MAPPANO COMUNE - Forse al voto già nel prossimo autunno

| E’ sempre più complessa la questione che porterà Mappano ad essere Comune autonomo anche se la strada è tracciata

+ Miei preferiti
MAPPANO COMUNE - Forse al voto già nel prossimo autunno
E’ sempre più complessa e intricata la questione che porterà Mappano ad essere Comune autonomo. Ormai la strada è definita. Nel giro di qualche settimana la Regione offrirà al Comune di Settimo (che ha bloccato l’iter con il suo ricorso) le garanzie per la protezione del parco tangenziale verde e per la gestione del canale scolmatore, finito tra i confini del nuovo comune. Intanto il tavolo tecnico con la Città Metropolitana sta cercando di risolvere problemi con il superamento del patto di stabilità, o il passaggio del personale dai comuni cedenti e il nuovo ente. Alla fine, con il personale di tre Comuni (Borgaro, Caselle e Leini) bisognerà farne quattro. 
 
E, certo non sarà semplice. Come complicato sarà il criterio con cui i dipendenti verranno scelti per essere trasferiti a Mappano. In mezzo a queste difficoltà un problema nuovo, come se non fossero già abbastanza gli altri, si è affacciato sulla scena. La legge dice che per i Comuni di nuova istituzione, come di fatto è Mappano, non vale la regola dell’”election day”, ma si deve utilizzare la prima finestra disponibile. Questo significa che se la Regione terrà fede ai suoi propositi  rispondendo positivamente alle richieste di Settimo, quest’ultimo ritirerà il ricorso e a giugno, Mappano potrebbe avere il commissario prefettizio e andare alle urne già in autunno. 
 
E’ così? Neppure la prefettura ha saputo dare una risposta e così si è deciso di inviare il quesito al Ministero degli Interni. E se fosse così di Caselle che ne sarà? Dovrebbe essere contestualmente sciolto anticipatamente (perché perde il 25% di abitanti) e rimanere con il commissario prefettizio, però, fino alla primavera 2017. I dubbi li scioglierà il Ministero. Una certezza è che la Regione non farà nessuna modifica alla legge istitutiva del Comune del 2013. A richiedere dei correttivi è stato il sindaco di Borgaro Claudio Gambino. Soprattutto a preoccuparlo sono quei confini tirati a penna sulla cartina. “Due sono le questioni che ho posto – spiega -. La prima riguarda Villaretto che con questi confini diventerebbe la frazione di tre Comuni. Cioè si va a creare un’altra Mappano. La seconda riguarda una parte di territorio di Borgaro, situata proprio di fronte alla Falchera. Oggi attraverso Mappano c’è la continuità territoriale, domani diventerà un enclave isolata”.
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - Progetto Italia-Francia: summit in Manifattura
CUORGNE
Toccherà ai capofila ed ai partner italiani presentare lo stato dei lavori in corso, centrati per il versante torinese sul Canavese e le Valli di Lanzo
VALPRATO - Il paese scopre il turismo con un'estate da record
VALPRATO - Il paese scopre il turismo con un
Numeri stimolati dall'inaugurazione della seggiovia Ciavanassa e del rifugio, oltre al centro di educazione ambientale
CANAVESE - Addio a Mediapolis: il tribunale di Ivrea ha sancito il fallimento del parco divertimenti
CANAVESE - Addio a Mediapolis: il tribunale di Ivrea ha sancito il fallimento del parco divertimenti
Il progetto, osteggiato in prima battuta dagli ambientalisti, anche a causa dei ritardi e delle beghe giudiziarie, è stato affossato da 15 milioni di euro di debiti. Ora toccherà al curatore fallimentare valutare le richieste dei creditori
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
Militanti di CasaPound e residenti hanno svolto un presidio in strada «per dire basta al degrado e all'escalation di violenza»
CUORGNE' - Torna a vivere l'area verde della Manifattura - FOTO A CONFRONTO
CUORGNE
Da sabato l'area di fronte alla Manifattura, il cosiddetto «arcipelago dello sport», è a disposizione dei cittadini cuorgnatesi
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
I destinatari delle ingiunzioni erano già stati raggiunti in passato dagli avvisi di accertamento per lo stesso motivo. Entro il mese di dicembre saranno circa 700 mila le raccomandate recapitate nelle case dei piemontesi...
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Città metropolitana
Silvia Cossu era la prima non eletta della lista del Movimento 5 Stelle nelle elezioni. Subentra a Carlotta Trevisan
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
Torella, già dirigente provinciale di SeL, ha accettato l'incarico affidatogli assumendo l'impegno a una gestione unitaria
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
«Siamo un gruppo di giovani che vuole costruire opportunità sul territorio» ha detto il riconfermato segretario del partito di Renzi
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
Avevano ragione i lavoratori: il trasferimento deciso da Vodafone per 19 di loro era illegittimo. Questa mattina il giudice del Lavoro ha dato torto all'azienda telefonica che, due mesi fa, aveva spedito 19 dipendenti da Ivrea a Milano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore