MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dell'Uncem

| L'associazione segnala il caso all'AgCom, ai competenti Ministeri, ai parlamentari dei territori e alla Regione Piemonte

+ Miei preferiti
MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dellUncem
«È ancora una volta inaccettabile il comportamento di Poste Italiane che nei giorni scorsi ha avviato la distribuzione a giorni alterni della corrispondenza in molti Comuni montani del Piemonte senza informare i Sindaci e le Amministrazioni comunali. Una situazione grave, che oscilla tra la presa in giro e il mancato rispetto istituzionale. Uncem lo segnalerà all'AgCom, ai competenti Ministeri, ai Parlamentari dei territori, alla Regione Piemonte».
 
Così i vicepresidenti Uncem, Paola Vercellotti e Marco Bussone, a seguito dell'ennesimo colpo di mano di Poste Italiane che ha ulteriormente ridotto la presenza nelle aree montane senza nessuna concertazione e informazione su cause e conseguenze delle scelte effettuate. Uncem ha ricevuto negli ultimi giorni decine di segnalazione da parte di sindaci molto arrabbiati con l'azienda. «Hanno ragione - proseguono i vicepresidenti Uncem Piemonte - e lo abbiamo detto in tutte le sedi istituzionali, regionali e nazionali. Poste non può continuare a fare l'azienda statale che si comporta come un privato. Peraltro abbiamo già denunciato un mese fa che gli utili enormi del 2015 e del 2016 si contrappongono a chiusure di uffici, limitazione di orari, consegna della corrispondenza a giorni alterni. Non è accettabile».
 
Uncem ha chiesto a Poste di garantire almeno la consegna giornaliera dei quotidiani e dei settimanali. «Sembrerebbe banale - proseguono Vercellotti e Bussone - ma non lo è. Così, in molti Comuni, verranno disdetti molti abbonamenti in quanto del tutto inutile ricevere il quotidiano il giorno successivo all'uscita. È del tutto irresponsabile l'atteggiamento di Poste che rifiuta la proposta Uncem, fatta innumerevoli volte, di creare una serie di sportelli multiservizio nei piccoli Comuni, dove può essere anche attivata una domicilazione della corrispondenza. Non è difficile, ma Poste ne sottovaluta la portata e l'importanza. Vorrà dire che potranno essere altri operatori a occuparsene, rispondendo alle esigenze dei territori e delle comunità».
Politica
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
Si scaldano i motori per le amministrative. Forza Italia promuove il convegno "Insieme per cambiare il Piemonte e l'Italia"
CUORGNE' - Con una App si pagano i servizi scolastici del Comune
CUORGNE
«Con l'attivazione della piattaforma PagoPA, proseguiamo nell'ammodernamento del dialogo tra cittadino e Comune» dice il sindaco
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all'autoritą nazionale anti corruzione
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all
Oltre a queste iniziative, comunicate a breve anche al Prefetto di Torino e alla procura della Repubblica di Ivrea, Il comitato canavesano di Grande Nord sta valutando con i propri legali il ricorso a una class action tra i cittadini
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
Via ai lavori per sostituire occhi elettronici obsoleti, in particolare nel parcheggio interrato di piazza Emanuele Filiberto
LOMBARDORE - I terreni dell'ex poligono militare non sono inquinati
LOMBARDORE - I terreni dell
Il Ministero della Difesa su una parte di quei terreni oggi dismessi avrebbe voluto realizzare un grosso campo fotovoltaico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l'incarico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l
«Auguro a tutti, amministratori e dipendenti, un buon lavoro, con la certezza che non sia un addio ma solo un arrivederci»
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
Ora tocca al prefetto di Torino nominare il commissario. Si andrą a votare la prossima primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - Torna l'appuntamento con il festival «No Mafia»
VOLPIANO - Torna l
Nato dall'impegno di un gruppo di giovani volpianesi per portare al centro dell'attenzione la legalitą, in paese e dentro le scuole
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
Don Luca Pastore al convegno della Lega: «La caritą si fa in casa, guardando alle nostre famiglie e ai nostri giovani»
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
«Un passo avanti per soddisfare l'esigenza, sempre pił sentita dai viaggiatori, di avere info tempestive», dice l'assessore Balocco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore