OZEGNA - Ok al bilancio: «Ma sui rifiuti i criteri sono illegittimi»

| Continua la battaglia del sindaco Sergio Bartoli. In consiglio l'amministrazione ha approvato il bilancio di previsione

+ Miei preferiti
OZEGNA - Ok al bilancio: «Ma sui rifiuti i criteri sono illegittimi»
Il Consiglio Comunale di Ozegna, nella sua ultima seduta del 16 marzo, ha approvato il Bilancio di Previsione per il triennio 2018/2020 corredato di tutti gli atti e i documenti finanziari previsti dal Testo Unico delle Leggi sull’ordinamento degli enti locali. Poiché la Legge di Bilancio 2018 ha esteso anche per l’anno 2018 il blocco degli aumenti dei tributi e delle addizionali delle regioni e degli enti locali, si è ritenuto di dover confermare le tariffe, le aliquote e le detrazioni dei tributi comunali, dell’addizionale Comunale all’Irpef e dell’Imu. L’unica modifica è stata effettuata all’aliquota Imu per i fabbricati D che ha subito una diminuzione dello 0,30 per mille.

Le tariffe della Tassa Rifiuti sono state riformulate a seguito dell’approvazione del Piano Finanziario per la gestione del servizio di igiene ambientale per l’anno 2018. A tal proposito il sindaco di Ozegna Sergio Bartoli aveva espresso il suo voto contrario all’approvazione dei Piani Finanziari per i Comuni facenti parte del Consorzio nel corso dell’ultima Assemblea del Consorzio Canavesano Ambiente, motivando esplicitamente l’illegittimità dei criteri adottati per il riparto dei costi. Il Bilancio di Previsione 2018 pareggia per la somma di circa 2,7 milioni di euro.

Il Consiglio ha individuato con apposito atto un’area a servizi pubblici che può essere oggetto di cessione nel corso dell’anno. E’ stato messo inoltre a votazione un emendamento allo schema di Bilancio proposto dalla Giunta Comunale per l’iscrizione al medesimo Bilancio di due opere pubbliche, aventi ad oggetto rispettivamente il “Restauro e RI funzionalizzazione fabbricato denominato ex Ospedale Boarelli” e la “Risistemazione opere di difesa spondale sul Torrente Malesina” rispettivamente di € 779.954,54 e di € 530.000,00, per i quali sono stati richiesti al Ministero dell’Interno i relativi contributi erariali ai sensi della Legge 27/12/2017, n. 205 e per i quali il Comune è in attesa di conoscerne l’assegnazione.

Nella medesima seduta il Consiglio Comunale ha approvato due Regolamenti comunali: il primo riguarda l’uso dell’area realizzata su terreno comunale, debitamente recintata e servita, per la sgambatura dei cani, ove gli stessi possono essere lasciati liberi da guinzaglio in condizioni di sicurezza; il secondo riguarda il Compostaggio Domestico il quale espone tutte le indicazioni da seguire da parte dell’utenza che intende utilizzare tale pratica.

Politica
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
L'opera è stata inaugurata lo scorso 11 novembre alla presenza delle Autorità Civili e Militari della città di Chivasso
IVREA - Torna anche quest'anno la «Festa dell'Albero»
IVREA - Torna anche quest
Si svolgerà ad Ivrea, nel Parco del lago di Città, il 20 novembre e sarà dedicata all'accoglienza e alla solidarietà
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l'asilo nido
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l
All'attenzione del consiglio comunale il nuovo asilo, la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nelle manifestazioni culturali
AGLIÈ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
AGLIÈ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
Dopo alcune lamentele delle mamme delle scuole primarie, arriva la risposta dell'amministrazione comunale di Agliè
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell'Interno per le telecamere a Rivara, Locana, Burolo e Strambinello
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell
Sono i quattro Comuni del Canavese che riceveranno dal Ministero dell'Interno un cospicuo contributo per installare nuove telecamere di videosorveglianza in paese. Fanno parte dei 2426 Comuni che hanno chiesto aiuto a Roma
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
Ben 70 mila euro per l'operazione di riqualificazione della strada pedonale per il Santuario di Belmonte
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
Lunedì 19 novembre il Ministro Alberto Bonisoli visiterà il cinquantaquattresimo sito patrimonio dell'umanità Unesco
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
Con la Appendino anche Stefano Sertoli, sindaco di Ivrea, Patrizia Paglia e Cristina Ghiringhello di Confindustria Canavase
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l'esame: i treni non potranno superare i 50 chilometri orari
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l
«Riteniamo inaccettabile questo scenario. Gtt aveva assicurato che da dicembre i treni sarebbero tornati a viaggiare ai 70 all'ora. Gtt se ne dovrà assumere la responsabilità», il commento dell'assessore regionale Francesco Balocco
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d'amore»
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d
«Per amare il prossimo bisogna provare a comprenderlo. Cosa che don Angelo Bianchi ha sempre cercato di fare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore