LEINI - Scontro in consiglio sugli aumenti della tassa rifiuti

| «Non siamo autolesionisti - ha detto Torella - siamo stati obbligati a farlo dopo la revoca dell'appalto alla società Econord»

+ Miei preferiti
LEINI - Scontro in consiglio sugli aumenti della tassa rifiuti
A Leini è scontro fra Silvia Cossu, consigliera del M5S e l’assessore al Bilancio Luca Torella. Motivo del contendere gli aumenti sulla tassa rifiuti e l’imposta comunale sulla pubblicità, approvate in consiglio comunale. Secondo la Cossu, la maggioranza, con arroganza, prende decisioni per l’intera comunità senza confrontarsi: «L’amministrazione è incurante delle continue voci di disservizi segnalati dai cittadini ed è completamente prona alla volontà di Seta, accetta la richiesta di aumento da parte della stessa e ovviamente aumenta le tariffe della tassa rifiuti. Non solo - evidenzia la capogruppo pentastellata -  decide di aumentare del 50%  l’imposta comunale sulla pubblicità e pubbliche affissioni, un ben regalo a tutte le attività commerciali leinicesi che vivono momenti di difficoltà e che continuano a chiudere giornalmente».

Dal canto suo l’assessore Torella si difende, dicendo di aver agito solo nell’interesse dei cittadini: «Nessun amministratore deciderebbe di aumentare la tassa sui rifiuti se questo non fosse strettamente necessario. Non siamo autolesionisti. Siamo stati obbligati  a farlo a causa  della revoca dell’appalto alla società Econord. Con l’ingresso della nuova società appaltatrice - argomenta l’assessore -  il previsto   aumento  è di circa 8 euro all’anno per un componente che vive in 80 metri quadrati. Aumento che ci permetterà il mantenimento dell’attuale  servizio. Rispetto all’imposta comunale sulla pubblicità, questa amministrazione, dal 2019, ha ripristinato gli incrementi tariffari applicati sin dalla fine degli anni ’90, ma resi illegittimi dalla sentenza della Corte Costituzionale dal 2018. Preciso inoltre che le insegne di esercizio che indicano l’attività ma che non fanno pubblicità, sotto i 5mq non pagano».

Torella non si sottrae dal rispondere alle critiche mosse dalla Cossu sulle scelte operate dall’amministrazione per quanto riguarda le spese per il funzionamento del Teatro Pavarotti, coperte per quasi il 90%, e alle accuse che il Comune  lucrerebbe per il 40% sui campi di calcio e di conseguenza sulle associazioni e sulle famiglie che decidono di far praticare sport ai loro figli. «Investire in cultura - replica - significa investire nel futuro. Non è superfluo, è necessario. Quando non lo si fa il livello culturale di un paese si abbassa e i segnali negativi sono tangibili. L’amministrazione ha deciso di coprire buona parte delle spese di gestione del teatro per dare la possibilità alle scuole di accedere quasi gratuitamente agli spettacoli e alle associazioni territoriali di utilizzare lo spazio ad un prezzo agevolato. Per quanto concerne i campi di calcio, ricordo alla consigliera Cossu, che le tariffe per il loro utilizzo sono  popolari e servono a coprire le spese di manutenzione e servizi». (S.i.)

Politica
CANAVESE - Imprese in montagna: consegnato il dossier al Ministro
CANAVESE - Imprese in montagna: consegnato il dossier al Ministro
Gli Stati Generali della Montagna sono stati convocati per la prima volta il 16 ottobre dello scorso anno dal ministro Stefani
CHIVASSO - Il sindaco: «Non lasciateci soli nel gestire la discarica»
CHIVASSO - Il sindaco: «Non lasciateci soli nel gestire la discarica»
Si è tenuto un incontro in Prefettura, sollecitato dal sindaco Claudio Castello, per fare il punto della situazione sull'impianto
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c'è la firma sulla Cassa integrazione
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c
Dopo il via libera per i 94 della Comital, anche i 28 lavoratori della Lamalù di Volpiano avranno l'integrazione salariale
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l'Esodo a cura del centro studi Piemontestoria
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l
Un incontro per illustrare i fatti e i retroscena dietro al dramma che ha coinvolto i territori e le popolazioni ai confini orientali italiani
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
Iscrizioni entro il 28 febbraio, utilizzando i moduli distribuiti nelle classi della scuola Remmert o scaricabili direttamtente dal sito internet del Comune di San Maurizio
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d'impresa
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d
L'obiettivo è quello di mettere a sistema opportunità del territorio e gli aspiranti imprenditori, locali e non, in cerca di spazi
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell'edilizia
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell
Tramite il Sue, la documentazione che fino a poco tempo fa si doveva presentare in più copie cartacee presso gli uffici pubblici, potrà essere trasmessa in tutta sicurezza da casa o dall'ufficio
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
«La prossima Giunta regionale dovrà affrontare il tema dei prezzi e dei rimborsi per chi usa tutti i giorni la ferrovia»
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
Cesare Pianasso e Paolo Frijia: «L'esperienza amministrativa con la lista Rostagno è terminata. A Rivarolo la Lega correrà con il proprio simbolo». Da una rosa di quattro-cinque possibili nomi uscirà quello del candidato a sindaco
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
«Considerarsi depositari delle "competenze", quando a mala pena si è superata la scuola dell'obbligo, manifestando fastidio quando altri fanno notare delle mancanze e delle necessità, è un gioco pericoloso» attacca il dirigente scolastico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore