LEINI - Si dimette l'assessore al bilancio del Comune, Marco D'Acri

| Motivi professionali alla base della decisione: «Non sono più in grado di garantire quella presenza che la carica impone»

+ Miei preferiti
LEINI - Si dimette lassessore al bilancio del Comune, Marco DAcri
L'assessore al bilancio del Comune di Leini, Marco D’Acri, giovedì mattina ha rassegnato le proprie dimissioni per motivi professionali e personali. «Non sono più in grado di garantire quella presenza costante, e quel puntuale presidio, che la carica impone - ha scritto in una nota - la politica è affascinante, stimolante, fondamentale ed una delle passioni più belle che possano esistere perché ci mette al servizio della comunità. Ma l’esperienza amministrativa, nel suo essere totalizzante, ha dei lati negativi. Logora, davvero, e capita ad un certo punto di accorgersi che il proprio carattere sta cambiando. Di fronte al naturale obbligo di rendere conto costantemente del proprio operato lo spazio individuale, della propria famiglia, della propria professione si riduce».

D’Acri traccia un bilancio dell’esperienza leinicese: «Credo di poter dire che sono stati tra i più belli della mia esperienza amministrativa – prosegue - la strada percorsa fino ad ora ci ha regalato scuole più sicure, un centro vivibile, il recupero di luoghi storici, iniziative al palazzetto, un nuovo teatro e una nuova sede istituzionale, la viabilità migliorata e molto altro. Gabriella Leone e questa amministrazione sono davvero il meglio che Leinì potesse augurarsi per uscire rigenerata da quel buco nero nel quale era stata, suo malgrado, imprigionata».

E con queste parole Il sindaco Gabriella Leone congeda il suo assessore: «La collaborazione con Marco in questi tre anni e mezzo, è stata assolutamente positiva. Una collaborazione strategica per la realizzazione di quanto è stato fatto. La sintonia con la Giunta e il Consiglio è stata perfetta. Lo ringrazio per quanto ha fatto in questo periodo. Non è un rapporto che finisce ma un rapporto che prosegue». D’Acri, infatti, fino a fine mandato, collaborerà, a titolo gratuito, con l’attuale amministrazione per analizzare le questioni strategiche o di bilancio e per le attività del nuovo teatro Luciano Pavarotti. Il nome del suo successore sarà reso noto nei prossimi giorni. Daniela Beltramo, presidente di Uniti per Leinì, l’associazione politica a supporto della maggioranza, anche in nome del direttivo, ringrazia l’assessore uscente per il proficuo lavoro svolto in questi tre anni e mezzo di amministrazione. «Un compito fatto con grande dedizione, tenacia e professionalità, auguriamo a Marco D’Acri un futuro ricco di soddisfazioni, sia dal punto di vista professionale sia personale».

Attestati di stima e ringraziamenti arrivano anche dalle opposizioni, il gruppo consiliare “Cambia Leinì” dopo aver appreso della notizia, pubblica una nota sui social: «Doverosamente dobbiamo rilevare come questi tre anni e mezzo abbiano visto un continuo confronto di idee, pur nelle rispettive visioni programmatiche differenti, che ci ha consentito di apprezzare le caratteristiche della persona e del politico. Al D'Acri indirizziamo i migliori auguri per le prossime esperienze alle quali andrà incontro, oltre ad un sincero ringraziamento per l'attenzione dimostrata durante questi anni alle istanze prodotte dal gruppo consiliare Cambia Leini con noi, sia in sede di conferenza di capigruppo, sia nei dibattiti di Consiglio comunale». (S.i.)

Dove è successo
Politica
STRAMBINO - I soci Coop chiamati ad approvare il bilancio del 2017
STRAMBINO - I soci Coop chiamati ad approvare il bilancio del 2017
Il presidio di Strambino, che conta su 5264 soci, nel 2017 ha generato donazioni per 1554 euro nel progetto Buon Fine
FAVRIA - Estate Ragazzi 2018: lo gestisce di nuovo «Favria Giovane»
FAVRIA - Estate Ragazzi 2018: lo gestisce di nuovo «Favria Giovane»
Il sindaco Bellone: «Le illazioni su un presunto accanimento contro l'associazione erano totalmente infondate»
CANAVESE - I militanti dicono Si all'accordo «Lega-Stellato»
CANAVESE - I militanti dicono Si all
Lo comunica la Lega del Canavese in base alla consultazione dello scorso weekend. 1500 votanti in Canavese, il 97% per il Si
AGLIE' - La banca chiude ma resta almeno il bancomat
AGLIE
Il taglio delle filiali annunciato da Unicredit non risparmia il Canavese
RONCO - Il Comune chiede un bancomat a Poste Italiane
RONCO - Il Comune chiede un bancomat a Poste Italiane
Anche il Comune di Ronco Canavese ha sottoscritto la mobilitazione a Poste Italiane promossa da Uncem Piemonte per i servizi
RIVAROSSA ELEZIONI - Sfida Vallino-Cinquanta per diventare sindaco
RIVAROSSA ELEZIONI - Sfida Vallino-Cinquanta per diventare sindaco
Sfida a due per il prossimo sindaco. Il paese torna alle urne dopo il commissariamento dell'ottobre dell'anno scorso
ELEZIONI - I candidati a Borgomasino, Perosa, Quagliuzzo e Salerano
ELEZIONI - I candidati a Borgomasino, Perosa, Quagliuzzo e Salerano
Si vota nella sola giornata del 10 giugno dalle 7 alle 23. Alla chiusura dei seggi si procederà subito allo spoglio delle schede
RIVAROLO - Pietro Paolo Frijia è il nuovo segretario della Lega
RIVAROLO - Pietro Paolo Frijia è il nuovo segretario della Lega
Subentra al sindaco di Favria, Vittorio Bellone, che lascia l'incarico dopo sei anni. Primo obiettivo aumentare i tesserati
CASELLE - Conti in ordine per l'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Conti in ordine per l
L'esercizio 2017 si è chiuso con un utile netto pari a 11 milioni 87 mila euro rispetto ai 6 milioni 453 mila euro dell'anno prima
IVREA - Tour operator da tutta Italia alla scoperta del Canavese
IVREA - Tour operator da tutta Italia alla scoperta del Canavese
Un successo il primo «Educational Tour» sul territorio organizzato dal Gruppo Turismo di Confindustria Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore