MAGLIONE - Il museo a cielo aperto cerca nuove idee per rinnovarsi

| Partito il bando dedicato a giovani curatori under 35 per l'ideazione di nuovi progetti per la valorizzazione del MACAM

+ Miei preferiti
MAGLIONE - Il museo a cielo aperto cerca nuove idee per rinnovarsi
Il Comune di Maglione e l’associazione Asilo Bianco, con il sostegno della Regione Piemonte, hanno indetto un concorso dedicato a giovani curatori under 35 per l’ideazione di nuovi progetti di valorizzazione del MACAM, il Museo di Arte Contemporanea all’Aperto di Maglione. Le candidature dovranno pervenire entro il 30 novembre (info sul sito asilobianco.it). Verranno premiate le migliori quattro proposte curatoriali. Ai vincitori andrà un premio in denaro di 500 euro. Le quattro proposte vincitrici verranno pubblicate nel catalogo del progetto edito dall'associazione Asilo Bianco.

Il Museo di Arte Contemporanea all'Aperto di Maglione (MACAM) è sorto nel 1985 per iniziativa del regista Maurizio Corgnati. Egli offrì agli abitanti la possibilità di vedere e apprezzare opere d'arte contemporanea al di fuori dell'ambiente asettico ed elitario dei musei, senza vincoli di orari, biglietti, norme da osservare, semplicemente passeggiando per le vie del borgo di Maglione.

Iniziò quindi, anno dopo anno, con l'invitare artisti italiani e stranieri delle più diverse tendenze artistiche perché affrescassero esterni di edifici messi a disposizione dai proprietari o installassero sculture in slarghi e piazze. Sono state create 170 opere, fra cui figurano lavori di Giò Pomodoro, Maurizio Cattelan, Lucio Del Pezzo, Aldo Mondino, Salvo e molti altri. Il medium predominante è l’affresco, ma sono presenti diversi lavori murali realizzati con acrilico, rilievo, tecnica mista. Non mancano installazioni e opere progettuali che hanno coinvolto la popolazione locale come il "Monumento al Contadino" di Piero Gilardi, costruito con l'aiuto di anziani di Maglione e vecchi attrezzi agricoli. «Da alcuni anni si sente la necessità di ampliare al panorama più strettamente contemporaneo questo eccezionale patrimonio artistico, facendolo dialogare con nuovi fruitori e giovani professionisti del mondo dell’arte».

Politica
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
«Finalmente riusciamo a vedere un po' di luce, ma non la fine, al fondo del tunnel», dice il sindaco chivassese Castello
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
«Il ponte Preti è una struttura ben diversa dal ponte dell'autostrada A10 crollato a Genova ed è una struttura monitorata in continuo dal nostro servizio Viabilità»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
Dopo il crollo del viadotto Morandi a Genova, anche in Canavese si sono moltiplicate le segnalazioni di ponti «problematici» perchè vecchi e (forse) alle prese con una scarsa manutenzione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore