MONTALENGHE - Il sindaco Valerio Grosso candidato alle regionali

| Il sindaco di Montalenghe sarà della partita alle prossime elezioni per il consiglio regionale. Sarà tra i candidati di Forza Italia

+ Miei preferiti
MONTALENGHE - Il sindaco Valerio Grosso candidato alle regionali
Il sindaco di Montalenghe sarà della partita alle prossime elezioni per il consiglio regionale. Sarà tra i candidati di Forza Italia a sostegno di Cirio. «La professione di giornalista e l'incarico di Sindaco mi hanno permesso negli ultimi dieci anni di approfondire la conoscenza del Canavese e della sua gente. Venendo a contatto sia con l'ambiente politico e amministrativo, ma anche con quello professionale, produttivo e in generale sociale. E' una terra di piccole ma grandi comunità, molto unite fiere della loro identità e delle loro tradizioni, ma si sbaglia chi ci giudica “chiusi” perchè in realtà siamo gente aperta, non forse nei modi, ma nel pensiero. I canavesani sono persone dinamiche, che non si arrendono, che hanno saputo reagire alla fine di un'era quella dell'industria come principale fonte di lavoro del nostro territorio, ed oggi siamo un'area che si sta rapidamente reinventando».

«Io ben conosco una parte dei problemi che affliggono il Canavese e che gli impediscono di raggiungere i traguardi desiderati. Il traguardo rappresentato da un più generale benessere, dato principalmente dal lavoro. Perchè il mio desiderio è che i giovani, e non solo, possano scegliere di continuare a vivere in Canavese, lavorando dignitosamente, costruendosi casa e magari famiglia, senza essere obbligati a migrare altrove. Deve essere una libera scelta. Per rilanciare il lavoro e il futuro, a noi Canavesani non ci serve l'elemosina. Ci serve che ci venga restituita fiducia, dignità e speranza. I mezzi in questa terra per rinascere ci sono tutti. Ingegno, capacità, nessuna paura di lavorare e sporcarsi le mani, senso civico, spirito comunitario, amore per le tradizioni e la natura. Ciò che vogliamo è avere gli strumenti. I collegamenti materiali ovvero strade, ponti, ferrovie. Ed anche i collegamenti immateriali. Perchè soffriamo di una digitalizzazione a macchia di leopardo con zone a fibra ottica e paesi dove neppure arriva il segnale delle televisioni Rai. Abbiamo bisogno di migliorare i collegamenti ai servizi essenziali e principalmente la sanità».

«Perchè mi candido alla carica di consigliere regionale? Perchè ritengo, attraverso la mia esperienza personale, politica e professionale, di aver maturato le condizioni necessarie per poter rappresentare le istanze del Canavese in una sede istituzionale più grande quale quella del Governo Regionale. Perchè nutro un profondo e sincero amore per questa terra e per la sua gente, perchè credo in quello che faccio e in quello che facciamo. Perchè sono una persona umile che sa ascoltare. Perchè in tanti anni di vita amministrativa e politica ho visto troppi politici attraversare questa terra “mietendo” voti e consensi, illudendoci di sostenere le nostre aspirazioni ed istanze, per poi dimenticarci e tradirci».

Politica
AGLIE' - Succio svela la squadra e invita ad andare alle urne - FOTO
AGLIE
Elezioni, quelle di Agliè, dall'esito che potrebbe sembrare scontato: al momento, infatti, non ci sono liste avversarie
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
All'Informagiovani di via Botta 26 iscrizioni lunedì, martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30; lunedì e giovedì anche 14.30-17.30
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell'ex Campo Enel
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell
I giorni previsti per l'opera sono 210 e i lavori sono stati affidati a una ditta di Moncalieri per un importo di 277mila euro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
«Le aspettative dei mappanesi, dopo due anni, sono già naufragate vista la non capacità dell'esecutivo in carica»
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
«In questo momento è necessaria una presa d'atto della politica locale sulla necessità di realizzare un nuovo ospedale»
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
Parte un vero e proprio concorso per dare vita alla campagna di sensibilizzazione per la raccolta delle deiezioni canine
RIVAROLO-CUORGNE'-CASTELLAMONTE - Dalla Regione 45 mila euro per i vigili del fuoco
RIVAROLO-CUORGNE
Approvata la graduatoria con la quale verranno finanziate 33 domande presentate dai Comuni e dalle Unioni Montane sede di distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
L'assessorato alla cultura del Comune di Castellamonte promuove il concorso letterario «Ij pignatè 'd Castlamont 2019»
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
Con il bilancio di mandato di questi cinque anni il sindaco ha confermato la sua intenzione di ripresentarsi alle urne
CUORGNE' - L'assessore Mauro Fava candidato in Regione
CUORGNE
La sua candidatura ha l'obiettivo di riportare una rappresentanza canavesana in seno al consiglio di Palazzo Lascaris
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore