LOCANA - Firmato l'accordo tra Iren e Parco Gran Paradiso

| La convenzione prevede il versamento di un contributo annuo che il Parco utilizzerà per opere di miglioramento ambientale

+ Miei preferiti
LOCANA - Firmato laccordo tra Iren e Parco Gran Paradiso
L'amministratore delegato di Iren Energia, Giuseppe Bergesio, e il presidente del Parco Nazionale Gran Paradiso, Italo Cerise, hanno firmato ieri a Rosone a Locana, una convenzione per gli impianti Iren presenti all’interno dell’area protetta. La convenzione va a sostituire il precedente accordo siglato fra le due parti nel 1994 e cade a quasi 66 anni dal primo accordo stipulato fra l'allora Azienda Elettrica Municipale di Torino, proprietaria degli impianti costruiti negli anni Venti del secolo scorso, e l'Ente Parco.
 
La convenzione prevede il versamento di un contributo annuo da parte di Iren a favore dell’Ente Parco che utilizzerà lo stesso per iniziative e opere finalizzate al miglioramento ambientale, alla promozione didattica, turistica e culturale del versante piemontese del parco ed in particolare della Valle Orco, sede degli impianti Iren. L'azienda inoltre concederà all'Ente Parco la fruibilità di alcuni edifici e spazi di sua proprietà per attività istituzionali e legate alla sorveglianza del parco stesso.
 
L'accordo prevede inoltre una stretta collaborazione tra Iren ed Ente Parco in importanti azioni di monitoraggio ambientale, quali la registrazione e la rielaborazione di dati metereologici, la misurazione delle portate e dei rilasci degli impianti, gli studi sulla qualità delle acque e sullo stato dell'ittiofauna. Iren e Parco hanno inoltre previsto la costituzione di un gruppo di lavoro congiunto per  affrontare in modo sinergico le tematiche legate alla qualità delle acque, alla funzionalità degli ecosistemi e allo sviluppo di progetti orientati alla promozione del territorio e al miglioramento ambientale e paesaggistico.
 
Soddisfatto dell’accordo il presidente del Parco Italo Cerise: «La convenzione con Iren è riuscita nell’intento di armonizzare i diritti di chi produce energia prelevando acqua all’interno del Parco con gli aspetti di tutela propri dell’area protetta. Un accordo che oltre a coniugare aspetti ambientali ed economici permetterà ricadute dirette sul territorio con l’investimento dei fondi derivanti dal contributo per attività nelle valli piemontesi del Parco». L'amministratore delegato di Iren Energia, Giuseppe Bergesio, ha dichiarato: «La convenzione sottoscritta oggi con il Parco è l'esempio concreto di quanto sia importante il valore della sostenibilità nel modello industriale Iren e ci consente di proseguire con ulteriore forza la nostra azione di sviluppo, crescita e valorizzazione naturale e paesaggistica della Valle Orco».
Politica
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore