MAPPANO - La Corte dei conti approva la nascita del nuovo Comune

| Il Tar risponderà ai ricorsi presentati dai comuni di Borgaro e Leinì il 31 maggio: si scalda il clima in vista delle prime elezioni

+ Miei preferiti
MAPPANO - La Corte dei conti approva la nascita del nuovo Comune
In attesa che il 31 maggio il Tar Piemonte si pronunci sui ricorsi presentati dai comuni di Borgaro e Leinì volti a chiedere l'abrogazione della legge regionale che ha istituito Mappano comune, la corte dei Conti piemontese, il 9 maggio scorso, ha deliberato sull'istanza presentata dai comuni di Settimo, Borgaro, Caselle e Leinì che avevano sollevato dubbi sulla compatibilità economica sulla nascita del nuovo ente. Secondo la magistratura contabile la cosiddetta "invarianza di spesa" non deve essere circoscritta al singolo ente, ma deve tenere conto dell'intera operazione, coinvolgendo tutti i Comuni interessati, compreso Mappano.
 
Per ovviare agli eventuali squilibri di bilancio, la Corte dei Conti, invita ad utilizzare strumenti concertativi, che permettono, tramite la gestione associata di servizi e funzioni o l'utilizzo del personale mediante la stipula di convenzioni. Non solo gli enti coinvolti devono garantire il pareggio di bilancio non solo utilizzando gli strumenti di cui sopra, ma operando una doverosa revisione della spesa. Una decisione questa che va in direzione opposta a quella presa dalla Corte Costituzionale che nel 2014, ritenendo assolutamente legittima la legge regionale 1/2013 che ha reso possibile la nascita del comune di Mappano, ha ritenuto fondamentale la necessità dell'invarianza di spesa, vale a dire che Mappano può nascere solo se non c'è alcun costo aggiuntivo per la pubblica amministrazione.
 
Esultano Davide Bono e Luigi Longobardi, candidato sindaco del M5S: «È una vittoria della democrazia, di Mappano, dei mappanesi e di quanto hanno creduto a questa causa sul territorio ed in Regione. La Corte dei Conti, ribadisce la piena legittimità della legge regionale. La nascita di Mappano è sostenibile tramite accordi concertativi. Ora è necessario buonsenso da parte di tutti i soggetti coinvolti. Quel buonsenso mancato alla politica locale da 30 anni a questa parte. Se ne faccia una ragione chi continua a minacciare strumentali ricorsi alla giustizia amministrativa ignorando, di fatto, l'esito di un referendum regionale. E' arrivato il momento di rimboccarsi le maniche e lavorare tutti insieme per il bene dei cittadini mappanesi  e di quelli dei comuni cedenti evitando campanilismi e rivendicazioni anacronistiche». (S.I.)
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Navone censurato: «Rostagno non ne azzecca una»
RIVAROLO - Navone censurato: «Rostagno non ne azzecca una»
Ecco l'articolo che il consigliere aveva presentato per il giornalino. Il sindaco si è scusato per la mancata pubblicazione
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: voto dieci ai tacchi dell'assessore e al cinismo di Raimondo
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: voto dieci ai tacchi dell
Consiglio comunale prevacanziero in quel di Rivarolo Canavese. Il presidente del consiglio in versione «Miami Vice». Giallo sul bavaglio di Rostagno a Navone
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
Il gruppo Rebel Firm del Canavese ha preso posizione sul caso della maestra, schierandosi al suo fianco dopo le polemiche
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
Ancora una conferma dei lavori fatti con "leggerezza" dall'Asa. In municipio non sono rimasti nemmeno i progetti di allora
CUORGNE' - Spunta un duce sul muro di una casa - FOTO
CUORGNE
Archeologia del ventennio dal momento che si tratta di un murales sicuramente d'epoca con tanto di scritte
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
«Una persona deve essere giudicata per ciò che fa ogni giorno al lavoro e non per le proprie idee espresse su Facebook»
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
Dal Comune: «Chiediamo ai cittadini di vigilare il più possibile sull'abbandono di rifiuti e di segnalare il fenomeno»
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore