OZEGNA - Ok al bilancio: «Ma sui rifiuti i criteri sono illegittimi»

| Continua la battaglia del sindaco Sergio Bartoli. In consiglio l'amministrazione ha approvato il bilancio di previsione

+ Miei preferiti
OZEGNA - Ok al bilancio: «Ma sui rifiuti i criteri sono illegittimi»
Il Consiglio Comunale di Ozegna, nella sua ultima seduta del 16 marzo, ha approvato il Bilancio di Previsione per il triennio 2018/2020 corredato di tutti gli atti e i documenti finanziari previsti dal Testo Unico delle Leggi sull’ordinamento degli enti locali. Poiché la Legge di Bilancio 2018 ha esteso anche per l’anno 2018 il blocco degli aumenti dei tributi e delle addizionali delle regioni e degli enti locali, si è ritenuto di dover confermare le tariffe, le aliquote e le detrazioni dei tributi comunali, dell’addizionale Comunale all’Irpef e dell’Imu. L’unica modifica è stata effettuata all’aliquota Imu per i fabbricati D che ha subito una diminuzione dello 0,30 per mille.

Le tariffe della Tassa Rifiuti sono state riformulate a seguito dell’approvazione del Piano Finanziario per la gestione del servizio di igiene ambientale per l’anno 2018. A tal proposito il sindaco di Ozegna Sergio Bartoli aveva espresso il suo voto contrario all’approvazione dei Piani Finanziari per i Comuni facenti parte del Consorzio nel corso dell’ultima Assemblea del Consorzio Canavesano Ambiente, motivando esplicitamente l’illegittimità dei criteri adottati per il riparto dei costi. Il Bilancio di Previsione 2018 pareggia per la somma di circa 2,7 milioni di euro.

Il Consiglio ha individuato con apposito atto un’area a servizi pubblici che può essere oggetto di cessione nel corso dell’anno. E’ stato messo inoltre a votazione un emendamento allo schema di Bilancio proposto dalla Giunta Comunale per l’iscrizione al medesimo Bilancio di due opere pubbliche, aventi ad oggetto rispettivamente il “Restauro e RI funzionalizzazione fabbricato denominato ex Ospedale Boarelli” e la “Risistemazione opere di difesa spondale sul Torrente Malesina” rispettivamente di € 779.954,54 e di € 530.000,00, per i quali sono stati richiesti al Ministero dell’Interno i relativi contributi erariali ai sensi della Legge 27/12/2017, n. 205 e per i quali il Comune è in attesa di conoscerne l’assegnazione.

Nella medesima seduta il Consiglio Comunale ha approvato due Regolamenti comunali: il primo riguarda l’uso dell’area realizzata su terreno comunale, debitamente recintata e servita, per la sgambatura dei cani, ove gli stessi possono essere lasciati liberi da guinzaglio in condizioni di sicurezza; il secondo riguarda il Compostaggio Domestico il quale espone tutte le indicazioni da seguire da parte dell’utenza che intende utilizzare tale pratica.

Politica
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
Lo ha fatto sapere il Ministero dell'Interno, con una nota, dopo l'appello arrivato direttamente da San Giusto tramite Libera
SALASSA - E' iniziato il mandato del sindaco Roberta Bianchetta
SALASSA - E
La giovane sindaca, 27 anni, ha giurato sulla Costituzione nel corso del primo consiglio che ha visto l'insediamento della giunta
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
Alcuni lettori ci hanno scritto inviando via whatsapp un'ampia carrellata di foto che confermano una situazione ben poco felice
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
L'onorevole Bonomo del Pd ha diffuso ieri una nota stigmatizzando la cancellazione, in vigore durante i mesi estivi, dei treni della linea Rivarolo-Pont. La nota ha scatenato l'ira della Lega e una presa di posizione del sindaco di Cuorgnè
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
Quest'anno sono ben 17 le bandiere verdi assegnate da Legambiente, due in più rispetto allo scorso anno. Due sono in Canavese
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
Una notte di presidio di fronte alla villa di San Giusto Canavese, confiscata a uno dei maggiori narcotrafficanti italiani, ma ancora oggi abbandonata, nonostante il tentativo messo in atto da ignoti di farla saltare in aria
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l'elicottero del 118 può atterrare anche di notte
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l
I numeri delle aree autorizzate in Piemonte per il volo notturno dell'elisoccorso del 118 sono ormai davvero importanti: circa 140 di cui la maggior parte nel territorio metropolitano torinese, ben 45
CANAVESE - Giornalisti da tutta Italia alla scoperta delle eccellenze canavesane
CANAVESE - Giornalisti da tutta Italia alla scoperta delle eccellenze canavesane
Ottimo riscontro per il primo Press Tour sul territorio canavesano organizzato dal Gruppo Turismo, Cultura e Sport di Confindustria Canavese
CANAVESANA - Taglio dei treni: per il Pd è una scelta «scellerata»
CANAVESANA - Taglio dei treni: per il Pd è una scelta «scellerata»
Francesca Bonomo, deputata canavesana del Partito Democratico, critica la scelta di eliminare le corse nel periodo estivo
REGIONE PIEMONTE - Alberto Cirio ha scelto la sua giunta: nessun canavesano tra gli assessori - I NOMI
REGIONE PIEMONTE - Alberto Cirio ha scelto la sua giunta: nessun canavesano tra gli assessori - I NOMI
Il presidente della Regione, Alberto Cirio, ha firmato il 14 giugno il decreto di nomina degli assessori che comporranno la nuova Giunta regionale ed ha attribuito loro le funzioni di cui dovranno occuparsi. Non ci sono canavesani in Giunta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore