OZEGNA - Scongiurato l'accorpamento dei consorzi rifiuti

| L'assessore regionale Matteo Marnati ha illustrato le modifiche alla legge 1-2018: niente unico bacino di Torino e provincia

+ Miei preferiti
OZEGNA - Scongiurato laccorpamento dei consorzi rifiuti
Tirano un sospiro di sollievo i sindaci dei piccoli Comuni canavesani, accorsi in gran numero ieri sera al palazzetto dello Sport di Ozegna per l'incontro con l'assessore all'Ambiente della Regione, Matteo Marnati. La temuta fusione di tutti i consorzi per la creazione di un unico grande bacino comprendente Torino e tutta la provincia, prevista dalla legge sui rifiuti 1/2018 della Giunta Chiamparino, verrà cancellata.

«I risultati ottenuti dalla creazione di un unico enorme consorzio sono dubbi, mentre è certo che le realtà più periferiche avrebbero perso ogni controllo a favore del grande agglomerato urbano che ruota attorno al capoluogo - ha spiegato Marnati - La legge, insomma, è stata scritta con quell'impronta Torinocentrica che ha contraddistinto tutta l'attività della Giunta passata e che è stata bocciata dagli elettori piemontesi. Oltretutto, l'operazione di accorpamento non è giustificata nemmeno dai risultati ottenuti dai vari consorzi del territorio, che hanno raggiunto percentuali di raccolta differenziata in linea con gli obiettivi prefissati. Infine, l'esperienza che viene anche da altri settori ci dimostra che la creazione di enormi bacini gestiti da un unico soggetto non porta normalmente vantaggi, semmai il contrario».

Le modifiche alla legge regionale 1/2018 vanno così nella direzione del rispetto dell'autonomia locale.

«Resta salvaguardata la possibilità per i consorzi che lo desiderano di procedere alla fusione: ma l'operazione deve essere motivata e supportata da dati e cifre che ne dimostrino i vantaggi derivanti - ha precisato l'assessore - Il nostro obiettivo finale non è la ristrutturazione degli enti, ma il raggiungimento della quota richiesta di raccolta differenziata, pari al 65% e la razionalizzazione del ciclo dei rifiuti. Non possiamo, infatti, continuare con la situazione attuale che ci vede trasportare altrove certe tipologie di rifiuti, con costi che gravano sulla collettività. Dobbiamo arrivare ad avere una filiera corta, con impianti di smaltimento che rendano la nostra regione auto-sufficiente. Guardiamo al modello lombardo, dove sono attivi 13 termovalorizzatori».

Le rassicurazioni dell'assessore Marnati hanno soddisfatto i molti sindaci canavesani accorsi per l'appuntamento, soprattutto laddove è stato annunciato un iter rapido per il nuovo provvedimento legislativo. Le modifiche introdotte alla L.R.1/2018, infatti, consentiranno al CCA di bandire la nuova gara per la gestione del servizio di raccolta rifiuti nell'area del Canavese occidentale, attualmente in mano a Teknoservice, e di rinnovare nuovamente il servizio "in house" a Scs per quanto riguarda il bacino eporediese.

Erano presenti all'incontro anche i due consiglieri regionali canavesani della Lega, Claudio Leone Mauro Fava, che hanno annunciato l'organizzazione di nuovi incontri sul territorio con gli esponenti della Giunta Cirio. «Manteniamo le promesse fatte in campagna elettorale: vogliamo portare a turno nella nostra zona tutti gli assessori regionali, per incontrare i sindaci e i cittadini - spiegano - E' un modo per informare sull'attività che viene svolta, ma anche per fornire risposte ai tanti problemi che sono sul tappeto dopo anni di abbandono e trascuratezza».

Galleria fotografica
OZEGNA - Scongiurato laccorpamento dei consorzi rifiuti - immagine 1
OZEGNA - Scongiurato laccorpamento dei consorzi rifiuti - immagine 2
OZEGNA - Scongiurato laccorpamento dei consorzi rifiuti - immagine 3
Politica
IVREA - Stop Carnevale: Giglio Vigna chiede al Governo un intervento
IVREA - Stop Carnevale: Giglio Vigna chiede al Governo un intervento
«Dopo lo stop obbligato resta la preoccupazione per il danno economico a carico di esercizi ed imprese di Ivrea e Canavese»
IVREA - Un corteo spontaneo ha salutato Mugnaia e Generale
IVREA - Un corteo spontaneo ha salutato Mugnaia e Generale
Articolo Uno Ivrea critica il sindaco presente alla manifestazione: «Prima sospende il carnevale poi disattende l'ordinanza»
LEINI - Cantieri di lavoro per over 58: quattro posti disponibili
LEINI - Cantieri di lavoro per over 58: quattro posti disponibili
La partecipazione è riservata a cittadini leinicesi: due posti per attività di archivio e due per il patrimonio ambientale
CORONAVIRUS - Scuole chiuse in tutto il Piemonte per una settimana
CORONAVIRUS - Scuole chiuse in tutto il Piemonte per una settimana
Il presidente della Regione, insieme al Prefetto di Torino e all'assessore alla Sanità, anticipa che verranno chiuse le scuole
VOLPIANO - Bambini e ragazzi dicono «No» alla plastica - FOTO
VOLPIANO - Bambini e ragazzi dicono «No» alla plastica - FOTO
1.200 studenti hanno sfilato per le vie del paese, raggiungendo il Municipio per gettare la plastica e ricevere una borraccia
RIVAROLO - All'Aldo Moro autogestione con Blengini e Croce Rossa
RIVAROLO - All
I ragazzi e le ragazze si sono alternati nelle aule per seguire i laboratori, i tornei e i giochi ispirati allo sport e all'ambiente
LEINI - Addio 46? Gtt ha proposto il nuovo 26 per Torino Stura
LEINI - Addio 46? Gtt ha proposto il nuovo 26 per Torino Stura
L'amministrazione sta lavorando anche ad una nuova linea di gronda che colleghi Brandizzo, Volpiano, Leini e Caselle
CALUSO-RIVAROLO - Lavori in corso all'Aldo Moro e all'Ubertini
CALUSO-RIVAROLO - Lavori in corso all
Grazie al lavoro degli uffici e agli interventi effettuati la Città metropolitana risponde alle segnalazioni degli studenti
IVREA - Ultime ore per poter sostenere il «Morenica Festival»
IVREA - Ultime ore per poter sostenere il «Morenica Festival»
Ultime ore per il crowdfunding a sostegno del progetto del bando +Risorse di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT
VOLPIANO - Il Comune regala ai ragazzi le borracce riutilizzabili
VOLPIANO - Il Comune regala ai ragazzi le borracce riutilizzabili
«La borraccia è un altro piccolo passo verso la riduzione ed il contrasto delle bottigliette di plastica monouso»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore