MONTANARO - Il murales è troppo «comunista». Polemiche sul disegno di Zerocalcare

| Il sindaco vorrebbe far rimuovere la stella rossa

+ Miei preferiti
MONTANARO - Il murales è troppo «comunista». Polemiche sul disegno di Zerocalcare
La polemica ha ormai superato i confini del Canavese diventando argomento nazionale. A Montanaro è dura la vita per il murales realizzato dal collettivo grafico milanese Volkswriterz, su bozzetto del fumettista Zerocalcare. Un murales, disegnato e colorato sul muro della scuola elementare Pertini, ideato per ricordare Giuseppe Prono, il giovane partigiano di Montanaro, morto sulle montagne di Cereso, in val di Lanzo, a 19 anni, dove si era unito alla brigata Garibaldi. A far storcere il naso all'amministrazione comunale è una stella rossa, simbolo della brigata Garibaldi. Perchè, come ricorda il sindaco Giovanni Ponchia, «l’autorizzazione a quel murale è stata data in base alla presentazione di un bozzetto preciso. Che non è quello che è stato realizzato». 
 
Tra le modifiche all'originale c'è proprio quella stella rossa che, nel bozzetto originale di Zerocalcare (uno dei fumettisti che oggi va per la maggiore), non c'era. «Sono stato eletto un anno fa per portare il mio contributo a questo paese e non per spaccare la collettività» dice il sindaco che ha chiesto agli artisti la rimozione della stella entro il primo agosto. Poi deciderà sul da farsi. Non esclude nemmeno le dimissioni.
 
«Non pretendiamo certo di essere considerati dei grandi artisti - hanno scritto i ragazzi del collettivo VolksWriterz al sindaco di Montanaro - ma essendoci sempre mossi nel rispetto delle iniziative a cui abbiamo partecipato, peraltro sempre a titolo gratuito, proprio perché crediamo fermamente nei valori della Resistenza, riteniamo che anche il nostro lavoro meriti rispetto. anche a dispetto delle polemiche e delle discussioni che potranno esserci in consiglio comunale. polemiche che, mi permetta, ai nostri occhi sembrano un po’ strumentali. non facciamo imbiancature e stucchi veneziani, o meglio, alcuni di noi hanno anche fatto gli imbianchini per lavoro, ma se ci muoviamo come VolksWriterz vorremmo essere trattati con lo stesso rispetto che destiniamo a chi ci invita. Su quel muro oltre al volto di Giuseppe, che abbiamo cercato di raffigurare fiero, e non malinconico, c’è il simbolo che portava con orgoglio, insieme ad un fazzoletto rosso al collo».
 
Anche Zerocalcare, a "Nuovasocieta.it", si associa ai writers: «Non ho nulla da aggiungere a quanto scritto dai Volkswriterz, li conosco da anni e mi fido sia come artisti, che come persone. Per me quella stella non tradisce il senso del mio disegno: è presente anche nella bandiera della Brigata Garibaldi, di cui faceva parte Giuseppe Prono».
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilità ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora è atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa è un luogo dove ogni donna può trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilità delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si è dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
Lo chiede con forza l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della Città metropolitana di Torino
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
Tra i divieti c'è anche quello del gioco del pallone nelle aree "non appositamente predisposte". Molti mappanesi scettici
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
L'intervento urbanistico simbolo dell'attuale giunta è ancora al palo. Lo ha confermato, in consiglio, l'assessore Francesco Diemoz
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore