MARCHIONNE E' MORTO - L'addio all'uomo che ha cambiato la Fiat

| E' una grande incognita, adesso, ipotizzare quelle che saranno le scelte della casa automobilistica che è ancora traino dell'economia italiana. Traino anche per l'economia di interi territori, come lo stesso Canavese

+ Miei preferiti
MARCHIONNE E MORTO - Laddio alluomo che ha cambiato la Fiat
Sergio Marchionne è morto questa mattina a Zurigo. Aveva 66 anni. Marchionne è morto all'ospedale di Zurigo dove era stato ricoverato il 27 giugno. Il primo commento è di John Elkann, il presidente Exor e di Fca: «E' accaduto, purtroppo, quello che temevamo. Sergio, l'uomo e l'amico, se n'è andato. Penso che il miglior modo per onorare la sua memoria sia far tesoro dell'esempio che ci ha lasciato, coltivare quei valori di umanità, responsabilità e apertura mentale di cui è sempre stato il più convinto promotore. Io e la mia famiglia gli saremo per sempre riconoscenti e siamo vicini a Manuela e ai figli Alessio e Tyler».
 
Fca, della quale Marchionne era manager indiscusso, ha già scelto i successori. Ma è una grande incognita, adesso, ipotizzare quelle che saranno le scelte della casa automobilistica che è ancora traino dell'economia italiana. Traino anche per l'economia di interi territori, come lo stesso Canavese, dove le aziende medie e piccole che lavorano per l'automotive (e per Fca in particolare) sono ancora tantissime. Per questo, negli ultimi giorni, da più parti sono arrivati gli auspici di una continuità rispetto alla gestione Marchionne da parte dell'azienda. 
 
Il futuro, insomma, è ancora denso di incognite. Marchionne ha salvato la Fiat nel suo momento più buio, pur generando, negli anni, critiche e perplessità. Tuttavia il successo manageriale non può essere messo in discussione, così come la preparazione e il rispetto per l'uomo d'azienda che ha dimostrato d'essere. 
 
Il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino: «Siamo vicini alla famiglia e agli amici di Sergio Marchionne: con lui scompare la figura di un manager lungimirante e innovativo, che ha saputo dare un futuro all’industria automobilistica italiana e internazionale. Ribadisco il nostro impegno a lavorare affinché Torino e il Piemonte rimangano centrali nel sistema FCA, valorizzando competenze, professionalità e centri di ricerca del più importante distretto automotive italiano».
Politica
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l'assessore Diemoz
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l
«Mi auguro che Alberto Rostagno possa essere il nostro candidato a sindaco. In caso contrario il mio è uno dei nomi spendibili»
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
Mozione approvata oggi all'unanimità dal consiglio della Città Metropolitana per chiedere alla Rai di potenziare il segnale
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l'assessore Diemoz
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l
«L'assessore Diemoz resta al suo posto. La mozione delle minoranze sarà respinta». Così il sindaco rivarolese Alberto Rostagno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore