MAPPANO - Sul Comune aziende sul piede di guerra: «E' il caos»

| Roberto Cotterchio, vicepresidente dell'Api Torino, conferma le impressioni negative sulla nascita del nuovo Comune

+ Miei preferiti
MAPPANO - Sul Comune aziende sul piede di guerra: «E il caos»
«Nel neonato Comune di Mappano è il caos». Non è l'opposizione a puntare il dito contro la nuova municipalità ma le industrie del territorio. Roberto Cotterchio, vicepresidente dell'Api Torino, conferma le impressioni negative sulla nascita del nuovo Comune autonomo: «Come purtroppo avevamo previsto la creazione della nuova amministrazione non sta dando risposte ai cittadini e alle imprese e, anzi, sta creando notevoli difficoltà».

Api Torino ha effettuato una ricognizione dei problemi urgenti da risolvere. «Le poche informazioni a disposizione ci dicono che non esiste neppure la certezza del Cap e quindi del nominativo e numero civico corretto della via dove è insediata l'azienda. Risulta quindi impossibile cambiare anche solo la carta intestata, i siti e le presentazioni senza parlare delle comunicazioni anagrafiche delle imprese. Le prime risposte ottenute mettono in dubbio anche l'effettivo riconoscimento da parte dell'Agenzia delle Entrate».

Secondo Api, al momento, non è stata fornita alcuna indicazione rispetto al cambio delle utenze relative ai servizi principali, quali luce, gas, telefonia e acqua. «Se la nuova amministrazione non è in grado di gestire argomenti come questi, come si può immaginare che si possano affrontare questioni molto più complesse come lo smaltimento dei rifiuti o la sicurezza?».

Cotterchio aggiunge che la nuova amministrazione di Mappano, «comunica un senso di incertezza sul futuro che non fa bene all'economia locale. A questo proposito è bene ricordare che i dipendenti delle aziende di Mappano sono numericamente paragonabili al numero di abitanti del Comune stesso. E' evidente che ci aspettiamo dal sindaco e dall'amministrazione che lo aveva promesso, risposte chiare e soprattutto concrete. Il campanilismo e le ambizioni politiche devono restare nella legittimità. Le imprese non possono essere sempre prese in giro: siamo a disposizione di un territorio che, al momento, sembra non voglia essere aiutato».

Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Lotta ai «maiali» con la giornata ecologica
RIVAROLO - Lotta ai «maiali» con la giornata ecologica
Obiettivo dell'iniziativa ripulire la città e sensibilizzare la cittadinanza al rispetto dell'ambiente e dei luoghi pubblici
STRAMBINO - I soci Coop chiamati ad approvare il bilancio del 2017
STRAMBINO - I soci Coop chiamati ad approvare il bilancio del 2017
Il presidio di Strambino, che conta su 5264 soci, nel 2017 ha generato donazioni per 1554 euro nel progetto Buon Fine
FAVRIA - Estate Ragazzi 2018: lo gestisce di nuovo «Favria Giovane»
FAVRIA - Estate Ragazzi 2018: lo gestisce di nuovo «Favria Giovane»
Il sindaco Bellone: «Le illazioni su un presunto accanimento contro l'associazione erano totalmente infondate»
CANAVESE - I militanti dicono Si all'accordo «Lega-Stellato»
CANAVESE - I militanti dicono Si all
Lo comunica la Lega del Canavese in base alla consultazione dello scorso weekend. 1500 votanti in Canavese, il 97% per il Si
AGLIE' - La banca chiude ma resta almeno il bancomat
AGLIE
Il taglio delle filiali annunciato da Unicredit non risparmia il Canavese
RONCO - Il Comune chiede un bancomat a Poste Italiane
RONCO - Il Comune chiede un bancomat a Poste Italiane
Anche il Comune di Ronco Canavese ha sottoscritto la mobilitazione a Poste Italiane promossa da Uncem Piemonte per i servizi
RIVAROSSA ELEZIONI - Sfida Vallino-Cinquanta per diventare sindaco
RIVAROSSA ELEZIONI - Sfida Vallino-Cinquanta per diventare sindaco
Sfida a due per il prossimo sindaco. Il paese torna alle urne dopo il commissariamento dell'ottobre dell'anno scorso
ELEZIONI - I candidati a Borgomasino, Perosa, Quagliuzzo e Salerano
ELEZIONI - I candidati a Borgomasino, Perosa, Quagliuzzo e Salerano
Si vota nella sola giornata del 10 giugno dalle 7 alle 23. Alla chiusura dei seggi si procederà subito allo spoglio delle schede
RIVAROLO - Pietro Paolo Frijia è il nuovo segretario della Lega
RIVAROLO - Pietro Paolo Frijia è il nuovo segretario della Lega
Subentra al sindaco di Favria, Vittorio Bellone, che lascia l'incarico dopo sei anni. Primo obiettivo aumentare i tesserati
CASELLE - Conti in ordine per l'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Conti in ordine per l
L'esercizio 2017 si è chiuso con un utile netto pari a 11 milioni 87 mila euro rispetto ai 6 milioni 453 mila euro dell'anno prima
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore