MAPPANO - Raccolta firme contro l'ordinanza dei 1000 divieti

| A promuovere la petizione sono i consiglieri di opposizione e un nutrito gruppo di cittadini. Prima grana per il sindaco Grassi

+ Miei preferiti
MAPPANO - Raccolta firme contro lordinanza dei 1000 divieti
Una petizione contro l'ordinanza del sindaco Francesco Grassi che vieta un po' di tutto, anche passeggiare nei parchi dopo una certa ora o vagare per le piazze (se minori) non accompagnati. A promuovere la raccolta firme sono i consiglieri di opposizione e un nutrito gruppo di cittadini che, dopo la presentazione dell'altra sera, da oggi raccoglierà le firme tra i cittadini di Mappano.
 
«La prima Ordinanza emessa dal Sindaco, stabilisce regole e divieti sulla fruizione degli spazi pubblici del nostro paese, senza tenere conto dei limiti stringenti che vengono imposti alla libertà individuale di ogni persona che intende vivere con pieno senso civico in questo contesto - dicono i promotori della petizione - Mappano è una comunità dove c’è una buona qualità della vita, dove è possibile crescere con serenità i propri figli e dove le occasioni d’incontro e di scambio sociale sono facilitate dal “clima di paese” in cui quasi tutti si conoscono ma che l’attuale ordinanza adesso rischia di sovvertire. A Mappano non esistono pericoli diversi o maggiori dei comuni limitrofi e la comunità con la propria spinta costruttiva e propositiva, in questa fase di start-up, deve essere coinvolta per superare i problemi». 
 
La raccolta firme sollecita il sindaco Grassi, dal momento che il controllo del territorio è una priorità, «di attivarsi nel più breve tempo possibile, per reperire con ogni mezzo un numero adeguato di vigili urbani necessari ai bisogni di un comune di oltre 7 mila abitanti. Il provvedimento consentirebbe di arginare e perseguire con efficacia le suddette violazioni senza colpire indiscriminatamente tutti i cittadini». I promotori chiedono anche al sindaco la revoca del testo dell’ordinanza e del "coprifuoco" dopo le 23 nelle piazze e nei parchi.
Politica
CANAVESE - «Più soldi per gli infermieri che saltano il riposo»
CANAVESE - «Più soldi per gli infermieri che saltano il riposo»
Si è svolto venerdì l'incontro tra i vertici dell'Asl To4 e le organizzazioni sindacali, sugli argomenti concordati in Prefettura a luglio
TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte
TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte
Presentato l'accordo triennale che il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude ha recentemente raggiunto con la Città Metropolitana e la Strada Reale per la promozione e la vendita dei vini DOC di torinese e Canavese
LEINI - Camminare fa bene: nasce il gruppo di «Nordic Walking»
LEINI - Camminare fa bene: nasce il gruppo di «Nordic Walking»
Si è già costituito un gruppo di persone intenzionate ad avviare la pratica di questa disciplina anche sul territorio leinicese
CUORGNE' - Nuova vita per il centro anziani a villa Filanda
CUORGNE
Nelle ultime due settimane sono stati completati i lavori di ammodernamento della sede, realizzati dai soci dell'associazione
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
Parte uno studio sullo «stradone» che analizzerà la quantità, la qualità, la tipologia e l'incidentalità del traffico che passa in paese
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
«Mentre i nostri tecnici lavorano, stanno purtroppo continuando una serie di inaccettabili allarmismi sulle condizioni del Ponte Preti, che paventano emergenze e soprattutto sconfinando senza alcun titolo nè competenza in mansioni tecniche»
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
Il Ministro aveva annunciato il tavolo già la scorsa settimana, dopo un confronto con gli operai in presidio a Rivarolo Canavese
IVREA - La segnaletica non c'è: il blocco delle auto non è valido
IVREA - La segnaletica non c
Lo stop alle auto che inquinano ad Ivrea c'è ma non si vede. Senza cartelli della segnaletica verticale il blocco resta sulla carta
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
Gli sforamenti sono attribuibili a inquinamenti di breve durata (conclusi entro 72 ore) dovuti al dilavamento del terreno
CASTELLAMONTE - Riprendono i «Caffè con l'esperto» della Lega
CASTELLAMONTE - Riprendono i «Caffè con l
L'organizzazione sarà a cura del direttivo della sezione di Castellamonte insieme al Movimento Giovani Padani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore