OZEGNA - Il paese celebra l'illustre «papà» del Lingotto di Torino

| In occasione del centenario dell’inizio lavori del Lingotto e dei sessant’anni dall’inaugurazione della Scuola Primaria

+ Miei preferiti
OZEGNA - Il paese celebra lillustre «papà» del Lingotto di Torino
In occasione del centenario dell’inizio lavori per la costruzione del Lingotto e dei sessant’anni dall’inaugurazione della
Scuola Primaria di Ozegna, domenica 16 ottobre l'Associazione ‘L Gavason e il Comune di Ozegna hanno deciso di ricordare la figura di Giacomo Mattè Trucco, «papà» del Lingotto e, ancora oggi, uno dei più illustri abitanti del Comune del Canavese. Domenica prossima sarà apposta una targa nell'edificio della scuola primaria del paese. La manifestazione inizierà alle ore 9 partendo dal Comune di Ozegna (via Municipio 7) e proseguirà verso la Scuola Primaria in via San Rocco. La scuola rimarrà aperta fino alle ore 13 per consentire la visita alla esposizione fotografica delle classi dal 1956 ad oggi, seguire un filmato sull’ingegner Giacomo Matté Trucco e vedere i lavori e i cambiamenti realizzati ultimamente nell’edificio.
 
Trucco nasce a Trévy, in Francia, da emigranti dalla Valchiusella, il 30 gennaio 1869. Consegue la licenza in scienze fisico-matematiche presso l’Università di Torino, sostiene in seguito gli esami complementari per accedere alla Regia Scuola superiore di ingegneria ove consegue la laurea in ingegneria industriale nel 1893. Nel 1914 ottiene il “certificato di capacità nelle applicazioni industriali dell’elettricità”. Vissuto ad Ozegna, è stato l’ideatore e il progettista del Lingotto, inaugurato ufficialmente da Vittorio Emanuele III il 15 maggio 1923.
 
Un’altra opera eccellente di Mattè Trucco è la Centrale Idroelettrica delle Officine Perosa sul torrente Chisone creata nel 1928. Dopo tale data, l’ingegnere si ritirò dal lavoro a causa del primi sintomi del male incurabile che lo avrebbe portato alla morte, avvenuta a Torino il 15 maggio 1934. E’ sepolto nel cimitero di Ozegna. Di lui scrisse Le Corbusier nella sua opera “Vers une architecture” citando il Lingotto come uno dei capisaldi della moderna tecnica.
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Navone censurato: «Rostagno non ne azzecca una»
RIVAROLO - Navone censurato: «Rostagno non ne azzecca una»
Ecco l'articolo che il consigliere aveva presentato per il giornalino. Il sindaco si è scusato per la mancata pubblicazione
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: voto dieci ai tacchi dell'assessore e al cinismo di Raimondo
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: voto dieci ai tacchi dell
Consiglio comunale prevacanziero in quel di Rivarolo Canavese. Il presidente del consiglio in versione «Miami Vice». Giallo sul bavaglio di Rostagno a Navone
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
Il gruppo Rebel Firm del Canavese ha preso posizione sul caso della maestra, schierandosi al suo fianco dopo le polemiche
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
Ancora una conferma dei lavori fatti con "leggerezza" dall'Asa. In municipio non sono rimasti nemmeno i progetti di allora
CUORGNE' - Spunta un duce sul muro di una casa - FOTO
CUORGNE
Archeologia del ventennio dal momento che si tratta di un murales sicuramente d'epoca con tanto di scritte
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
«Una persona deve essere giudicata per ciò che fa ogni giorno al lavoro e non per le proprie idee espresse su Facebook»
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
Dal Comune: «Chiediamo ai cittadini di vigilare il più possibile sull'abbandono di rifiuti e di segnalare il fenomeno»
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore