MONTALENGHE - Un agriturismo al posto dei campi incolti

| I terreni della località Gogliasso ceduti al Consorzio Agridea che tornerà a coltivarli realizzando una struttura turistica

+ Miei preferiti
MONTALENGHE - Un agriturismo al posto dei campi incolti
Mercoledì scorso si è chiuso ufficialmente il bando di gara che metteva a disposizione una larga porzione di terreni di proprietà comunale situati in località Gogliasso, nella zona a sud di Montalenghe. Si trattava di un’area in parte molto degradata che, per quasi dieci anni, l'amministrazione ha cercato di mantenere e recuperare. «Finalmente, in questi giorni, i nostri desideri si sono realizzati - annuncia il sindaco Valerio Camillo Grosso - il Consorzio Agridea, una nuova realtà operante nel settore agricolo, si è infatti aggiudicata il bando che prevede l’affitto di quasi 100mila metri quadrati di terreno e la vendita di 13.000 metri quadri tutti di proprietà comunale».

Dal punto di vista economico il Comune guadagnerà da questa operazione 29mila euro per la vendita del terreno più 5mila euro di canone annuo per l’affitto dei restanti terreni. Il Consorzio Agridea ha dichiarato di voler iniziare sui suddetti terreni un’opera di bonifica per renderli produttivi dal punto di vista agricolo. «Inoltre - spiega il primo cittadino - insieme all’attività agricola che sarà la principale attività economica del consorzio, Agridea avvierà delle iniziative commerciali di carattere turistico-ricettive collegate all’agricoltura e ad eventi culturali». Una sorta di agriturismo, insomma, che potrà anche attrarre turisti da tutto il Piemonte e non solo.

Su quella stessa, area, nel corso degli anni, si sono rincorsi altri progetti che, alla fine, non hanno visto attuazione. Dai campi da golf fino alla pista per l'atterraggio degli ultraleggeri. «Con questo progetto - spiega Grosso - il Comune corona due principali obbiettivi: il recupero di una vasta area di proprietà comunale che negli anni si era fortemente degradata e la realizzazione di una nuova attività produttiva con ricadute economiche per il nostro paese sia dirette che indirette».

Politica
LEINI - Si dimette l'assessore al bilancio del Comune, Marco D'Acri
LEINI - Si dimette l
Motivi professionali alla base della decisione: «Non sono più in grado di garantire quella presenza che la carica impone»
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
Nei giorni scorsi, a Castellamonte, sono partiti alcuni lavori di manutenzione richiesti da parecchio tempo al Comune
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
Parte un percorso formativo organizzato per aiutare le aziende a superare sfide e barriere nei mercati internazionali
CUORGNE' - Chiude (ancora una volta) il bocciodromo di via Braggio: diventerà una palestra?
CUORGNE
L'impianto sportivo, entro la fine dell'anno, perderà il gestore e rimarrà, ancora una volta, una cattedrale nel deserto. La posa del primo mattone risale al 1990. Poi uno stop di 23 anni. Le bocce, però, evidentemente «non tirano»
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
Dopo decenni di servizio l'associazione è ormai ad un passo dalla chiusura a causa del calo degli iscritti e dell'aumento dei costi
IVREA - Caffè con l'esperto: incontro sui media con Marco Mussini
IVREA - Caffè con l
Marco Mussini, giornalista ed ex-assistente all'Europarlamento, parlerà di comunicazione e media
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
Dopo la proposta per ridurre i disagi del tunnel di corso Grosseto a chi usa i bus, arriva un'analoga iniziativa per i treni
IVREA - Dall'Anpi un appello a coerenza e responsabilità
IVREA - Dall
Riceviamo e pubblichiamo una riflessione sull'attualità (anche in Canavese) di Mario Beiletti dell'Anpi Ivrea e Basso Canavese
CANAVESE - Esposto in procura contro l'Asl To4: «Negli ospedali del Canavese poco personale e pazienti a rischio»
CANAVESE - Esposto in procura contro l
Dopo il fallito tentativo in Prefettura, il segretario territoriale Giuseppe Summa, a nome del Nursind, ha presentato un esposto alla procura di Ivrea per denunciare le gravissime condizioni in cui verserebbero gli ospedali dell'Asl To4
IVREA - Neve e ghiaccio: la città resta senza sale e il Comune si scusa
IVREA - Neve e ghiaccio: la città resta senza sale e il Comune si scusa
Diventano oggetto di scontro politico i disagi patiti dagli eporediesi dopo l'ondata di maltempo. Attacco della Lega Nord
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore