MONTALENGHE - Il sindaco Valerio Grosso candidato alle regionali

| Il sindaco di Montalenghe sarà della partita alle prossime elezioni per il consiglio regionale. Sarà tra i candidati di Forza Italia

+ Miei preferiti
MONTALENGHE - Il sindaco Valerio Grosso candidato alle regionali
Il sindaco di Montalenghe sarà della partita alle prossime elezioni per il consiglio regionale. Sarà tra i candidati di Forza Italia a sostegno di Cirio. «La professione di giornalista e l'incarico di Sindaco mi hanno permesso negli ultimi dieci anni di approfondire la conoscenza del Canavese e della sua gente. Venendo a contatto sia con l'ambiente politico e amministrativo, ma anche con quello professionale, produttivo e in generale sociale. E' una terra di piccole ma grandi comunità, molto unite fiere della loro identità e delle loro tradizioni, ma si sbaglia chi ci giudica “chiusi” perchè in realtà siamo gente aperta, non forse nei modi, ma nel pensiero. I canavesani sono persone dinamiche, che non si arrendono, che hanno saputo reagire alla fine di un'era quella dell'industria come principale fonte di lavoro del nostro territorio, ed oggi siamo un'area che si sta rapidamente reinventando».

«Io ben conosco una parte dei problemi che affliggono il Canavese e che gli impediscono di raggiungere i traguardi desiderati. Il traguardo rappresentato da un più generale benessere, dato principalmente dal lavoro. Perchè il mio desiderio è che i giovani, e non solo, possano scegliere di continuare a vivere in Canavese, lavorando dignitosamente, costruendosi casa e magari famiglia, senza essere obbligati a migrare altrove. Deve essere una libera scelta. Per rilanciare il lavoro e il futuro, a noi Canavesani non ci serve l'elemosina. Ci serve che ci venga restituita fiducia, dignità e speranza. I mezzi in questa terra per rinascere ci sono tutti. Ingegno, capacità, nessuna paura di lavorare e sporcarsi le mani, senso civico, spirito comunitario, amore per le tradizioni e la natura. Ciò che vogliamo è avere gli strumenti. I collegamenti materiali ovvero strade, ponti, ferrovie. Ed anche i collegamenti immateriali. Perchè soffriamo di una digitalizzazione a macchia di leopardo con zone a fibra ottica e paesi dove neppure arriva il segnale delle televisioni Rai. Abbiamo bisogno di migliorare i collegamenti ai servizi essenziali e principalmente la sanità».

«Perchè mi candido alla carica di consigliere regionale? Perchè ritengo, attraverso la mia esperienza personale, politica e professionale, di aver maturato le condizioni necessarie per poter rappresentare le istanze del Canavese in una sede istituzionale più grande quale quella del Governo Regionale. Perchè nutro un profondo e sincero amore per questa terra e per la sua gente, perchè credo in quello che faccio e in quello che facciamo. Perchè sono una persona umile che sa ascoltare. Perchè in tanti anni di vita amministrativa e politica ho visto troppi politici attraversare questa terra “mietendo” voti e consensi, illudendoci di sostenere le nostre aspirazioni ed istanze, per poi dimenticarci e tradirci».

Politica
CERESOLE REALE - Ex sindaco Basolo risponde alla nuova amministrazione
CERESOLE REALE - Ex sindaco Basolo risponde alla nuova amministrazione
Dopo il primo consiglio comunale della nuova amministrazione di accende la polemica a Ceresole. L’ex sindaco Andrea Basolo risponde alle parole del vicesindaco Mauro Durbano
CANAVESANA - Continua lo scontro politico: duri Pianasso e Fava
CANAVESANA - Continua lo scontro politico: duri Pianasso e Fava
Dopo gli interventi della deputata Bonomo arriva un’altra risposta da parte del carroccio e dei suoi esponenti
QUINCINETTO - Caos in autostrada, sindaci furenti per quanto accaduto
QUINCINETTO - Caos in autostrada, sindaci furenti per quanto accaduto
La Città metropolitana con il vicesindaco Marocco ad Ivrea ha incontrato i sindaci dei Comuni interessati dai disagi
CANAVESANA - La deputata del Pd Bonomo contro Pianasso e Fava
CANAVESANA - La deputata del Pd Bonomo contro Pianasso e Fava
“Se per gli esponenti Lega è tutto così semplice da fare, mi chiedo perché non lo avessero già fatto con la Giunta Cota”
CERESOLE REALE - Si è insediata la nuova amministrazione
CERESOLE REALE - Si è insediata la nuova amministrazione
Assente al primo consiglio la minoranza che evidentemente non si è ancora ripresa dalla clamorosa batosta elettorale
MAPPANO - Campioni deluso: «Tolti servizi che funzionavano»
MAPPANO - Campioni deluso: «Tolti servizi che funzionavano»
Valter Campioni, consigliere di minoranza, traccia il bilancio dei primi due anni di attività del Comune di Mappano
IVREA - Piano regolatore, un workshop sul progetto preliminare
IVREA - Piano regolatore, un workshop sul progetto preliminare
Lo organizza il Comune. Prevede la presentazione delle linee di indirizzo del progetto preliminare da parte del gruppo di lavoro
IVREA - Prc: «Sciogliere subito i vari gruppi dell'estrema destra»
IVREA - Prc: «Sciogliere subito i vari gruppi dell
Così Rifondazione Comunista Ivrea sull'operazione di ieri della Digos nei confronti di alcune formazioni di estrema destra
CUORGNE' - Efficientamento energetico: contributi per chi investe sulla propria casa
CUORGNE
«Fare efficienza energetica è importante sia per l'ambiente che per il proprio portafoglio», dice in merito l'assessore Silvia Leto
MAPPANO-BRANDIZZO - Mercatone Uno: Cirio al tavolo di crisi a Roma
MAPPANO-BRANDIZZO - Mercatone Uno: Cirio al tavolo di crisi a Roma
Il tavolo, in cui è stata affrontata la situazione, è stato preceduto da un incontro riservato con il sottosegretario Crippa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore