MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd

| Primi bilanci del nuovo Comune nell'assemblea pubblica di giovedì 1 febbraio alle 20.45 all'hotel Stellina di strada Cuorgnè

+ Miei preferiti
MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd
Assemblea pubblica del Partito Democratico di Mappano contro il Comune «che punta alla decrescita infelice». Giovedì 1 febbraio alle 20.45 l'appuntamento è all'hotel Stellina di strada Cuorgnè 95. Sarà l'occasione per fare il punto della situazione dopo i primi mesi del nuovo Comune. Fin qui, per il Pd, il bilancio dell'amministrazione Grassi è stato fallimentare. Ne discuteranno, la sera del primo febbraio, i consiglieri di minoranza Valter Campioni, Federica Marchese, Roberto Tonini e Luigi Gennaro. Ospite il segretario metropolitano del Pd, Mimmo Carretta.
 
«Le aspettative dei mappanesi erano grandi e consapevoli delle difficoltà a mettere in piedi la macchina amministrativa, ci si aspettava una collaborazione forte tra maggioranza e opposizione, pur nel rispetto delle prerogative dei diversi ruoli - dice il segretario del Pd di Mappano, Angelo Previati - ci si aspettava, da parte del sindaco, delle vere aperture sulle proposte dei consiglieri della minoranza, che non bisogna dimenticare rappresentano ben il 60% dei cittadini mappanesi che si sono recati alle urne, invece si sono susseguite solo forzature inutili e dannose». Tra queste l'elezione del presidente del consiglio comunale, il conferimento di un assessorato esterno («tra l'altro clamorosamente bocciato dagli stessi elettori del sindaco»), l’individuazione di un soggetto esterno per l’esercizio del controllo di gestione. «Tutte cose che, oltre a gravare sul bilancio comunale, costituiscono un atto politico di arroganza verso la minoranza».
 
Senza contare che, secondo il Pd, dopo la chiusura del comando dei vigili ed il mancato inserimento del personale del Cim in pianta organica, il problema è ora rappresentato dalle cause che il sindaco ha annunciato contro gli altri Comuni. «Invece di intraprendere seriamente la strada delle convenzioni si preferisce imbarcarsi in azioni legali di cui non si conoscono i tempi e gli esiti, ma che sicuramente costeranno molto denaro ai cittadini mappanesi - aggiunge Previati - come Partito Democratico di Mappano, invitiamo il sindaco e la giunta a riflettere se non sia più conveniente riprendere un dialogo serio con le amministrazioni cedenti e coinvolgere maggiormente le opposizioni».
Galleria fotografica
MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd - immagine 1
MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd - immagine 2
Politica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
«Finalmente riusciamo a vedere un po' di luce, ma non la fine, al fondo del tunnel», dice il sindaco chivassese Castello
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
«Il ponte Preti è una struttura ben diversa dal ponte dell'autostrada A10 crollato a Genova ed è una struttura monitorata in continuo dal nostro servizio Viabilità»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
Dopo il crollo del viadotto Morandi a Genova, anche in Canavese si sono moltiplicate le segnalazioni di ponti «problematici» perchè vecchi e (forse) alle prese con una scarsa manutenzione
CUORGNE' - Due tirocinanti diventano cantonieri per sei mesi
CUORGNE
«Un'iniziativa che si inserisce nell'ambito degli interventi a favore di soggetti svantaggiati ed in situazione economica precaria», dice il sindaco Pezzetto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore