MONTALENGHE - Le prime migranti lasciano il paese e vanno a Candia

| Si tratta delle prime partenze: nel mese di febbraio dovrebbero seguire altre 15 donne destinate ad un altro Comune

+ Miei preferiti
MONTALENGHE - Le prime migranti lasciano il paese e vanno a Candia
Ieri, lunedì 12 febbraio, sulla base degli accordi stipulati con il Cissac e i comuni del Consorzio sono state trasferite dalla struttura di via Don Arvat di Montalenghe (nella foto) sei delle sessanta migranti ospitate. Le donne sono state alloggiate presso una nuova struttura approntata di recente a Candia Canavese. Si tratta delle prime partenze, in quanto ad esse, nel mese di febbraio dovrebbero seguire altre 15 donne destinate ad un altro Comune sempre dell'area del consorzio.

L'obiettivo finale è il raggiungimento della quota prevista da Montalenghe per l'ospitalità dei profughi. «Abbiamo dimostrato ai nostri cittadini, e non solo, di essere in grado di mantenere fede alle promesse fatte - dichiara il sindaco di Montalenghe, Valerio Camillo Grosso - avevamo assicurato alla popolazione che dopo gli arrivi dello scorso anno non ne sarebbero giunte altre e così è stato, siamo riusciti a fermare le presenza a sessanta. Avevamo, poi, garantito che la situazione sarebbe migliorata e quello di lunedì è stato il primo passo».

«Il traguardo raggiunto è merito dell'ottimo lavoro svolto dalla prefettura di Torino, dal Cissac, in primis dal suo presidente Savino Beiletti, da tutti i sindaci del consorzio che hanno solidarizzato con i Comuni che avevano ricevuto molti profughi come noi e, infine, grazie allo sforzo della nostra amministrazione ed in particolare al vicesindaco Franca Ladu che ogni giorno lavorano per garantire sicurezza e vivibilità sia alle profughe che ai montalenghesi. A loro va la nostra gratitudine», aggiunge il primo cittadino.

Politica
MAPPANO-CIRIE-IVREA - Sono in arrivo 80 mila euro per le scuole
MAPPANO-CIRIE-IVREA - Sono in arrivo 80 mila euro per le scuole
Il Ministero ha pubblicato la graduatoria dei progetti per la creazione di ambienti scolastici con tecnologie all'avanguardia
IVREA - I lavoratori promuovono l'accordo Comdata-sindacati
IVREA - I lavoratori promuovono l
Sono stati 614 i lavoratori favorevoli all'accordo su un totale di 647 votanti. Solo ventiquattro i contrari e nove gli astenuti
PONT - Una ditta di Isernia realizzerà i lavori sulla Sp47 Valle Soana
PONT - Una ditta di Isernia realizzerà i lavori sulla Sp47 Valle Soana
«Opera necessaria e attesa da tempo: finalmente verrà realizzata - commenta Mauro Fava - ci sono voluti tempo e pazienza»
CHIVASSO - Alta velocità: 5 Stelle favorevoli alla fermata d'interscambio
CHIVASSO - Alta velocità: 5 Stelle favorevoli alla fermata d
Incontro su tematiche e soluzioni che coniughino benefici economici e una mobilità sostenibile ed efficiente sul territorio
CASTELLAMONTE - Eletti i consigli delle frazioni - TUTTI I NOMI
CASTELLAMONTE - Eletti i consigli delle frazioni - TUTTI I NOMI
Lo ha confermato l'amministrazione comunale fornendo l'elenco delle persone che faranno parte dei consigli
RIVAROLO-BOSCONERO - Rotonda alla Vittoria: è la volta buona
RIVAROLO-BOSCONERO - Rotonda alla Vittoria: è la volta buona
Mauro Fava rassicura: «Venerdì sopralluogo con i tecnici della Città Metropolitana e della ditta per l'apertura cantiere»
CHIVASSO - Via alle attività della Libera Università della Legalità
CHIVASSO - Via alle attività della Libera Università della Legalità
«Proseguiamo questo progetto che era stato proposto dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Libero Ciuffreda»
FERROVIA CANAVESANA - Class action dei pendolari contro Gtt: «Stufi dei continui disservizi»
FERROVIA CANAVESANA - Class action dei pendolari contro Gtt: «Stufi dei continui disservizi»
Ora i pendolari fanno sul serio. Se ne sta occupando l'associazione Codici Torino, centro per i diritti del cittadino. Giovedì 24 gennaio è previsto un primo incontro a Chieri. Entro fine mese un altro summit in Canavese, a Bosconero
CUORGNE' - Morgando all'Anpi: «Non uso il mio ruolo di Dirigente Scolastico per fare politica»
CUORGNE
Prosegue il confronto tra l'Anpi e l'ex presidente della sezione di Cuorgnè dell'associazione partigiani, Federico Morgando
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
Legambiente dice «No» alla modifica del piano regolatore che permetterebbe la costruzione di un nuovo supermercato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore