PARELLA - Confindustria vede la fine della crisi grazie all'innovazione

| «Lo sviluppo digitale – dice Fabrizio Gea, Presidente di Confindustria Canavese - è un elemento imprescindibile di crescita»

+ Miei preferiti
PARELLA - Confindustria vede la fine della crisi grazie allinnovazione
In Piemonte le imprese che utilizzano internet sono pari al 40,7%, quelle dotate di un sito web rappresentano il 77,2% del totale, dato ben superiore alla media italiana che si assesta al 71,3%. Molto interessante è il dato riferito all’e-commerce, che oggi in Piemonte interessa il 46,7% delle imprese, un numero superiore alla media nazionale (45,5%) e che sicuramente avrà ancora ampi margini di crescita nei prossimi anni. A livello nazionale crescono gli investimenti in ricerca ed innovazione e, grazie anche alle politiche promosse dal Governo in tema di Industria 4.0, salgono le aspettative puntando nel giro di due anni a raddoppiare gli investimenti per la trasformazione digitale del Paese con inevitabili influenze positive verso le imprese, le famiglie e la Pubblica Amministrazione.

Sono solo alcuni dei dati snocciolati ieri al castello di Parella, nel corso dell'assemblea annuale di Confindustria Canavese alla quale hanno partecipato, tra gli altri, anche l'assessore regionale Giuseppina De Santis, il sottosegretario allo sviluppo economico Antonello Giacomelli e il presidente della piccola industria di Confindustria, Aberto Baban. Secondo i dati di Confindustria, grazie alle aziende che hanno deciso di innovare, negli ultimi mesi il saldo tra nuovi assunti e cessazioni dei contratti di lavoro è posirtivo di 11 mila unità. Dati che confermano una ripresa del Canavese.
 
«Lo sviluppo digitale – ha spiegato Fabrizio Gea, Presidente di Confindustria Canavese e Responsabile Nazionale dei Digital Innovation Hub di Confindustria – è un elemento imprescindibile di crescita e di competitività per il nostro Paese e non possiamo che proseguire, ognuno nel proprio ruolo di responsabilità, a promuovere la penetrazione della banda ultra larga da una parte e una cultura digitale sempre più votata alla velocità e alla semplificazione, e questo vale nei confronti delle Imprese, della Pubblica Amministrazione e delle Famiglie. Il Canavese è un luogo storico di innovazione e di sviluppo imprenditoriale, oggi è anche un terreno fertile per sperimentare e sviluppare nuove tecnologie digitali ed attrarre a livello globale investimenti e contaminazioni culturali».

Galleria fotografica
PARELLA - Confindustria vede la fine della crisi grazie allinnovazione - immagine 1
PARELLA - Confindustria vede la fine della crisi grazie allinnovazione - immagine 2
PARELLA - Confindustria vede la fine della crisi grazie allinnovazione - immagine 3
PARELLA - Confindustria vede la fine della crisi grazie allinnovazione - immagine 4
Politica
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta è destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione è tornata d'attualità dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirà, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrà un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore già oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerà in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
SICUREZZA - Più forze dell'ordine su treni e stazioni ferroviarie
SICUREZZA - Più forze dell
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni della zona
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
All'attacco della Lega sulla Mostra della Ceramica di quest'anno è arrivata puntuale la risposta dell'amministrazione comunale
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
«L'anticipo a luglio rispetto alle edizioni precedenti non è stato una mossa vincente, vista la bassa affluenza di pubblico»
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
Sono tre le proposte operative che Confindustria per la Montagna ha rivolto al ministro per gli affari regionali Erika Stefani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore