MAPPANO - Movimento 5 Stelle contro i sindaci di Leini e Borgaro

| I mappanesi sono pronti a dare battaglia e non si escludono manifestazioni di protesta sotto i due Comuni stasera e mercoledì

+ Miei preferiti
MAPPANO - Movimento 5 Stelle contro i sindaci di Leini e Borgaro
Si arricchisce di un'altra puntata la telenovela di Mappano Comune e come in  tutte le saghe che si rispettino non mancano i colpi di scena. Gabriella Leone, sindaco di Leinì, e Claudio Gambino, sindaco di Borgaro continuano la loro battaglia con una strategia comune: faranno approvare dai propri consigli comunali una delibera che chiede alla Regione Piemonte  l'abrogazione della legge approvata il 25 gennaio del 2013, che istituiva Mappano Comune. Una mossa che si aggiunge al ricorso che i due comuni hanno presentato al Tar che, se accolto, rischia di infrangere il sogno di quasi 8 mila abitanti che avrebbero dovuto eleggere il primo sindaco della sua storia. 
 
Ma gli effetti si rifletterebbero anche su Caselle, che va al voto il prossimo 11 giugno. Infatti, secondo  quello che decideranno i giudici del tribunale amministrativo sono diversi gli scenari possibili: rinvio delle elezioni a Mappano con Caselle che rientra nel sistema elettorale sopra i 15 mila abitanti; oppure applicazione del sistema sotto i 15 mila con il congelamento del voto dei mappanesi; rinvio delle elezioni sia per Caselle sia a Mappano. I mappanesi sono pronti a dare battaglia e non si escludono manifestazioni di protesta sotto i due comuni in occasione dei due consigli comunali.
 
La consigliera pentastellata di  Leinì, Silvia Cossu, ha dichiarato che voterà contro la delibera che sarà presentata dalla maggioranza guidata da Gabriella Leone: «Noi siamo sempre stati favorevoli alla nascita del comune di Mappano. Un anno mezzo fa, come Movimento Cinque Stelle, abbiamo presentato una mozione in tutti i comuni cedenti  che chiedeva il rispetto dell’esito referendario. E’ dal 2013 che i comuni sanno dell'istituzione del nuovo Comune, ma hanno pensato solo ad eventuali ricorsi e non a trovare soluzioni, che pure ci sono. Si possono fare delle convenzioni, ma questa strada non è mai stata percorsa. Borgaro e Leinì si sono limitati a chiedere la copertura economica da parte della Regione. Una delibera – conclude la Cossu - che chiede l’abrogazione di una legge regionale mi fa sorridere, non la trovo una richiesta molto seria». 
 
Gli fa eco Raffaella Violino,  referente del Movimento 5 Stelle mappanese: «L’abolizione di una legge regionale prevede un iter molto lungo e complicato. Un’eventuale abrogazione andrebbe a negare un diritto acquisito dai cittadini di Mappano.  Noi siamo comune e vogliamo essere tutelati. Daremo battaglia, perché è arrivato il momento di dare delle risposte». Al momento nessun tentativo della Regione Piemonte, di fare pressing sui sindaci di Borgaro e Leini al fine di evitare il ricorso. L'assessore regionale Monica Cerutti, che nel 2013 presentò insieme con altri consiglieri la legge regionale istitutiva di Mappano Comune, liquida la questione laconicamente: «Io non sto seguendo più la questione. Preferisco non pronunciarmi anche perché è stata una legge della legislatura precedente, lascio la parola a chi se ne sta occupando». (S.I.) 
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - Il muro diventa arte: il sindaco Pezzetto ringrazia
CUORGNE
Come sindaco sono estremamente grato e felice dell'idea e del risultato: mi auguro possa essere il primo tassello di un mosaico
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
All’ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
Nei giorni in cui alla Camera dei Deputati è in fase di esame il disegno di legge sulle aree protette, i Sindaci dell'Unione montana Gran Paradiso hanno inviato una lettera a tutti i Capigruppo della Camera
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore