LEINI - Un premio del Comune per le tre campionesse di nuoto

| Le campionesse regionali di nuoto sincronizzato Elena Bena, Sofia Bernardi e Irene Tagliaro premiate dall'amministrazione

+ Miei preferiti
LEINI - Un premio del Comune per le tre campionesse di nuoto
Grandissima soddisfazione per le tre campionesse regionali di nuoto sincronizzato Elena Bena, Sofia Bernardi e Irene Tagliaro,  mercoledì 1 agosto, in municipio a Leini, dove sono state premiate per i risultati ottenuti nella categoria Esordienti. A ricevere e a fare i complimenti alle tre nuotatrici gli assessori Luca Torella, Raffaella Arzenton, Valter Camagna, che a nome della città, hanno consegnato loro una targa a ricordo del titolo conseguito.

«Il nuoto sincronizzato è una disciplina difficile, che comporta tecnica, concentrazione spirito di gruppo – ha sottolineato Torella – uno sport al quale bisogna dedicare impegno, tempo e fatica. Per questo, come Amministrazione, siamo orgogliosi che nonostante la vostra giovane età abbiate potuto ottenere un risultato così importante. A voi va il nostro ringraziamento. A voi ma anche alla vostra società, la Uisp River Borgaro, che ha creduto in voi, e ai vostri genitori per l’impegno che hanno profuso, e che profonderanno ancora, per accompagnarvi e seguirvi nelle gare e negli allenamenti. Nella speranza che quello che per certi versi oggi è ancora un gioco possa diventare un domani una vera e propria carriera di successo, e che possiate raggiungere altri traguardi altrettanto prestigiosi, e magari ancora più importanti».

Soddisfazione è stata espressa anche da Emanuele Bena, padre di Elena, che, con una lettera inviata all’amministrazione, evidenzia la vicinanza dell’amministrazione: «Ringraziamo per la gradita sorpresa, io e mia moglie, entrambi torinesi, abituati all’amministrazione della grande città, necessariamente lontana dai singoli, siamo piacevolmente sorpresi che i propri amministratori abbiano a cura i rapporti con i cittadini. L’iniziativa di premiare i meritevoli è sicuramente  lodevole, ma quello che più ha colpito è stata la cura dei particolari: avreste potuto limitarvi a preparare un ricordo “uguale per tutti”, una sorta di medaglia di partecipazione al club “giovani e bravi leinicesi”, consegnata in un luogo qualunque. Avete invece pensato ad una targa personalizzata, consegnata nell’ufficio del sindaco. Sono i particolari che distinguono le cose fatte bene dalle mere attività di facciata».

Politica
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
«Considerarsi depositari delle "competenze", quando a mala pena si è superata la scuola dell'obbligo, manifestando fastidio quando altri fanno notare delle mancanze e delle necessità, è un gioco pericoloso» attacca il dirigente scolastico
RIVAROLO - Dall'idea all'impresa: mercoledì 20 presentazione del programma Mip
RIVAROLO - Dall
L'intervento del Mip prevede un supporto di carattere consulenziale, interamente gratuito per chi intende avviare una nuova attività imprenditoriale o di lavoro autonomo
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
Uncem ha apprezzato l'impegno e le proposte dell'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
Clima avvelenato in città. L'ultimo «affronto» sarebbe stata la denuncia del tentato furto della scorsa settimana alla scuola media Cresto. Circostanza della quale in Comune nulla sapevano: «Neanche l'educazione di avvisare»
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l'Informagiovani
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l
Gli acquisti sono destinati a volumi per la sezione ragazzi, per 2mila euro all'anno, e per il patrimonio librario generale
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore