NATALE - Il messaggio dell'arcivescovo Nosiglia: «Luce per le genti»

| «Quest'anno ho pensato di rivolgermi a coloro che sono i custodi della storia e dei valori di ogni famiglia: i nonni e gli anziani»

+ Miei preferiti
NATALE - Il messaggio dellarcivescovo Nosiglia: «Luce per le genti»
Care famiglie, come ogni anno, ritorno a chiedervi di aprire la porta della vostra casa e del vostro cuore alla mia venuta per farvi gli auguri per il prossimo Santo Natale del Signore. Quest’anno ho pensato di rivolgermi a coloro che sono i “custodi” della storia e dei valori di ogni famiglia, che hanno trasmesso con impegno educativo e generosità ai loro figli e, oggi, continuano spesso a trasmettere ai loro nipoti: i nonni e gli anziani (...).

Natale è la festa che vede riunita tutta la famiglia per vivere un’esperienza fraterna, un pasto insieme; è occasione per rivolgerci auguri sinceri e affettuosi, per scambiarci regali e condividere così la gioia del dono offerto e ricevuto. Sappiamo però che il dono più grande è Gesù, il divin Bambino che il Padre dei cieli ha mandato tra noi, per aiutarci a camminare sulla via del bene, della pace e dell’amore. A Natale nessuno deve sentirsi solo e abbandonato o scartato, ma per tutti c’è un motivo di festa e di serenità. Questo sarà possibile anche per ogni anziano, se parenti e amici, volontari della comunità e persino vicini di casa, sapranno offrire loro il dono della prossimità, di un saluto, di una telefonata o di un messaggio di augurio, di una preghiera.

Chiedo soprattutto a voi, bambini, ragazzi e giovani, di saper spendere un po’ del vostro tempo di vacanza da scuola per stare a casa, insieme ai vostri cari, genitori e nonni, e per offrire loro l’allegria e l’attiva partecipazione a questo momento importante della vostra famiglia. A chi ha la famiglia lontana, il Natale porti la speranza che si possa un giorno riunire insieme, per vivere nella propria casa la gioia della festa. A chi ha perso qualche congiunto da poco tempo, il Natale sia memoria viva del proprio caro e delle feste passate insieme, ma rinnovi anche la certezza che il Signore è venuto per salvarci dalla morte e assicurarci una vita per sempre.

A chi è malato e sofferente, a casa o negli ospedali o residenze di accoglienza, il Natale porti la serenità nel cuore, perché il Signore ci assicura: «Dove sono due o tre riuniti nel mio nome, lì sono io in mezzo a loro» (Mt 18,20). A tutti rivolgo il mio augurio con le parole degli angeli ai pastori: «Ecco, vi annuncio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: è nato per voi un Salvatore, che è Cristo Signore» (Lc 2,10-11). Buon Natale!

Cesare Nosiglia Arcivescovo di Torino, padre e amico

Politica
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
Agenti di Polizia Municipale e personale dell'Ufficio Tecnico sono a disposizione di cittadini e commercianti per informazioni
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
È stato rinnovato il protocollo di Intesa dai rappresentanti di enti e associazioni imprenditoriali dell'area torinese
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
L'esigenza di mitigare l'eccessiva velocità delle autovetture provenienti da Cuorgnè sul rettilineo d'ingresso al paese, era già stata evidenziata nel 2015
CUORGNE' - L'Anpi risponde a Morgando: «Noi siamo autonomi»
CUORGNE
«Spiace constatare che Morgando, già presidente Anpi Cuorgnè non più iscritto, abbia un ricordo un po' confuso dell'Anpi»
CUORGNE' - La zona blu sarà ampliata: «Ce lo chiedono i negozianti»
CUORGNE
Consegnata una raccolta firme di 40 commercianti di via Torino. Al vaglio del Comune anche la sosta con il disco orario
CUORGNE' - Morgando critica l'Anpi ed elogia il ministro Salvini
CUORGNE
Fa discutere la presa di posizione social dell'ex presidente dell'Anpi di Cuorgnè e preside di numerose scuole della zona
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
Diventa un caso lo sversamento in Orco segnalato dall'associazione di Rivarolo Canavese, «Non bruciamoci il futuro»
CASELLE - Venti di crisi sull'aeroporto: «Sarà l'estate peggiore»
CASELLE - Venti di crisi sull
L'allarme lo ha lanciato dall'associazione Fly Torino che, da anni, segue da vicino lo sviluppo dell'aeroporto Sandro Pertini
RIVAROLO - Marina Vittone candidata a sindaco: ora è ufficiale
RIVAROLO - Marina Vittone candidata a sindaco: ora è ufficiale
L'Associazione politico culturale «Rivarolo Sostenibile» presenterà la candidatura giovedì prossimo all'hotel Rivarolo
RIVAROLO - L'ex sindaco Bertot candidato alle europee con Fratelli d'Italia
RIVAROLO - L
«Maurizio Marrone e Fabrizio Bertot i nostri candidati per Regione ed Europa». Così Fratelli d'Italia, ieri, ha annunciato alcuni nomi per le prossime elezioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore