MAPPANO COMUNE - Leini e Borgaro pronti al ricorso al Tar

| Le annunciate elezioni amministrative, le prime per il neo comune di Mappano, rischiano di essere cancellate ancora una volta?

+ Miei preferiti
MAPPANO COMUNE - Leini e Borgaro pronti al ricorso al Tar
Le annunciate elezioni amministrative, le prime per il neo comune di Mappano, rischiano di essere cancellate a causa della posizione assunta dai sindaci di Leinì, Gabriella Leone e di Borgaro, Claudio Gambino. Nel corso dell'incontro, molto partecipato, della scorsa settimana, «Mappano comune: cosa cambia per Leinì?, cosa Cambia per Borgaro?», promosso dal gruppo  "Uniti per Leinì", guidato da Daniela Beltramo e Luca Torella, i due sindaci hanno espresso chiaramente che se la Regione non fornirà, in tempi brevi, precise garanzie, precisi impegni, precise convenzioni su quello che sarà il "dopo", verrà presentato un ricorso al Tar che, se accolto, bloccherebbe per l'ennesima volta la nascita del Comune di Mappano.

Per scongiurare questa ipotesi negli ultimi mesi si sono intensificati gli incontri tra la Regione e i Comuni coinvolti.  Per Gabriella Leone e Claudio Gambino l'ente regionale deve farsi carico del danno economico che ricadrà sui Comuni "cedenti", che per Borgaro, potrebbe addirittura portare al default. Per Leinì il costo del divorzio ammonta a 250 mila euro, mentre per Borgaro 400 mila euro, più il costo di 7 dipendenti da trasferire a Mappano che rimarebbero comunque a suo carico.

Non solo, per far si che la Regione cominci a considerare il problema, i due sindaci hanno minacciato di intentare una causa di risarcimento per danno erariale ai consiglieri regionali che avevano approvato la legge (a loro avviso scellerata) per la costituzione di Mappano Comune. La Leone nel corso del dibattito non ha usato mezzi termini: «La vicenda di Mappano Comune rappresenta prima di tutto la sconfitta della politica. Quella politica che nel corso degli anni non ha saputo trovare una soluzione chiara e defiitiva, in un senso, stroncando ogni velleità di autonomia viste le difficoltà degli enti locali, o nell'altro, indicando un percorso definito e funzionale in grado di portare alla costituzione del nuovo Comune senza arrecare danno agli altri».

E rincarando la dose, ha affermato: «Non è possibile sovvertire l'esito della consultazione referendaria che prevedeva che i costi della costituzione di Mappano fossero a carico degli enti superiori e non dei Comuni». Nelle prossime settimane ne sapremo di più. Fermo restando che gli ottomila abitanti di Mappano abbiano il sacrosanto diritto di diventare comune, è anche giusto che gli abitanti di Leinì, Caselle, Borgaro non ne paghino le spese. (S.I.)

Politica
MAPPANO - Sosta selvaggia davanti alle scuole: servono i vigili
MAPPANO - Sosta selvaggia davanti alle scuole: servono i vigili
Con la chiusura al traffico di via Dalla Chiesa (e nuova viabilità) non è raro imbattersi in auto parcheggiate ovunque
RIVAROLO CANAVESE - La vecchia scuola sarà abbattuta: ecco cosa nascerà al suo posto - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - La vecchia scuola sarà abbattuta: ecco cosa nascerà al suo posto - FOTO
Sarà una riqualificazione «inusuale» per il Canavese: per la prima volta un'area verrà rinnovata e riconsegnata alla città senza la costruzione di nuovi edifici. I lavori dovrebbero iniziare la prossima primavera
IVREA - Rimosse le «panchine-bara» in piazza di Città
IVREA - Rimosse le «panchine-bara» in piazza di Città
Nei giorni scorsi è avvenuto il trasloco delle tanto criticate panchine fatte posizionare dalla passata amministrazione eporediese
IVREA - Dopo le polemiche è partito il concorso dei Presepi
IVREA - Dopo le polemiche è partito il concorso dei Presepi
Con l'inaugurazione della mostra dei Presepi di sabato pomeriggio è partita anche la gara che ha suscitato non poche polemiche nell'ultimo periodo
CASTELLAMONTE - Ertola e Villirillo entrano a «gamba tesa» su Mazza
CASTELLAMONTE - Ertola e Villirillo entrano a «gamba tesa» su Mazza
«Ora basta con aggressioni, chiacchiere e diffamaziono», attaccano i due ex componenti della maggioranza
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c'è l'accordo per la domanda di Cassa
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c
Azienda e sindacati torneranno al ministero del lavoro per sottoscrivere entro fine anno il cosiddetto esame congiunto
CANAVESE - Raccolta differenziata: Legambiente premia Barone, Quassolo, Quagliuzzo e Quincinetto
CANAVESE - Raccolta differenziata: Legambiente premia Barone, Quassolo, Quagliuzzo e Quincinetto
Tra i 36 comuni Rifiuti Free premiati all' EcoForum per l'Economia Circolare del Piemonte, quattro sono del Canavese. Appena il 35,5% dei Comuni piemontesi raggiunge il 65% di raccolta differenziata previsto per legge dal 2012
CUORGNE' - Apre la piscina di via Torino con centro benessere
CUORGNE
«Grazie ad un imprenditore illuminato che ha voluto investire nella nostra città», ha sottolineato il sindaco Beppe Pezzetto
IVREA - Rifondazione Comunista accanto ai lavoratori di Comdata
IVREA - Rifondazione Comunista accanto ai lavoratori di Comdata
«La situazione potrebbe precipitare e ci preoccupa che il sindaco della città non abbia assegnato le deleghe al lavoro»
MAPPANO - Più sicurezza davanti alle scuole grazie all'area pedonale
MAPPANO - Più sicurezza davanti alle scuole grazie all
Aperta la viabilità che connette via Don Murialdo, via Marconi, via Dalla Chiesa e via Avogadro con via Anna Frank
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore