LEINI - Scelto il nuovo assessore al bilancio: è Luca Torella

| Torella, dell'associazione Uniti per Leini, sostituisce D'Acri che continuerà comunque a collaborare con il Comune

+ Miei preferiti
LEINI - Scelto il nuovo assessore al bilancio: è Luca Torella
Luca Torella, 36 anni, sposato, tre figli, agente di commercio, è il nuovo assessore al Bilancio e al Patrimonio del Comune di Leinì. Sostituisce Marco D’Acri che come noto continuerà a collaborare con il Comune.

Assessore, Lei ha avuto un ruolo anche nell'associazione "Uniti per Leinì", quel laboratorio di proposta politica che sostiene l'attuale maggioranza, come pensa di rapportarsi con loro? «La mia appartenenza all'associazione è nota da sempre. Sono stato uno dei fondatori, conosco la Presidente Daniela Beltramo e  i suoi membri. Con  loro è nato un rapporto di stima, fondato su idee comuni e sulla volontà di dare un'impronta giovane alla politica. Per questi motivi mi sono esposto e ho lavorato sostenendo questa maggioranza»

Le deleghe che la Sindaca Leone le ha affidato sono molto importanti. «Succedere in questo incarico ad un personaggio del calibro di Marco D'Acri non è certo cosa semplice. Da parte mia posso garantire tutta la buona volontà e la voglia di mettermi a disposizione non solo per i colleghi di maggioranza, ma anche dei consiglieri di opposizione. So di poter contare sull'aiuto, non solo del Sindaco, del Presidente del Consiglio e degli altri assessori, ma anche dello stesso D'Acri, che forme diverse continuerà la sua collaborazione con il comune di Leinì. Parto dal presupposto che chi non fa non sbaglia, per cui chiedo già scusa per gli eventuali errori che potrebbero arrivare».

Lei ricopre il ruolo di segretario politico di LeU, come intende proseguire il suo impegno politico? «A livello locale rassegnerò le mie dimissioni in qualità di segretario, rimanendo comunque all'interno del partito. Sento il dovere di fare un passo indietro in quanto ritengo che chi  ricopre un ruolo istituzionale non debba esercitare  alcun ruolo di guida all’interno di un partito».

Secondo Lei i cittadini leinicesi dove vorrebbero che fossero maggiormente investiti i loro soldi? «Sono sicuro che, continuando nel solco di quanto fatto fino ad oggi,  vorrebbero  vederli investiti sulla sicurezza  e su quei provvedimenti che possano rendere la città più vivibile sotto tutti i punti di vista. Ringrazio per la fiducia accordatami Il sindaco, i colleghi di Giunta, i consiglieri e anche  Marco D’Acri, che mi accompagnerà in questa avventura».

Il sindaco Gabriella Leone: «Si tratta di una scelta arrivata dopo un lungo lavoro di consultazione con gli altri assessori e con i consiglieri di maggioranza. Auguro al nuovo assessore buon lavoro, e lo ringrazio per aver assunto un incarico tutt’altro che semplice. Un grazie anche al suo predecessore Marco D’Acri, per quanto ha fatto in questi anni e per quanto farà in futuro, dal momento che la sua collaborazione con il Comune di Leinì prosegue e che collaborerà anche con Torella per aiutarlo ad entrare in una squadra di Giunta già avviata e rodata». Da il benvenuto al nuovo assessore anche Marco D’Acri: «Faccio i complimenti al nuovo assessore: una persona che stimo che, sono certo, saprà fare bene in questo ruolo. Rinnovo, inoltre, la mia disponibilità a collaborare con lui, con il sindaco e con la Giunta, e nel contempo colgo con piacere il segnale positivo che arriva da questa nomina. Mi auguro che sia un esempio per molti altri giovani di Leinì affinché possano iniziare ad interessarsi all’amministrazione della cosa pubblica, per formare nuove classi di amministratori che in grado, un giorno, di guidare questa città». (S.I.)

Politica
CANAVESE - Imprese in montagna: consegnato il dossier al Ministro
CANAVESE - Imprese in montagna: consegnato il dossier al Ministro
Gli Stati Generali della Montagna sono stati convocati per la prima volta il 16 ottobre dello scorso anno dal ministro Stefani
CHIVASSO - Il sindaco: «Non lasciateci soli nel gestire la discarica»
CHIVASSO - Il sindaco: «Non lasciateci soli nel gestire la discarica»
Si è tenuto un incontro in Prefettura, sollecitato dal sindaco Claudio Castello, per fare il punto della situazione sull'impianto
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c'è la firma sulla Cassa integrazione
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c
Dopo il via libera per i 94 della Comital, anche i 28 lavoratori della Lamalù di Volpiano avranno l'integrazione salariale
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l'Esodo a cura del centro studi Piemontestoria
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l
Un incontro per illustrare i fatti e i retroscena dietro al dramma che ha coinvolto i territori e le popolazioni ai confini orientali italiani
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
Iscrizioni entro il 28 febbraio, utilizzando i moduli distribuiti nelle classi della scuola Remmert o scaricabili direttamtente dal sito internet del Comune di San Maurizio
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d'impresa
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d
L'obiettivo è quello di mettere a sistema opportunità del territorio e gli aspiranti imprenditori, locali e non, in cerca di spazi
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell'edilizia
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell
Tramite il Sue, la documentazione che fino a poco tempo fa si doveva presentare in più copie cartacee presso gli uffici pubblici, potrà essere trasmessa in tutta sicurezza da casa o dall'ufficio
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
«La prossima Giunta regionale dovrà affrontare il tema dei prezzi e dei rimborsi per chi usa tutti i giorni la ferrovia»
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
Cesare Pianasso e Paolo Frijia: «L'esperienza amministrativa con la lista Rostagno è terminata. A Rivarolo la Lega correrà con il proprio simbolo». Da una rosa di quattro-cinque possibili nomi uscirà quello del candidato a sindaco
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
«Considerarsi depositari delle "competenze", quando a mala pena si è superata la scuola dell'obbligo, manifestando fastidio quando altri fanno notare delle mancanze e delle necessità, è un gioco pericoloso» attacca il dirigente scolastico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore