MAPPANO COMUNE - Forse al voto già nel prossimo autunno

| E’ sempre più complessa la questione che porterà Mappano ad essere Comune autonomo anche se la strada è tracciata

+ Miei preferiti
MAPPANO COMUNE - Forse al voto già nel prossimo autunno
E’ sempre più complessa e intricata la questione che porterà Mappano ad essere Comune autonomo. Ormai la strada è definita. Nel giro di qualche settimana la Regione offrirà al Comune di Settimo (che ha bloccato l’iter con il suo ricorso) le garanzie per la protezione del parco tangenziale verde e per la gestione del canale scolmatore, finito tra i confini del nuovo comune. Intanto il tavolo tecnico con la Città Metropolitana sta cercando di risolvere problemi con il superamento del patto di stabilità, o il passaggio del personale dai comuni cedenti e il nuovo ente. Alla fine, con il personale di tre Comuni (Borgaro, Caselle e Leini) bisognerà farne quattro. 
 
E, certo non sarà semplice. Come complicato sarà il criterio con cui i dipendenti verranno scelti per essere trasferiti a Mappano. In mezzo a queste difficoltà un problema nuovo, come se non fossero già abbastanza gli altri, si è affacciato sulla scena. La legge dice che per i Comuni di nuova istituzione, come di fatto è Mappano, non vale la regola dell’”election day”, ma si deve utilizzare la prima finestra disponibile. Questo significa che se la Regione terrà fede ai suoi propositi  rispondendo positivamente alle richieste di Settimo, quest’ultimo ritirerà il ricorso e a giugno, Mappano potrebbe avere il commissario prefettizio e andare alle urne già in autunno. 
 
E’ così? Neppure la prefettura ha saputo dare una risposta e così si è deciso di inviare il quesito al Ministero degli Interni. E se fosse così di Caselle che ne sarà? Dovrebbe essere contestualmente sciolto anticipatamente (perché perde il 25% di abitanti) e rimanere con il commissario prefettizio, però, fino alla primavera 2017. I dubbi li scioglierà il Ministero. Una certezza è che la Regione non farà nessuna modifica alla legge istitutiva del Comune del 2013. A richiedere dei correttivi è stato il sindaco di Borgaro Claudio Gambino. Soprattutto a preoccuparlo sono quei confini tirati a penna sulla cartina. “Due sono le questioni che ho posto – spiega -. La prima riguarda Villaretto che con questi confini diventerebbe la frazione di tre Comuni. Cioè si va a creare un’altra Mappano. La seconda riguarda una parte di territorio di Borgaro, situata proprio di fronte alla Falchera. Oggi attraverso Mappano c’è la continuità territoriale, domani diventerà un enclave isolata”.
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
«Non sono fascista: la mia era una ricerca sociologica per vedere quali potevano essere le reazioni della gente quando si parla di un argomento delicato come il fascismo». Alessandro Pettorruso si difende dopo la segnalazione alla polizia
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco è chiaro e sarà discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
Non sarà rinnovato il contratto con la ditta che gestisce i parcheggi a pagamento. Dopo tre anni le strisce torneranno bianche
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell'ex Asa: «La scelta resta inopportuna»
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell
E sulla difesa di Chiono, Rostagno rivela un particolare: «Chiono è stato di Sessa anche il testimone di nozze. Non mi stupisce questa sua difesa d'ufficio». Alla fine la Appendino ha deciso di non recepire il suggerimento di Rostagno
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
Una carenza gravissima che è oggetto della mozione presentata dai consiglieri comunali Francesco Comotto e Alberto Tognoli
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell'ex Asa per il consiglio di amministrazione
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell
Per ora la lettera del sindaco di Rivarolo Canavese non ha sortito effetti: nella nuova terna presentata dal Comune di Torino c'è ancora il nome di Fabio Sessa. Nome che ha sollecitato la reazione dei sindaci canavesani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore