MAPPANO - Il Comune contro tutti: si scioglie il consorzio Cim

| Il sindaco contro i Comuni di Borgaro e Caselle. Solo di avvocati la giunta ha dato mandato a spese per circa 18 mila euro

+ Miei preferiti
MAPPANO - Il Comune contro tutti: si scioglie il consorzio Cim
Mappano contro tutti. La giunta del sindaco Francesco Grassi ha dato mandato al primo cittadino di promuovere azioni giudiziarie in ordine alla cessazione del Consorzio Intercomunale di Mappano, lo storico «Cim», liquidato dai Comuni di Borgaro e Caselle nel corso degli ultimi consigli comunali. La cessazione delle attività del consorzio, che per decenni ha gestito i servizi nella frazione per conto dei Comuni, diventerà operativa dalla mezzanotte del 31 dicembre. In pratica, Borgaro e Caselle sono stati chiari: «A Mappano avete voluto la bici? Adesso pedalate». Non ci sta, invece, l'amministrazione di Mappano che ha dato mandato al legale di seguire la vicenda, «non essendo possibile per il Comune effettuare il subentro nei servizi indispensabili erogati dal consorzio se non in un lasso di tempo ragionevole». Il provvedimento di scioglimento del consorzio sarà impugnato al Tar Piemonte. Solo di avvocati la giunta ha dato mandato a spese per circa 18 mila euro. Un salasso.
 
«Il livello di tensione che Francesco Grassi sta alzando con i Comuni cedenti non gioca a favore dei Mappanesi, anzi genera ancor più sfiducia al punto da pensare che forse non senta il peso delle responsabilità proprie di un sindaco - attacca, dalla minoranza, Valter Campioni - a partire dalla chiusura del CIM, non comprendo il suo stupore anzi penso che sia un falso problema, lo dimostra il fatto che nella pianta organica del comune di Mappano non vi è traccia del personale del CIM. Ciò sta a significare che l’attuale Giunta non ha mai preso in carico o valutato la naturale possibilità di riassorbire il personale del CIM all’interno della macchina comunale. I fatti si commentano da soli: dopo aver chiuso il comando dei Vigili ora si appresta a chiudere anche la biblioteca».
 
La minoranza sottolinea la mancanza di diplomazia dell'attuale giunta di Mappano: «Non è in grado di portare avanti il necessario dialogo istituzionale; anziché intraprendere la strada delle convenzioni si preferisce la strada dello scontro delegando a soggetti terzi la risoluzione del problema - dice Campioni - ai mappanesi non resta che prendere atto che la strada dello scontro  costa per il momento 18.614 euro, peccato che l’attuale giunta non abbia ipotizzato neanche qualche decina di euro per sostituire i cartelli stradali...».
Dove è successo
Politica
IVREA - La Senatrice Tiraboschi: «Non sono stata invitata al 25 Aprile»
IVREA - La Senatrice Tiraboschi: «Non sono stata invitata al 25 Aprile»
«Mi dispiaccio di dover constatare la maleducazione di alcuni rappresentanti delle istituzioni», segnala la parlamentare
VOLPIANO - Un premio per l'impegno nello sport di Ernesto Querio
VOLPIANO - Un premio per l
Alla serata hanno partecipato anche Fulvio Gallenca, sindaco di Foglizzo, ed Emanuele De Zuanne, sindaco di Volpiano
RIVAROLO - 25 Aprile: il parco del castello Malgrà, adesso, è il parco Dante Meaglia - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - 25 Aprile: il parco del castello Malgrà, adesso, è il parco Dante Meaglia - FOTO e VIDEO
Al centro della stessa area verde la monumentale quercia diventata «Albero della memoria partigiana e della Costituzione». L'intitolazione è avvenuta dopo la cerimonia del 25 Aprile al monumento ai caduti
MAPPANO - Sassi contro l'ambulanza: «Anarchia nei campi nomadi»
MAPPANO - Sassi contro l
Fratelli d'Italia all'attacco dei nomadi e della giunta di Torino dopo i sassi contro l'ambulanza della croce rossa di Mappano
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
Gli eporediesi ritroveranno le memorie della guerra, i giovani scopriranno uno scorcio inedito di vita dei loro nonni
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
Nasce un'unica lista per il 10 giugno che proseguirà l'esperienza della lista Coscienza Civica Eporediese e di Forza Italia
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
«Non siamo contro il lavoro festivo - precisa il sindacato - che è sempre esistito ma non in modo selvaggio. Siamo contrari al lavoro nelle festività più importanti del nostro Paese. Non si tratta di un servizio essenziale»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
Notevoli sarebbero le ricadute positive sul territorio e sul turismo canavesano e monferrino, ma anche su quello valdostano
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
La lista «Ivrea Comune - Sinistra e Costituzione», promossa da Rifondazione e Sinistra Italiana, ha iniziato la raccolta firme
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
La Regione garantisce 206 giorni di lezione per la scuola primaria e secondaria, 224 per l'infanzia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore