OZEGNA - I lavoratori della Co.Tau rischiano il licenziamento: chiesto aiuto alla sindaca Appendino

| Ieri sera a Rivarolo, a margine dell'incontro con la sindaca metropolitana, i sindacalisti che stanno seguendo la vicenda dell'azienda ex Asa hanno consegnato una lettera con la richiesta di un incontro urgente

+ Miei preferiti
OZEGNA - I lavoratori della Co.Tau rischiano il licenziamento: chiesto aiuto alla sindaca Appendino
Tra i tanti argomenti snocciolati ieri sera in sala Lux a Rivarolo Canavese nel corso dell'incontro con la sindaca Chiara Appendino, si è parlato anche di lavoro. In particolare i lavoratori della Co.Tau di Ozegna, una delle tante aziende nate per salvare posti di lavoro dopo il crack dell'Asa, hanno consegnato una lettera alla sindaca metropolitana, con la richiesta di un incontro urgente. Pur essendoci lavoro, infatti, i dipendenti della ditta del Canavese rischiano di finire in mezzo a una strada. E le responsabilità, in buona parte, sono pubbliche.
 
«Negli ultimi quattro anni abbiamo lavorato su appalto della Smat per la manutenzione ordinaria e straordinaria della retr idrica e fognaria dell'area metropolitana - scrivono lavoratori e sindacalisti di Cgil, Cisl e Uil - nel 2010, di fronte al commissariamento del consorzio Asa, attraverso un tavolo di confronto in prefettura, riuscimmo, non senza fatica, a far si che il bando di gara che Smat avrebbe approntato contenesse una clausola sociale che, di fatto, ha imposto all'aggiudicatario di assorbire noi lavoratori che già ci occupavamo di qulle attività». Allora vennero così salvati 39 posti di lavoro.
 
«Oggi l'appalto è scaduto ma non ci risulta che siano previste nuove gare per svolgere le attività di cui noi ci siamo occupati in questi anni e, anzi, sembrerebbe che Smat sia in procinto di pubblicare un bando di concorso per l'assunzione di una cinquantina di unità per svolgere mansioni analoghe a quelle sin qui da noi svolte». Da qui la decisione di chiedere un incontro urgente all'Appendino per capire in che direzione la politica (che ha ovviamente un peso rilevate in Smat) si stia muovendo. Oggi i lavoratori Co.Tau sono solo più quindici. Ma sono comunque quindici famiglie che rischiano di rimanere in mezzo a una strada...
Video
Dove è successo
Politica
MAPPANO - Via libera del Tar Piemonte a Mappano Comune
MAPPANO - Via libera del Tar Piemonte a Mappano Comune
Trovato l'accordo con la Regione, come promesso, Settimo Torinese ha ritirato il ricorso al tribunale amministrativo regionale
RIVAROLO - La città aderisce a M'illumino di meno
RIVAROLO - La città aderisce a M
L’amministrazione comunale invita tutti i cittadini a condividere e a "CondiVivere" un aperitivo a “Km. Zero” offerto da "Campagna amica"
IVREA - La città aderisce a M'illumino di meno: un mese di iniziative
IVREA - La città aderisce a M
Durante tutto il mese di marzo si svilupperà una campagna di informazione sul risparmio energetico insieme a Legambiente
CASTELLAMONTE - Case Atc ancora vuote: mancano gli affittuari
CASTELLAMONTE - Case Atc ancora vuote: mancano gli affittuari
L'amministrazione comunale sta incontrando inaspettate difficoltà a riempire i nuovi alloggi dell'Atc in via Barengo
FORNO CANAVESE - Arriva la multa per i gestori della palestra
FORNO CANAVESE - Arriva la multa per i gestori della palestra
Dopo l'ennesima lamentela sulla gestione dell'impianto, l'amministrazione comunale ha deciso di adottare le maniere forti
CANAVESE - Da Ivrea a Rivarolo: 136 ragazzi sul treno della memoria
CANAVESE - Da Ivrea a Rivarolo: 136 ragazzi sul treno della memoria
Dopo il primo treno, partito il 10 febbraio, domenica 26 febbraio partirà il secondo unito al gruppo dei partenti da Rivarolo
AGLIE' - Il futuro del Canavese potrebbe essere «transfrontaliero»
AGLIE
146 Comuni in corsa per il progetto "Graies Lab" che tradotto significa Generazioni Rurali Attive Innovanti e Solidali...
CUORGNE' - Il «giallo» dei soldi mancanti al centro incontro anziani
CUORGNE
Storia tormentata quella del centro anziani. Almeno negli ultimi anni, quando i tesserati sono passati da 400 a poco più di 100
RIVAROLO - Il teatro senza teatro: il Comune ci riprova
RIVAROLO - Il teatro senza teatro: il Comune ci riprova
«Una voltalmese»: è questo il titolo della rassegna che, una volta al mese, porterà il teatro negli spazi non teatrali di Rivarolo
BORGIALLO - La Regione finanzia il progetto di telelavoro
BORGIALLO - La Regione finanzia il progetto di telelavoro
La Giunta regionale dà così attuazione al Bando regionale emanato nel luglio del 2016. I progetti approvati coinvolgeranno in totale settantotto destinatari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore