LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d'impresa

| L'obiettivo è quello di mettere a sistema opportunità del territorio e gli aspiranti imprenditori, locali e non, in cerca di spazi

+ Miei preferiti
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione dimpresa
Il 29 e 30 marzo Locana ospiterà un workshop per favorire la creazione di nuove imprese culturali e turistiche nei territorio della Valli del Canavese e di Lanzo. L’obiettivo è quello di mettere a sistema le opportunità offerte dal territorio e gli aspiranti imprenditori, locali e non, in cerca di spazi e occasioni di sviluppo della propria idea. Un’iniziativa innovativa, promossa dall’Assessorato alla Cultura e Turismo della Regione Piemonte e realizzata da Hangar Piemonte con il sostegno di una ricca rete di partner: gli incubatori d’impresa dell’Università degli Studi e del Politecnico di Torino, la Camera di Commercio di Torino e il progetto MIP-Mettersi In Proprio. Collaborano inoltre al progetto i GAL delle Valli del Canavese e delle Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone.

“Molto si è fatto, in questi anni, sul tema dello sviluppo e dell'accelerazione di impresa, mentre invece sono pochi ad essersi occupati di lavorare sulle idee che stanno dietro le imprese: con The Growth Factory vogliamo fare proprio questo, con un progetto pilota che ha l'obiettivo di mettere in contatto il territorio, le sue risorse, e futuri imprenditori, creando le condizioni favorevoli alla nascita di nuove idee progettuali e, allo stesso tempo, proponendo opportunità concrete adatte al territorio di riferimento - dichiara Antonella Parigi, assessore regionale alla Cultura e al Turismo - Il workshop sarà infatti un momento di incontro, confronto e formazione che potrà favorire l’incontro tra i partecipanti e potenziali partner, e l’accesso a forme di incentivo e sostegno alle start-up”.

Per partecipare all’evento è necessario rispondere alla Call for Ideas disponibile sul sito di Hangar Piemonte descrivendo il proprio progetto, i motivi per cui potrebbe essere adatta al contesto montano di riferimento e i modi in cui potrebbe contribuire alla rivitalizzazione socio-economica dell’area. Possono presentare domanda di partecipazione tutti coloro che siano in possesso di un’idea di impresa o progettuale in uno dei seguenti ambiti: cultura, turismo, valorizzazione delle produzioni locali. Un ampio ventaglio che potrà comprendere: progetti per la valorizzazione del patrimonio culturale o museale dell’area, per la riscoperta delle risorse naturalistiche e paesaggistiche, così come per la messa in rete degli operatori e delle realtà produttive locali. La richiesta di partecipazione deve pervenire entro e non oltre il 21 marzo alle ore 12.

Politica
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
Una notte di presidio di fronte alla villa di San Giusto Canavese, confiscata a uno dei maggiori narcotrafficanti italiani, ma ancora oggi abbandonata, nonostante il tentativo messo in atto da ignoti di farla saltare in aria
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l'elicottero del 118 può atterrare anche di notte
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l
I numeri delle aree autorizzate in Piemonte per il volo notturno dell'elisoccorso del 118 sono ormai davvero importanti: circa 140 di cui la maggior parte nel territorio metropolitano torinese, ben 45
CANAVESE - Giornalisti da tutta Italia alla scoperta delle eccellenze canavesane
CANAVESE - Giornalisti da tutta Italia alla scoperta delle eccellenze canavesane
Ottimo riscontro per il primo Press Tour sul territorio canavesano organizzato dal Gruppo Turismo, Cultura e Sport di Confindustria Canavese
CANAVESANA - Taglio dei treni: per il Pd è una scelta «scellerata»
CANAVESANA - Taglio dei treni: per il Pd è una scelta «scellerata»
Francesca Bonomo, deputata canavesana del Partito Democratico, critica la scelta di eliminare le corse nel periodo estivo
REGIONE PIEMONTE - Alberto Cirio ha scelto la sua giunta: nessun canavesano tra gli assessori - I NOMI
REGIONE PIEMONTE - Alberto Cirio ha scelto la sua giunta: nessun canavesano tra gli assessori - I NOMI
Il presidente della Regione, Alberto Cirio, ha firmato il 14 giugno il decreto di nomina degli assessori che comporranno la nuova Giunta regionale ed ha attribuito loro le funzioni di cui dovranno occuparsi. Non ci sono canavesani in Giunta
DRAMMA DI PAVONE - Rifondazione contro il sindaco di Ivrea
DRAMMA DI PAVONE - Rifondazione contro il sindaco di Ivrea
«La presenza del sindaco al corteo che manifestava solidarietà solo verso una parte, il tabaccaio, è stata inopportuna»
ALPETTE - E' iniziato il terzo mandato del sindaco Silvio Varetto
ALPETTE - E
Prima dell'inizio dei lavori è stato osservato un minuto di raccoglimento in ricordo del candidato Giovanni Ferrero
VOLPIANO - Raffica di lavori della Smat su fognature e acquedotto
VOLPIANO - Raffica di lavori della Smat su fognature e acquedotto
Il sindaco De Zuanne: «Sul territorio investimenti per quasi 800mila euro nel 2019 grazie ai risultati economici positivi»
VALCHIUSELLA - Nuovi Cap nei nuovi Comuni di Valchiusa e Val di Chy
VALCHIUSELLA - Nuovi Cap nei nuovi Comuni di Valchiusa e Val di Chy
Dal 17 giugno saranno operativi i nuovi Codici di Avviamento Postale (CAP) attribuiti ai Comuni di Val di Chy e Valchiusa
IVREA - Un gesto di solidarietà per una famiglia bisognosa
IVREA - Un gesto di solidarietà per una famiglia bisognosa
Tutto è partito da Ivrea Parcheggi che ha dismesso un'auto per donarla al Comitato di Ivrea della Croce Rossa Italiana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore