NOASCA-CERESOLE REALE - Nella galleria della 460 i telefoni cellulari sono muti da un anno

| I sindaci di Noasca e Ceresole Reale, Domenico Aimonino e Andrea Basolo, hanno scritto una lettera urgente alla Città metropolitana e al prefetto di Torino segnalando una problematica che, nel 2018, sembra quasi incredibile...

+ Miei preferiti
NOASCA-CERESOLE REALE - Nella galleria della 460 i telefoni cellulari sono muti da un anno
I sindaci di Noasca e Ceresole Reale, Domenico Aimonino e Andrea Basolo, hanno scritto una lettera urgente alla Città metropolitana e al prefetto di Torino segnalando una problematica che, nel 2018, stona clamorosamente con gli sviluppi tecnologici di cui siamo testimoni tutti i giorni. Innovazioni che, purtroppo, in alcune zone arrivano dopo. Specie in montagna. Così capita che un tratto della ex statale 460 del Gran Paradiso sia completamente sprovvisto di copertura telefonica. E non stiamo parlando di un tratto facile da raggiungere. Il problema, infatti, riguarda la galleria che collega Ceresole Reale con Noasca. Quasi quattro chilometri di tunnel all'interno del quale «non prende» alcun telefono cellulare.

«Il Comune di Ceresole Reale ha un'unica strada di accesso ed è rappresentata dalla strada provinciale 460 - segnalano i due sindaci - dopo ripetute richieste, circa un anno fa, è stata realizzata la copertura della rete di telefonia mobile. Tuttavia ad oggi, da diverso tempo, il segnale necessario per l'utilizzo della telefonia mobile risulta pressoché assente per tutto il tratto della galleria. Per cui è impossibile effettuare anche solo chiamate di emergenza o inviare un sms». Dal momento che, in quella galleria, purtroppo, si sono già verificati diversi incidenti (anche mortali) i sindaci chiedono maggiore attenzione.

«Risulta estremamente gravoso gestire i soccorsi in caso di incidente nella galleria, purtroppo frequenti nel territorio dei due Comuni, sia di Ceresole Reale che di Noasca - confermano i sindaci - la vecchia strada esterna alla galleria non è utilizzabile e ciò rende ulteriormente difficile gestire i soccorsi all'interno della galleria. In tali condizioni, noi sindaci non siamo in grado di garantire l'incolumità pubblica dei cittadini, dei residenti e delle migliaia di turisti che nei fine settimana del periodo estivo frequentano Ceresole reale».

Nella lettera, i primi cittadini chiedono a prefetto e Città metropolitana, ognuno per le proprie competenze (la 460 è di competenza proprio dell'ex provincia) di darsi da fare per ripristinare «con sollecitudine» la copertura della rete di telefonia mobile all'interno della galleria.

Politica
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
«Considerarsi depositari delle "competenze", quando a mala pena si è superata la scuola dell'obbligo, manifestando fastidio quando altri fanno notare delle mancanze e delle necessità, è un gioco pericoloso» attacca il dirigente scolastico
RIVAROLO - Dall'idea all'impresa: mercoledì 20 presentazione del programma Mip
RIVAROLO - Dall
L'intervento del Mip prevede un supporto di carattere consulenziale, interamente gratuito per chi intende avviare una nuova attività imprenditoriale o di lavoro autonomo
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
Uncem ha apprezzato l'impegno e le proposte dell'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
Clima avvelenato in città. L'ultimo «affronto» sarebbe stata la denuncia del tentato furto della scorsa settimana alla scuola media Cresto. Circostanza della quale in Comune nulla sapevano: «Neanche l'educazione di avvisare»
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l'Informagiovani
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l
Gli acquisti sono destinati a volumi per la sezione ragazzi, per 2mila euro all'anno, e per il patrimonio librario generale
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore