OGLIANICO - Il defibrillatore c'è ma nessuno sa usarlo...

| L'amministrazione lo ha acquistato per le scuole ma nessuna insegnante ha frequentato il corso per l'utilizzo

+ Miei preferiti
OGLIANICO - Il defibrillatore cè ma nessuno sa usarlo...
Un defibrillatore di troppo a Oglianico. Proprio così: una delle preziose attrezzature salvavita, acquistate dal Comune non più tardi di un mese fa, è rimasta imballata nella sua scatola. Ed è, purtroppo, quella che, nelle intenzioni dell’amministrazione comunale, era stata destinata alla scuola primaria del paese. Il motivo? Nessuna delle maestre ha voluto partecipare al corso per imparare a usare il defibrillatore. 
 
«Ne abbiamo presi due – dice il primo cittadino Leonardo Vacca – uno lo abbiamo piazzato a casa Gilda, sede di molte associazioni locali e della protezione civile, dove spesso si svolgono feste e convegni. L’altro pensavamo di darlo alla scuola». Invece la direzione scolastica, a sorpresa, ha rifiutato il regalo. «Al corso abbiamo partecipato in dieci, me compreso. Non c’era nulla di eccezionale. Eppure nessuna insegnante ha dato la sua disponibilità. A questo punto non posso consegnare lo strumento alla scuola: nessuno sarebbe in grado di utilizzarlo in caso di emergenza». 
 
Per ora il defibrillatore è stato parcheggiato in municipio, poi l’amministrazione deciderà dove sistemarlo, a patto che ci sia qualche volontario in grado di utilizzarlo correttamente. «Al di là dell’investimento di circa 1000 euro – aggiunge Vacca – credo che si tratti di un’occasione persa per dotare la nostra scuola di un servizio in più. Chiaro, si tratta di uno strumento che speriamo di non adoperare mai. Ma è anche vero che, in caso di emergenza, l’uso del defibrillatore può salvare una vita. Probabilmente il messaggio non è stato compreso». 
Politica
CIRIE' - Posizionati i cartelli che insegnano il «vivere civile»
CIRIE
Sono 25 i cartelli dedicati al decoro urbano e al rispetto degli altri, che verranno presto affissi sul territorio comunale
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
Approvato un finanziamento a fondo perduto a favore del Comune di Volpiano di 680mila euro per la sistemazione idraulica
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
Si continua a discutere del post contro gli zingari pubblicato su Facebook, a gennaio, dall'attuale assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
I tre servizi di viabilità della Città metropolitana di Torino hanno effettuato molteplici interventi per una cifra complessiva stimata intorno ai 900 mila euro
MAPPANO - Disastro 46: l'Agenzia per la mobilità chiede lumi alla Gtt
MAPPANO - Disastro 46: l
Anche l'Agenzia per la Mobilità Piemontese, dopo i solleciti, ha chiesto conto a Gtt dei disservizi segnalati dai cittadini
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l'assessore Povolo risponde alle critiche per il suo post
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l
«Si tratta di parole scritte in un momento di grande rabbia e panico, a seguito di un brutto furto, il primo che io abbia subito». Si giustifica così Giorgia Povolo, assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
COLLERETTO G. - Conicella è il presidente dei Parchi Scientifici
COLLERETTO G. - Conicella è il presidente dei Parchi Scientifici
Conicella è il direttore generale di Bioindustry Park Silvano Fumero Spa di Colleretto Giacosa. E' stato nominato a Milano
VALCHIUSELLA - Unione tra Vico, Meugliano e Trausella: vince il Si
VALCHIUSELLA - Unione tra Vico, Meugliano e Trausella: vince il Si
A Trausella, però, a sorpresa, si sono imposti i contrari, nell'unico Comune in cui, tra l'altro, l'affluenza ha superato il 50%
IVREA - Post dell'assessore leghista su Facebook: «Zingari zecche e parassiti». Il centrosinistra insorge
IVREA - Post dell
Un post contro gli zingari scatena la polemica politica ad Ivrea. Il Partito Democratico ha presentato un'interpellanza al sindaco Stefano Sertoli per le affermazioni dell'assessore leghista alle politiche sociali, Giorgia Povolo
CASTELLAMONTE - Migranti: per la Lega «c'è falsa accoglienza»
CASTELLAMONTE - Migranti: per la Lega «c
«Il concetto di accoglienza funziona se viene tutelata la dignità umana di chi scappa da situazioni estreme nel paese di origine»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore