LEINI - Scontro in consiglio sugli aumenti della tassa rifiuti

| «Non siamo autolesionisti - ha detto Torella - siamo stati obbligati a farlo dopo la revoca dell'appalto alla società Econord»

+ Miei preferiti
LEINI - Scontro in consiglio sugli aumenti della tassa rifiuti
A Leini è scontro fra Silvia Cossu, consigliera del M5S e l’assessore al Bilancio Luca Torella. Motivo del contendere gli aumenti sulla tassa rifiuti e l’imposta comunale sulla pubblicità, approvate in consiglio comunale. Secondo la Cossu, la maggioranza, con arroganza, prende decisioni per l’intera comunità senza confrontarsi: «L’amministrazione è incurante delle continue voci di disservizi segnalati dai cittadini ed è completamente prona alla volontà di Seta, accetta la richiesta di aumento da parte della stessa e ovviamente aumenta le tariffe della tassa rifiuti. Non solo - evidenzia la capogruppo pentastellata -  decide di aumentare del 50%  l’imposta comunale sulla pubblicità e pubbliche affissioni, un ben regalo a tutte le attività commerciali leinicesi che vivono momenti di difficoltà e che continuano a chiudere giornalmente».

Dal canto suo l’assessore Torella si difende, dicendo di aver agito solo nell’interesse dei cittadini: «Nessun amministratore deciderebbe di aumentare la tassa sui rifiuti se questo non fosse strettamente necessario. Non siamo autolesionisti. Siamo stati obbligati  a farlo a causa  della revoca dell’appalto alla società Econord. Con l’ingresso della nuova società appaltatrice - argomenta l’assessore -  il previsto   aumento  è di circa 8 euro all’anno per un componente che vive in 80 metri quadrati. Aumento che ci permetterà il mantenimento dell’attuale  servizio. Rispetto all’imposta comunale sulla pubblicità, questa amministrazione, dal 2019, ha ripristinato gli incrementi tariffari applicati sin dalla fine degli anni ’90, ma resi illegittimi dalla sentenza della Corte Costituzionale dal 2018. Preciso inoltre che le insegne di esercizio che indicano l’attività ma che non fanno pubblicità, sotto i 5mq non pagano».

Torella non si sottrae dal rispondere alle critiche mosse dalla Cossu sulle scelte operate dall’amministrazione per quanto riguarda le spese per il funzionamento del Teatro Pavarotti, coperte per quasi il 90%, e alle accuse che il Comune  lucrerebbe per il 40% sui campi di calcio e di conseguenza sulle associazioni e sulle famiglie che decidono di far praticare sport ai loro figli. «Investire in cultura - replica - significa investire nel futuro. Non è superfluo, è necessario. Quando non lo si fa il livello culturale di un paese si abbassa e i segnali negativi sono tangibili. L’amministrazione ha deciso di coprire buona parte delle spese di gestione del teatro per dare la possibilità alle scuole di accedere quasi gratuitamente agli spettacoli e alle associazioni territoriali di utilizzare lo spazio ad un prezzo agevolato. Per quanto concerne i campi di calcio, ricordo alla consigliera Cossu, che le tariffe per il loro utilizzo sono  popolari e servono a coprire le spese di manutenzione e servizi». (S.i.)

Politica
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14:00 del 10 ottobre 2019 attraverso le modalità indicate sul sito www.azzurro.it
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
«Stupore e amarezza» per il bando di gara sulle concessioni della tangenziale di Torino, della A21 e della A5 Torino-Quincinetto
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
«È necessario ricorrere ad un nuovo modello di sviluppo partendo dal contatto diretto con le popolazioni che insistono sul territorio, cercando di portare sviluppo e non divieti, incentivando attività locali»
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
Sono 32 i bambini nati a Borgaro tra il 1 aprile e il 31 luglio di quest'anno che hanno ricevuto il dono di benvenuto dal Comune
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
Una delegazione del Club Turati incontrerà il 24 settembre, in consiglio regionale, l'assessore alle infrastrutture Marco Gabusi
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
Sul delicato caso Manital dura presa di posizione dell'assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, nei confronti del Mise
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
Il Pd: «Un anno e mezzo di tempo sprecato ma finalmente il tempo è tornato a scorrere all'interno del Ministero dei Trasporti»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
La manifestazione, associata come sempre alla gustosa e tradizionale Sagra della polenta, diventa anche un tema politico
IVREA - Crisi Manital: l'azienda sta pagando gli stipendi arretrati. «Situazione economica in linea con il budget»
IVREA - Crisi Manital: l
«Manitalidea Spa non è sottoposta ad alcuna procedura concorsuale e anzi ha fornito nelle sedi competenti evidenze documentali atte a dimostrare l'insussistenza di tensioni economico-finanziarie irreversibili»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore