MAPPANO - Consegnate le chiavi di 60 alloggi di «social housing»

| Critico il sindaco Grassi: «Ci sono criticità come la dimensione dell'intervento che ha modificato l'aspetto dell'abitato»

+ Miei preferiti
MAPPANO - Consegnate le chiavi di 60 alloggi di «social housing»
Ingresso ufficiale per i nuovi cittadini di Mappano che da ieri abitano nell'edificio costruito dalla Coop Di Vittorio. Un progetto di social housing promosso in convenzione con il Comune di Caselle Torinese. «Con rammarico sottolineiamo che non avendo potuto intervenire in fase di progetto e realizzione abbiamo preso atto solo a posteriori dei vantaggi e delle criticità del progetto - dice il sindaco di Mappano, Francesco Grassi - le criticità sono apparse subito a tutti e sono la dimensione dell'intervento che ha modificato in modo permanente l'aspetto dell'abitato, l'edificio è oggi il più imponente di tutto il Comune, e l'impatto sulla viabilità che ha ridotto le dimensioni delle attuali carreggiate e introdotto un'immissione con significativa pendenza. La scelta di rendere pedonale l'area antistante alla scuola elementare è stata necessaria per garantire la sicurezza dell'ingresso e dell'uscita degli alunni».
 
Gli aspetti positivi vanno ricercati negli obiettivi del social housing: «Con housing sociale, edilizia residenziale sociale o edilizia abitativa sociale (da non confondere con la tradizionale edilizia residenziale pubblica) si identifica una determinata tipologia di interventi immobiliari e urbanistici, dove questioni che di solito vengono gestite separatamente sono affrontate in maniera organica nel medesimo contesto quali emergenza abitativa, percorsi di formazione all'autonomia, accesso ad alloggi di qualità e alta efficenza energetica in locazione o acquisto, supporto alla costruzione di una comunità di abitanti, progettazione di spazi collettivi condivisi e aperti alla città, creazione delle condizioni per un impatto positivo sul quartiere,strumenti per la ricerca e l'innovazione sociale, pratiche sostenibili per l'abitare. Quanto sopra ha garantito soluzioni abitative accessibili anche a molti cittadini di Mappano e nella riqualificazione di un'area industriale dismessa. Per questi motivi l'amministrazione ha ritenuto di dover partcipare all'inaugurazione».
 
Quello della cooperativa Di Vittorio è uno degli interventi di social housing fra i più importanti del Piemonte. In totale sono stati realizzati 60 alloggi ad affitti accessibili, riscattabili fra vent’anni, costruiti con le migliori tecnologie sul mercato. Un complesso sorto nell’area ex Craver, dove un tempo venivano costruite traversine ferroviarie: un'area dismessa e bonificata con il contributo della Regione. 
Politica
IVREA - La segnaletica non c'è: il blocco delle auto non è valido
IVREA - La segnaletica non c
Lo stop alle auto che inquinano ad Ivrea c'è ma non si vede. Senza cartelli della segnaletica verticale il blocco resta sulla carta
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
Gli sforamenti sono attribuibili a inquinamenti di breve durata (conclusi entro 72 ore) dovuti al dilavamento del terreno
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
La Città metropolitana ha consegnato al Club Turati di Castellamonte tutto il materiale sul ponte nuovo di Strambinello
RIVAROLO - L'asilo Maurizio Farina è tornato all'antico splendore
RIVAROLO - L
Sono terminati i lavori di restauro della facciata del palazzo ottocentesco, già sede del primo asilo aportiano del Piemonte
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate, direttamente dai candidati stessi, su apposito modulo entro le ore 17,30 di lunedì 22 ottobre
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
Nonostante il cantiere non ci saranno disagi, visto che sarà garantito il passaggio delle auto e l'accesso dei cittadini al municipio
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all'assemblea di Confindustria
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all
Il presidente nazionale di Confindustria, Boccia, il fisico Temporelli e l'ex allenatore del Milan il 30 ottobre alle Officine H
CUORGNE' - Una raccolta fondi per ridare vita all'area ex Salesiani
CUORGNE
Progetto di crowdfunding presentato da Fondazione di Comunità del Canavese con la collaborazione dei Comuni di Cuorgnè e Ivrea
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
L'accordo consentirà di dare il via ai lavori di messa in sicurezza della linea Canavesana e soprattutto di rivedere le prescrizioni sulla velocità. I treni torneranno a 70 chilometri orari se Gtt manterrà il doppio macchinista a bordo
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non è Torino»
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non è Torino»
Il sindaco: «Chiederemo che venga posizionata una centralina nella nostra zona per misurare i livelli effettivi di inquinamento»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore