MAPPANO - Sul Comune aziende sul piede di guerra: «E' il caos»

| Roberto Cotterchio, vicepresidente dell'Api Torino, conferma le impressioni negative sulla nascita del nuovo Comune

+ Miei preferiti
MAPPANO - Sul Comune aziende sul piede di guerra: «E il caos»
«Nel neonato Comune di Mappano è il caos». Non è l'opposizione a puntare il dito contro la nuova municipalità ma le industrie del territorio. Roberto Cotterchio, vicepresidente dell'Api Torino, conferma le impressioni negative sulla nascita del nuovo Comune autonomo: «Come purtroppo avevamo previsto la creazione della nuova amministrazione non sta dando risposte ai cittadini e alle imprese e, anzi, sta creando notevoli difficoltà».

Api Torino ha effettuato una ricognizione dei problemi urgenti da risolvere. «Le poche informazioni a disposizione ci dicono che non esiste neppure la certezza del Cap e quindi del nominativo e numero civico corretto della via dove è insediata l'azienda. Risulta quindi impossibile cambiare anche solo la carta intestata, i siti e le presentazioni senza parlare delle comunicazioni anagrafiche delle imprese. Le prime risposte ottenute mettono in dubbio anche l'effettivo riconoscimento da parte dell'Agenzia delle Entrate».

Secondo Api, al momento, non è stata fornita alcuna indicazione rispetto al cambio delle utenze relative ai servizi principali, quali luce, gas, telefonia e acqua. «Se la nuova amministrazione non è in grado di gestire argomenti come questi, come si può immaginare che si possano affrontare questioni molto più complesse come lo smaltimento dei rifiuti o la sicurezza?».

Cotterchio aggiunge che la nuova amministrazione di Mappano, «comunica un senso di incertezza sul futuro che non fa bene all'economia locale. A questo proposito è bene ricordare che i dipendenti delle aziende di Mappano sono numericamente paragonabili al numero di abitanti del Comune stesso. E' evidente che ci aspettiamo dal sindaco e dall'amministrazione che lo aveva promesso, risposte chiare e soprattutto concrete. Il campanilismo e le ambizioni politiche devono restare nella legittimità. Le imprese non possono essere sempre prese in giro: siamo a disposizione di un territorio che, al momento, sembra non voglia essere aiutato».

Politica
VOLPIANO - Sulla navetta gratis nei giorni di mercato 600 passeggeri
VOLPIANO - Sulla navetta gratis nei giorni di mercato 600 passeggeri
In corso l'analisi dei dati per ottimizzare il servizio. «Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti» dicono dal Comune
CANAVESE - In molti Comuni ancora non «prende» il telefono cellulare
CANAVESE - In molti Comuni ancora non «prende» il telefono cellulare
«Tim e Vodafone ci hanno chiesto di segnalare aree precise non coperte. Hanno dato disponibilità a coprirle» dicono dall'Uncem
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
La struttura viene data in concessione anche con il campo sportivo e l'area camper che si trovano vicino allo stabile
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L'otto settembre un incontro pubblico a Castellamonte
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L
Quasi 12mila firme online su change.org per chiedere interventi urgenti di messa in sicurezza per il Ponte Preti di Strambinello, il già noto "ponte nuovo" lungo la ex statale Pedemontana 565
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore