LEINI - Problemi in mensa: la scuola chiede un'altra ditta

| Appello del preside al Comune: "Revocate l'appalto". Tra le criticità il ritardo con il quale si servono i pasti

+ Miei preferiti
LEINI - Problemi in mensa: la scuola chiede unaltra ditta
La dirigenza scolastica ha chiesto all'amministrazione comunale di Leini di revocare l'appalto alla ditta di Bergamo che si occupa della mensa nelle scuole del circolo didattico leinicese. “Siamo stanchi di richiamare la ditta – dice il preside Piero Bottale – i ritardi non si contano più. Martedì 16 dicembre i pasti sono arrivati con 45 minuti di ritardo. I bimbi da servire sono oltre 500 ogni giorno". E' andata peggio il giorno dopo quando il menù natalizio non è stato rispettato: ravioli, nuggets e pandoro solo per alcuni. 
 
“Per l’occasione si sono iscritti 625 bambini – prosegue – ma il menù per alcuni è stato rispettato, altri si sono trovati a mangiare prosciutto, altri solo formaggio e la fetta di pandoro era talmente sottile da essere quasi trasparente. E il ritardo nuovamente superiore ai 40 minuti”. I genitori esasperati questa volta hanno addirittura chiesto il rimborso. I ritardi mandano in tilt l'attività scolastica: i bimbi dell'ultimo turno sono costretti a mangiare alle 14. "In una situazione del genere non possiamo che chiedere al Comune la revoca dell’appalto perché questa ditta ha dimostrato tutta la sua incapacità gestionale. Andare avanti così per altri sei mesi non è tollerabile”. L’80% dei ragazzi iscritti alla mensa leinicese paga la non indifferente cifra di 5,81 euro a pasto. 
 
“Abbiamo raccolto tutte le osservazioni del preside e dei genitori della commissione mensa - spiega l’assessore all’istruzione, Emiliana Volonnino - stiamo vagliando quali provvedimenti assumere per cercare di risolvere questa situazione”.
Politica
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
Il carroccio scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
L'amministrazione comunale di Castellamonte ha chiesto al prefetto l'apertura di un tavolo tecnico urgente per capire cosa succederà, adesso, all'enorme montagna di spazzatura tra le frazioni di Campo, Muriaglio e Preparetto
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore