarossa ed il Rio Morto per la sicurezza
IVREA - Manifestazione contro la guerra sabato 25 gennaio in centro
IVREA - Manifestazione contro la guerra sabato 25 gennaio in centro
I promotori invitano anche gli eporediesi (e non solo) ad esporre la bandiera della pace nelle case e in tutti gli edifici
INQUINAMENTO - Censiti nel torinese 432 mila impianti termici
INQUINAMENTO - Censiti nel torinese 432 mila impianti termici
Confronto costruttivo e obiettivi comuni al Tavolo sulla qualità dell'aria con sindaci, Regione e Città metropolitana
CANAVESE - Opere urgenti: l'Agenzia per lo sviluppo ha consegnato il dossier alla Regione Piemonte
CANAVESE - Opere urgenti: l
L'Agenzia ha individuato diverse priorità oltre ai lavori per il nuovo Ponte Preti sulla Pedemontana. Tra queste il collegamento Lombardore-Front-Busano-Salassa sulla 460 e il collegamento alternativo alla Sp228 tra Ivrea e Bollengo
RIVAROLO - Rostagno ha scelto l'ultimo assessore: entra Michele Nastro
RIVAROLO - Rostagno ha scelto l
Inizialmente il posto in giunta avrebbe dovuto essere assegnato a Sara Servalli ma si rischiava una giunta «troppo rosa»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore