MAPPANO - Grassi attacca: «Vogliono far saltare il nuovo Comune»

| Per favorire un clima di distensione, però, Mappano sospende l'effetto della delibera che impugna i bilanci dei Comuni cedenti

+ Miei preferiti
MAPPANO - Grassi attacca: «Vogliono far saltare il nuovo Comune»
Il sindaco Francesco Grassi risponde alle critiche sul suo operato in relazione alla volontà di risolvere la questione delle competenze che il Comune di Mappano si aspetta di ricevere dai Comuni cedenti. In particolare sulle risorse che i mappanesi hanno versato a Borgaro, Caselle e Leini. «Da quando l’attuale amministrazione di Mappano è stata eletta ha sempre cercato e cerca tutt’ora, di trovare una soluzione concertativa con i comuni cedenti nonostante questi abbiano causato per via giudiziaria il rallentamento del istituzione del comune di Mappano che poteva essere nato già nel 2010 - attacca Grassi - dopo essere riusciti a far saltare due referendum nel 2009 e nel 2010 e ad impedire le prime elezioni amministrative nel 2013, mantengono a tutt’oggi un forte atteggiamento ostruzionistico sia al Tar sia alla Corte dei Conti con iniziative legali volte da una parte, all’annullamento della legge istitutiva del comune di Mappano e dall’altra, ad impedire il suo avvio».

Grassi, quindi, se da un lato parla di soluzione concertativa, dall'altro se la prende con i colleghi sindaci: «Trovo alquanto singolare che venga accusato il comune di Mappano di non favorire un clima di collaborazione quando è sotto gli occhi di tutti il tentativo di bloccare la definizione dei rapporti conseguenti all'istituzione del comune di Mappano minacciando ulteriori ricorsi anche contro la necessaria delibera di riparto della Città metropolitana. Il comune di Mappano si è fatto promotore di varie proposte di concertazione sul tema del trasferimento del personale e del riparto dei beni in proporzione alla popolazione, culminate in una proposta di protocollo di intesa presentata all’inizio di dicembre, alla quale non è stata data nessuna risposta».

I dubbi del Comune di Mappano restano: «L'impressione che abbiamo, e che speriamo non corrisponda a verità. è che i Comuni cedenti stiano ancora cercando di annullare la legge istitutiva e nel frattempo stiano cercando di trattenere le risorse introitate dai cittadini di Mappano dal 2013 al 2017 senza rendere conto delle spese effettivamente sostenute a favore di Mappano. Restiamo comunque disponibili ad approfondire un accordo che permetta un ordinato trasferimento del personale e delle risorse. Nonostante le iniziative legali mantenute a nostro danno non abbandoneremo mai il tavolo della concertazione». Per favorire un clima di distensione, Mappano sospende immediatamente l'effetto della delibera di impugnazione dei bilanci dei Comuni cedenti fino al tavolo di venerdì in Città metropolitana.

Dove è successo
Politica
STRAMBINO - I soci Coop chiamati ad approvare il bilancio del 2017
STRAMBINO - I soci Coop chiamati ad approvare il bilancio del 2017
Il presidio di Strambino, che conta su 5264 soci, nel 2017 ha generato donazioni per 1554 euro nel progetto Buon Fine
FAVRIA - Estate Ragazzi 2018: lo gestisce di nuovo «Favria Giovane»
FAVRIA - Estate Ragazzi 2018: lo gestisce di nuovo «Favria Giovane»
Il sindaco Bellone: «Le illazioni su un presunto accanimento contro l'associazione erano totalmente infondate»
CANAVESE - I militanti dicono Si all'accordo «Lega-Stellato»
CANAVESE - I militanti dicono Si all
Lo comunica la Lega del Canavese in base alla consultazione dello scorso weekend. 1500 votanti in Canavese, il 97% per il Si
AGLIE' - La banca chiude ma resta almeno il bancomat
AGLIE
Il taglio delle filiali annunciato da Unicredit non risparmia il Canavese
RONCO - Il Comune chiede un bancomat a Poste Italiane
RONCO - Il Comune chiede un bancomat a Poste Italiane
Anche il Comune di Ronco Canavese ha sottoscritto la mobilitazione a Poste Italiane promossa da Uncem Piemonte per i servizi
RIVAROSSA ELEZIONI - Sfida Vallino-Cinquanta per diventare sindaco
RIVAROSSA ELEZIONI - Sfida Vallino-Cinquanta per diventare sindaco
Sfida a due per il prossimo sindaco. Il paese torna alle urne dopo il commissariamento dell'ottobre dell'anno scorso
ELEZIONI - I candidati a Borgomasino, Perosa, Quagliuzzo e Salerano
ELEZIONI - I candidati a Borgomasino, Perosa, Quagliuzzo e Salerano
Si vota nella sola giornata del 10 giugno dalle 7 alle 23. Alla chiusura dei seggi si procederà subito allo spoglio delle schede
RIVAROLO - Pietro Paolo Frijia è il nuovo segretario della Lega
RIVAROLO - Pietro Paolo Frijia è il nuovo segretario della Lega
Subentra al sindaco di Favria, Vittorio Bellone, che lascia l'incarico dopo sei anni. Primo obiettivo aumentare i tesserati
CASELLE - Conti in ordine per l'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Conti in ordine per l
L'esercizio 2017 si è chiuso con un utile netto pari a 11 milioni 87 mila euro rispetto ai 6 milioni 453 mila euro dell'anno prima
IVREA - Tour operator da tutta Italia alla scoperta del Canavese
IVREA - Tour operator da tutta Italia alla scoperta del Canavese
Un successo il primo «Educational Tour» sul territorio organizzato dal Gruppo Turismo di Confindustria Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore