MAPPANO - Le piccole e medie imprese dubbiose sul nuovo Comune

| «La creazione del nuovo Comune di Mappano rischia di essere un passo costosissimo e inutile per le imprese e per i cittadini»

+ Miei preferiti
MAPPANO - Le piccole e medie imprese dubbiose sul nuovo Comune
«La creazione del nuovo Comune di Mappano rischia di essere un passo costosissimo e inutile per le imprese e per i cittadini. Ci chiediamo chi pagherà tutto questo». Così Roberto votterchio, Vicepresidente di API Torino, commenta gli ultimi sviluppi della vicenda che riguarda la separazione di Mappano da Caselle Torinese, Borgaro, Settimo e Leini. «API Torino non entra nel merito della legittimità del nuovo Comune (soprattutto tenendo conto che c’è stato un referendum in proposito), ma solleviamo un forte allarme sui costi. Non vorremmo che oltre a quelli derivanti dal passaggio da un Comune all’altro, si prospettino anche altri oneri».
 
Nell’area del nuovo Comune, spiega API Torino, saranno presenti circa 600 aziende, cioè circa una ogni 10 abitanti, visto che il nuovo comune sarà composto da circa 6500 abitanti. Tutti, imprese e residenti, avranno disagi e costi oltre quelli già esistenti. Per le imprese basta pensare a tutti i cambi statutari e societari che dovranno essere fatti, alle volture automobilistiche, ai permessi, ai materiali per la normale gestione aziendale, alle indicazioni sugli imballaggi e sulle confezioni. Ma non solo. Cotterchio infatti aggiunge: «Il nuovo Comune dovrà dotarsi di un nuovo piano regolatore: le aziende che hanno finalizzato degli investimenti pluriennali per eventuali ampliamenti come faranno? Dal punto di vista fiscale, inoltre, c’è da  chiedersi quali livelli assumerà l’imposizione locale tenendo conto che il nuovo Comune partirà con un bilancio in rosso».
 
Cotterchio quindi conclude: «In passato abbiamo già effettuato stime dei costi che davano risultati pesanti. Adesso aggiorneremo i calcoli coinvolgendo anche le altre associazioni datoriali. Fatto tutto questo, in tempi brevi chiederemo conto alla Regione Piemonte della situazione».
Dove è successo
Politica
IVREA - Striscione per Regeni: lettera a prefetto e questore di Torino
IVREA - Striscione per Regeni: lettera a prefetto e questore di Torino
Marco Grimaldi, Segretario regionale Sinistra Italiana, ha scritto una lettera urgente a prefetto e questore sui fatti di Ivrea
RIVAROLO - Tumori: parte l'indagine dell'Asl To4 sul territorio
RIVAROLO - Tumori: parte l
L'azienda sanitaria ha avviato uno studio di epidemiologia analitica in modo da valutare l'impatto dell'inquinamento
LOCANA - L'estate in montagna diventa un contest su Instagram
LOCANA - L
Sono molti i modi di vivere la montagna: l'ufficio del Turismo di Locana ha deciso di condividere e far condividere le esperienze estive su Instagram, il popolare social network fotografico
IVREA - Ballottaggio: l'appello di Sertoli «per il cambiamento»
IVREA - Ballottaggio: l
«Mi rivolgo a quel 65% degli elettori che al primo turno hanno votato in discontinuità con l'attuale amministrazione»
IVREA - Striscione per Giulio Regeni al comizio di Matteo Salvini - FOTO
IVREA - Striscione per Giulio Regeni al comizio di Matteo Salvini - FOTO
Alcuni radicali hanno esposto uno striscione per chiedere verità sull'omicidio. I ragazzi sono stati identificati dalla polizia
IVREA - L'asse Comotto si sfalda: la sinistra appoggia Perinetti
IVREA - L
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Ivrea Comune - Sinistra e Costituzione, lista che sosteneva Francesco Comotto
LOCANA - Un incubatore di start-up per dare lavoro in montagna
LOCANA - Un incubatore di start-up per dare lavoro in montagna
Dopo il bonus di 3000 euro all'anno per portare nuove famiglie, la Regione scende in campo al fianco dell'amministrazione
IVREA - Niente accordi: «Viviamo Ivrea» non appoggia nessuno
IVREA - Niente accordi: «Viviamo Ivrea» non appoggia nessuno
Ballottaggio senza apparentamenti il prossimo 24 giugno. Niente accordo tra «Viviamo Ivrea» e il centrodestra
VOLPIANO - Una navetta gratuita sarà attiva nei giorni di mercato
VOLPIANO - Una navetta gratuita sarà attiva nei giorni di mercato
L'amministrazione comunale ha deciso di attivare, nei giorni di mercato, una navetta gratuita per collegare la città
IVREA - Una folla in piazza per Salvini: «E' ora di mandare a casa il Pd» - FOTO e VIDEO
IVREA - Una folla in piazza per Salvini: «E
Il Ministro a sostegno di Sertoli, sul ballottaggio del 24 giugno, lancia un appello agli elettori grillini: «Starà a chi la scorsa settimana ha votato Cinque Stelle decidere se stare a casa, valutare la continuità o scegliere di cambiare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore