MONTALENGHE - I droni dell'esercito in volo contro i reati ambientali

| Il Corpo Militare Ausiliario dell'Esercito Italiano ha testato i droni in una serie di voli sperimentali di vigilanza dall'alto

+ Miei preferiti
MONTALENGHE - I droni dellesercito in volo contro i reati ambientali
A Montalenghe la vigilanza contro i reati ambientali si fa con i droni. Venerdì pomeriggio sono state effettuate ad opera della Squadra S.A.P.R. del Corpo Militare Speciale Ausiliario A.c.i.s.m.o.m. dell'Esercito Italiano una serie di voli sperimentali per testare le potenzialità di un servizio di vigilanza contro i reati ambientali effettuato con l'ausilio di aeromobili a pilotaggio remoto. Il piccolo velivolo ha sorvolato le aree di campagna e boschive del comune di Montalenghe sotto la supervisione del pilota e del primo cittadino Valerio Camillo Grosso. Sono state effettuate una serie di riprese e fotografie del territorio ad altissima risoluzione, con un monitoraggio delle aree maggiormente soggette agli scarichi di rifiuti.

«Sono rimasto molto impressionato – ha dichiarato il sindaco Grosso – dall'attività svolta dalla Squadra S.a.p.r. al Sacro Monte di Belmonte per la ricognizione dei danni causati dall'incendio delle scorse settimane al parco. Immagini al tempo stesso perfette quanto terribili della distruzione causata dalle fiamme. Per questo ho contattato l'Ente Militare per verificare se questa sofisticata tecnologia non potesse tornare utile anche ai comuni per controllare il territorio e preservare l'ambiente. Cercando, quindi, di prevenire la distruzione delle bellezze naturali del Canavese. Questa esperienza mi ha favorevolmente colpito e in futuro approfondiremo la collaborazione. Infine, penso che il Corpo Speciale dell'Esercito Italiano con questi servizi possa dimostrare, ancora una volta, la propria utilità al servizio di comuni e cittadini, ma soprattutto dell'ambiente».

Nella foto la collina di Montalenghe con vista verso Ivrea e la Serra Morenica

Politica
OZEGNA - Wi-fi gratis in paese: il Comune vince un bando della Commissione Europea
OZEGNA - Wi-fi gratis in paese: il Comune vince un bando della Commissione Europea
Il Comune di Ozegna, infatti, ha ottenuto un buono di 15mila euro per promuovere le connessioni wi-fi gratuite per i cittadini e i visitatori in spazi pubblici
RIVARA - Crolla un muro sulla provinciale: ora partono i lavori
RIVARA - Crolla un muro sulla provinciale: ora partono i lavori
Il progetto, approvato dalla Città metropolitana di Torino, prevede un importo complessivo per i lavori di 400mila euro
IVREA - No Vax, il sindaco Sertoli: «C'è una legge e va rispettata»
IVREA - No Vax, il sindaco Sertoli: «C
«Contrariamente a quanto qualcuno afferma, l'Amministrazione Comunale di Ivrea ha preso una chiara posizione» dice il sindaco
VOLPIANO - Lavori su sistemi antincendio e palestre delle scuole
VOLPIANO - Lavori su sistemi antincendio e palestre delle scuole
Per l'inizio del nuovo anno scolastico il Comune di Volpiano ha previsto alcune migliorie agli edifici scolastici del paese
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all'Informagiovani
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all
Per imparare a raccontare e raccontarsi nel mondo digitale. Gli incontri sono gratuiti e dedicati ai ragazzi dai 16 a 25 anni
ALTA VELOCITA' - Marocco: «Sì alla stazione Porta Canavese»
ALTA VELOCITA
La Città Metropolitana di Torino ribadisce la necessità e la priorità della realizzazione della stazione di interscambio a Chivasso
RIVAROLO - E' nata ufficialmente la «Banca del Tempo del Canavese»
RIVAROLO - E
La nuova associazione di volontariato è stata presentata a palazzo Lomellini, lo scorso 6 settembre, di fronte a una sala gremita
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
«Chiediamo in particolare all'amministrazione comunale di assumere quanto prima una posizione ferma su questa vicenda»
ALTA VELOCITA' - Fava, Lega: «Favorevoli ma non è una priorità»
ALTA VELOCITA
Il Pd ha accusato l'assessore Marco Gabusi di non voler procedere con il progetto della stazione Porta Canavese a Chivasso
CANAVESE - I bus Gtt sono stracolmi: Fava punzecchia Pieruccini
CANAVESE - I bus Gtt sono stracolmi: Fava punzecchia Pieruccini
«Conto di trovare una soluzione ma è auspicabile maggiore collaborazione da parte degli amministratori locali»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore