MONTALENGHE - I soldi dell'eredità per costruire il salone polivalente

| Il cantiere si è aperto in questi giorni ed è situato in piazza XXV Aprile. Sarà realizzata una struttura di 700 metri quadrati

+ Miei preferiti
MONTALENGHE - I soldi delleredità per costruire il salone polivalente
Sono iniziati i lavori per la realizzazione del salone polivalente nel Comune di Montalenghe. Il cantiere si è aperto in questi giorni ed è situato in piazza XXV Aprile. Le opere prevedono la realizzazione di una struttura di circa 700 metri quadrati destinata ad ospitare un salone, le sedi delle associazioni locali, la biblioteca comunale e uno spazio per i giovani. L'opera è stata interamente finanziata con il lascito a beneficio del Comune da parte del defunto Leo Stragiotti e della moglie Francesca Fiorina (che hanno donato in eredità la somma di 870 mila euro). 
 
L'intero costo dei lavori è stato stimato in 700 mila euro (senza considerare al momento i ribassi d'asta). La progettazione dell'opera è a cura dello Studio 77 di Torino, mentre la realizzazione è stata affidata alla Gandelli Legnami di Borgaro Torinese. Secondo il cronoprogramma concordato tra Comune e ditta le opere si concluderanno nel mese di giugno.
 
«Quest'opera è stata fortemente voluta dalla nostra amministrazione - spiega il primo cittadino, Valerio Camillo Grosso - il suo studio è cominciato nel 2014, quando, ricevendo notizia dell'eredità, abbiamo deciso di dare seguito alle volontà del nostro benefattore. Egli avrebbe voluto che a Montalenghe si realizzasse un centro ricreativo per giovani e anziani. Nel nostro paese mancava questo luogo centrale per la vita sociale della comunità. Credo che il nuovo polivalente non solo colmerà questa mancanza, ma funzionerà anche come volano per il miglioramento della vita associativa, culturale e sportiva. Ci sarà data la possibilità di creare ed ospitare eventi di portata maggiore che prima non eravamo in grado di realizzare per la mancanza di un simile spazio. Il mio ringraziamento va ovviamente a Stragiotti e alla moglie che ci hanno permesso di dare vita al nostro e al loro sogno».
Politica
CANAVESE - «Più soldi per gli infermieri che saltano il riposo»
CANAVESE - «Più soldi per gli infermieri che saltano il riposo»
Si è svolto venerdì l'incontro tra i vertici dell'Asl To4 e le organizzazioni sindacali, sugli argomenti concordati in Prefettura a luglio
TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte
TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte
Presentato l'accordo triennale che il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude ha recentemente raggiunto con la Città Metropolitana e la Strada Reale per la promozione e la vendita dei vini DOC di torinese e Canavese
LEINI - Camminare fa bene: nasce il gruppo di «Nordic Walking»
LEINI - Camminare fa bene: nasce il gruppo di «Nordic Walking»
Si è già costituito un gruppo di persone intenzionate ad avviare la pratica di questa disciplina anche sul territorio leinicese
CUORGNE' - Nuova vita per il centro anziani a villa Filanda
CUORGNE
Nelle ultime due settimane sono stati completati i lavori di ammodernamento della sede, realizzati dai soci dell'associazione
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
Parte uno studio sullo «stradone» che analizzerà la quantità, la qualità, la tipologia e l'incidentalità del traffico che passa in paese
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
«Mentre i nostri tecnici lavorano, stanno purtroppo continuando una serie di inaccettabili allarmismi sulle condizioni del Ponte Preti, che paventano emergenze e soprattutto sconfinando senza alcun titolo nè competenza in mansioni tecniche»
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
Il Ministro aveva annunciato il tavolo già la scorsa settimana, dopo un confronto con gli operai in presidio a Rivarolo Canavese
IVREA - La segnaletica non c'è: il blocco delle auto non è valido
IVREA - La segnaletica non c
Lo stop alle auto che inquinano ad Ivrea c'è ma non si vede. Senza cartelli della segnaletica verticale il blocco resta sulla carta
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
Gli sforamenti sono attribuibili a inquinamenti di breve durata (conclusi entro 72 ore) dovuti al dilavamento del terreno
CASTELLAMONTE - Riprendono i «Caffè con l'esperto» della Lega
CASTELLAMONTE - Riprendono i «Caffè con l
L'organizzazione sarà a cura del direttivo della sezione di Castellamonte insieme al Movimento Giovani Padani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore