PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro

| Si è tenuto giovedì al castello di Parella, l'evento «Tunisia, piattaforma mediterranea di sviluppo verso l'Europa e l'Africa»

+ Miei preferiti
PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro
Si è tenuto giovedì al castello di Parella, l’evento «Tunisia, piattaforma mediterranea di sviluppo verso l’Europa e l’Africa», organizzato da KF Partners in collaborazione con FIPA Tunisia, Agenzia tunisina per la promozione dell’investimento estero; oltre cento imprenditori e investitori, provenienti da Canavese, Torino, Liguria e Svizzera, hanno preso parte al primo appuntamento di “Horizon méditerranéen”, format ideato da KF Partners destinato ad accogliere e promuovere progetti e iniziative di sviluppo nell’area mediterranea. L’evento, per la sua portata e importanza, si colloca tra i più significativi in Italia sulle opportunità di investimento in Tunisia.

Gli interventi dei relatori, tutti di alto profilo internazionale, si sono rivelati all’altezza delle aspettative. A cominciare dalle parole appassionate e coinvolgenti dell’ambasciatore della Repubblica tunisina a Roma, Moez Sinaoui: «La Tunisia è lo stato africano più vicino all’Europa: geograficamente, storicamente, umanamente e spiritualmente; è il secondo paese al mondo per il consumo di pasta ed ha intrapreso un percorso di riforme che lo rendono, oggi, stabile e sicuro». Grande spessore e ricchezza di contenuto sono emersi dalle relazioni tecniche di Thouraya Khayati (direttore della sede milanese di FIPA Tunisia), Mourad Fradi (presidente della Camera di commercio tuniso-italiana) e Omar Labiadh (Tunisian Bar Association): l’Italia è il secondo partner commerciale tunisino, con 861 imprese presenti, che hanno creato oltre 65.000 posti di lavoro diretti, senza considerare l’indotto.

Non è corretto – hanno sottolineato tutti – affermare che queste aziende hanno delocalizzato; la realtà parla, invece, di una reale co-localizzazione. Il quadro giuridico, con le importanti novità introdotte nel 2017, è stato affrontato dall’avvocato Aslan Berjeb (Berjeblawyers). Di grande rilievo l’intervento di Jaloul Ayed (ex ministro delle finanze della Repubblica tunisina, banchiere, politico e grande economista), il quale ha posto l’accento sull’autentico ruolo della Tunisia come hub regionale verso l’Africa. «Il governo – ha ricordato nella sua analisi – sta lavorando molto sul fronte delle infrastrutture; inoltre, stiamo registrando la presenza di molte aziende straniere, in attesa della normalizzazione della situazione in Libia».

Il pomeriggio di lavori è stato chiuso dalle testimonianza degli imprenditori, già insediati in Tunisia, Debora Ianni (Tecno System S.p.A.), Alberto Russo (CEO di Leva S.p.A.) e dell’imprenditrice tuniso-italiana Hella Zanetti Colleoni (CEO di TIDA Group). La tavola rotonda è stata gestita da Giorgio Chironna, presidente di KF Partners (società di consulenza che ha curato la regia di tutto l’evento), il quale sottolinea come le testimonianze dirette, quando sostenute da informazioni tecniche puntuali, siano il miglior sistema per far comprendere appieno il significato di co-localizzazione.

Galleria fotografica
PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro - immagine 1
PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro - immagine 2
PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro - immagine 3
PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro - immagine 4
PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro - immagine 5
PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro - immagine 6
Dove è successo
Politica
CASELLE - Conti in ordine per l'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Conti in ordine per l
L'esercizio 2017 si è chiuso con un utile netto pari a 11 milioni 87 mila euro rispetto ai 6 milioni 453 mila euro dell'anno prima
IVREA - Tour operator da tutta Italia alla scoperta del Canavese
IVREA - Tour operator da tutta Italia alla scoperta del Canavese
Un successo il primo «Educational Tour» sul territorio organizzato dal Gruppo Turismo di Confindustria Canavese
IVREA - La città si candida al patrimonio mondiale dell'Unesco
IVREA - La città si candida al patrimonio mondiale dell
La candidatura di Ivrea sarà presentata durante i lavori che si terrà a Manama in Bahrein tra il 24 giugno e il 4 luglio
IVREA - Luigi Di Maio incontra la città: «Il contratto con la Lega c'è, andremo fino in fondo» - FOTO e VIDEO
IVREA - Luigi Di Maio incontra la città: «Il contratto con la Lega c
Luigi Di Maio era a Ivrea, questa mattina, al gazebo del Movimento 5 Stelle. Per incontrare i militanti e spiegare le ragioni del contratto di governo con la Lega ma anche per dare il suo sostegno al candidato 5 Stelle alle comunali
CANAVESE - I gazebo della Lega per il confronto con i cittadini
CANAVESE - I gazebo della Lega per il confronto con i cittadini
Oggi e domani la Lega scende nelle piazze per chiedere ai cittadini cosa ne pensano del programma di governo
LOCANA - Soldi per chi si trasferisce in paese: plauso dell'Uncem
LOCANA - Soldi per chi si trasferisce in paese: plauso dell
Uncem rilancia: «Non bastano iniziative locali, del territori, dei sindaci appassionati, ma serve azione forte del Governo»
IVREA - Appello dell'Anpi per le prossime elezioni comunali della città
IVREA - Appello dell
«Chiediamo alle liste di inserire una premessa che sancisca l'antifascismo dei propri candidati al consiglio comunale»
CUORGNE' - Scotti sbatte la porta e si dimette dal Centro Anziani
CUORGNE
Di nuovo bufera sul centro anziani di Cuorgnè. Il presidente Roberto Scotti ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica
LOCANA - Soldi dal Comune per le famiglie con figli che decidono di trasferirsi in paese
LOCANA - Soldi dal Comune per le famiglie con figli che decidono di trasferirsi in paese
Dall'anno scolastico 2018-2019 il Comune di Locana ha instituito un contributo annuale di 3000 euro per ogni nucleo familiare che, trasferendo la propria residenza nel Comune di Locana, iscriva almeno un figlio alle scuole del paese
IVREA-BOLLENGO - Si all'accordo in Arca Technologies: operai salvi
IVREA-BOLLENGO - Si all
Incontro in Regione: confermata la riduzione degli esuberi che saranno gestiti con il ricorso ai contratti di solidarietà
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore