MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo

| Il nuovo Comune di Mappano si è dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri

+ Miei preferiti
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Nel corso del consiglio comunale di venerdì 14, con all'ordine del giorno anche l'approvazione dello stemma e del gonfalone comunale (approvato all'unanimità), è stato approvato il primo Statuto Comunale di Mappano. Nelle settimane precedenti una prima bozza di Statuto era stata resa pubblica sul sito istituzionale del Comune e si sono svolti incontri di confronto con le minoranze consiliari. Anche il Movimento 5 stelle ha inviato un articolato contributo durante la consultazione pubblica.
 
Nel dibattito svoltosi sui punti cruciali dello Statuto, la maggioranza di Mappano in Comune ha illustrato, tra le altre cose, il senso della proposta dell'inserimento della figura dell'assessore esterno e della figura del Presidente del Consiglio Comunale, tutte figure che avranno il compito di rafforzare il controllo democratico e l'azione amministrativa del Comune. Sempre nello Statuto è stato previsto che tali figure non potranno in alcun modo comportare costi aggiuntivi per il nostro Comune. Con questo atto, a cui è seguito anche l'approvazione del Regolamento del Consiglio Comunale, il Comune di Mappano si è dotato degli strumenti fondamentali per poter operare, nella pienezza dei suoi poteri.
 
In coda all'ordine del giorno sono stati aggiunti due punti che hanno arricchito la seduta un ordine del giorno delle minoranze approvato all'unanimità in ricordo della strage di via D'Amelio e degli eroi che in quel giorno persero la vita in difesa della legalità e del popolo italiano. L'applauso finale ha suggellato l'impegno dell'amministrazione a farsi carico della difesa e della diffusione di questi valori. Il consiglio si è concluso con una discussione sulle recenti ordinanze sindacali urgenti e con l'impegno ad approvare in tempi brevi un regolamento articolato sull'uso dei parchi che sostituisca tali disposizioni urgenti.
Politica
IVREA - L'ex Ministro Fornero presenta il suo libro su riforme e pensioni
IVREA - L
L'appuntamento è per giovedì 13 dicembre alle 21 in sala Santa Marta a Ivrea
IVREA - I tanti problemi dell'ospedale: il Pd organizza un incontro
IVREA - I tanti problemi dell
La riunione organizzata dal Gruppo del PD è aperta a tutte le organizzazioni, gruppi e a tutta la cittadinanza interessata
CASTELLAMONTE - Mazza e il «rimpasto»: Medaglia premiato
CASTELLAMONTE - Mazza e il «rimpasto»: Medaglia premiato
Il vicesindaco Teodoro Medaglia rimarrà in carica fino alla fine del mandato e, da oggi, è anche assessore al commercio
VOLPIANO - Crisi Comital: domani a Roma un summit decisivo
VOLPIANO - Crisi Comital: domani a Roma un summit decisivo
Annullato l'incontro in Regione previsto per oggi per fare il punto della situazione sulla vicenda della Comital-Lamalù
TAV - I sindaci della Città metropolitana dicono «Si» alla Torino-Lione
TAV - I sindaci della Città metropolitana dicono «Si» alla Torino-Lione
Non ha partecipato al voto la sindaca di Torino, Chiara Appendino. L'unico "No" è arrivato da Borgofranco d'Ivrea. Si sono astenuti i sindaci di Valperga, Valprato Soana e Frassinetto
CANAVESE - Militanti della Lega a Roma per sostenere Salvini - FOTO
CANAVESE - Militanti della Lega a Roma per sostenere Salvini - FOTO
Folta delegazione della Lega dal Canavese per la manifestazione di sabato scorso a Roma
VAL GALLENCA - Da Prascorsano è partito il progetto «Bookcrossing»
VAL GALLENCA - Da Prascorsano è partito il progetto «Bookcrossing»
Il bookcrossing è un'iniziativa di distribuzione gratuita di libri. In questi giorni il progetto si è esteso a Canischio e San Colombano
CIRIE' - I negozi sfitti diventano gallerie d'arte per pittori ed artisti
CIRIE
Arte (con)Temporanea, promossa dal Comune, è pensata per dare a tutti la possibilità di dedicarsi a shopping e arte
SALUTE - Anche a Cuorgnè un «Gruppo di Cammino» sostenuto dall'Asl
SALUTE - Anche a Cuorgnè un «Gruppo di Cammino» sostenuto dall
«La sedentarietà è oggi uno dei mali più subdoli e diffusi del nostro tempo. Con i gruppi di cammino ci rimettiamo tutti in movimento»
PONTE PRETI - Una proposta della Lega «sblocca» i 20 milioni di euro per costruire il nuovo ponte
PONTE PRETI - Una proposta della Lega «sblocca» i 20 milioni di euro per costruire il nuovo ponte
Un emendamento alla manovra del Governo rende disponibili 250 milioni di euro per la costruzione di nuovi ponti lungo tutto il bacino del Po. «Ora serve un tavolo con i sindaci del territorio», conferma Alessandro Benvenuto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore