PARELLA - Il sindaco non va alla cerimonia del 25 aprile a Lace

| Presa di posizione sulla manifestazione unitaria che è stata promossa dall'Anpi a Lace di Donato, Comune del biellese

+ Miei preferiti
PARELLA - Il sindaco non va alla cerimonia del 25 aprile a Lace
Polemica sul 25 aprile e, in particolare, sulla manifestazione unitaria che, come ogni anno, è stata promossa dall'Anpi a Lace di Donato, Comune del biellese a due passi dal Canavese. E' tradizione che molti sindaci della zona partecipini alla commemorazione dei partigiani caduti. Quest'anno mancherà il sindaco di Parella, Marco Bollettino. Colpa di una scaletta di interventi che, secondo il primo cittadino, ha previsto una mescolanza di argomenti che nulla ha di che spartire con la Liberazione e il 25 aprile. Per annunciare la sua mancata partecipazione, il sindaco ha scritto una lettera al collega biellese (poi pubblicata anche sui social network). Eccola.
 
«Oramai da qualche anno è tradizione, per il mio Comune, partecipare alla celebrazione dell’anniversario della Liberazione, organizzato dal Comune di Donato presso l’Area monumentale della Resistenza di Lace. Essendo questo il mio primo 25 Aprile da sindaco, ci tenevo molto a continuare la tradizione e partecipare alle celebrazioni della prossima settimana presso il Vostro Comune. Leggendo attentamente l’invito, però, ho notato che il programma della commemorazione 25 Aprile prevede interventi che sono come minimo fuori tema. Mi riferisco, in particolare, all’intervento di Marco Bellini, promotore a Ivrea di un “Comitato locale per il No nel referendum sulle modifiche alla Costituzione”, che rischia di non aver nulla a che spartire con il giusto ricordo di quanti, 71 anni fa, hanno dato la vita per difendere la democrazia liberale del nostro paese.
 
Qual è il senso di questo intervento? Se lo scopo è informare sul quesito referendario che il prossimo autunno ci chiamerà alle urne e ci chiederà di pronunciarci sul Ddl costituzionale, allora è tanto prematuro nei tempi quanto inopportuno nella sede. Ci saranno tante altre occasioni, nei prossimi mesi, per discutere e confrontarci nel merito del referendum ma una manifestazione di ricordo della vittoria sul nazifascismo non è certamente una di queste. Probabilmente, però, né la scelta della sede, né quella della data sono casuali.
 
Nel comunicato stampa che ha sancito la nascita del Comitato locale per il No al referendum costituzionale, infatti, lo stesso Bellini scrive che il Ddl Boschi determinerà «l’abbandono della democrazia costituzionale in favore di un premierato assoluto» e che il Comitato per il No nasce appunto per difendere «la Costituzione repubblicana nata dalla Resistenza». Lo scopo dell’intervento mi pare assai chiaro: approfittare dell’occasione della memoria della Resistenza per affermare che la riforma costituzionale ne tradisce gli ideali, il tutto accreditandosi di fronte ai tanti sindaci dell’eporediese che parteciperanno alla manifestazione in modo unitario. E se le cose stanno così mi spiace moltissimo ma non posso e non voglio partecipare». 
Politica
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
CUORGNE' - 200 mila euro da Roma per gli impianti sportivi cittadini
CUORGNE
Il bocciodromo, purtroppo, non riaprirà ma, se non altro, il Comune porterà avanti alcune opere di messa in sicurezza
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autorità competenti per individuare eventuali responsabilità» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la verità verrà a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d'attesa per le visite d'ambulatorio
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d
Un problema che riguarda tutta la Regione Piemonte e che, purtroppo, non fa eccezioni in Canavese. Lo conferma anche l'Asl To4, precisando alcuni dati relativi alle liste d'attesa. Chiesti degli specialisti «in prestito»
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
Sabato in Comune la premiazione dei 13 ragazzi della media che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall'ex sindaco Giorgio Cortese «massima fiducia nella magistratura»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall
«Ho la convinzione di poter dimostrare che ho sempre agito nell'interesse esclusivo della Comunità di Favria che ho avuto l'onore di rappresentare, in particolare come Sindaco, all'epoca dei fatti»
AGLIE' - Il salone «Alladium» diventerà Franco Paglia - FOTO
AGLIE
Il sindaco ha annunciato che l'amministrazione ha proposto di intitolare alla memoria dell'architetto il salone polifunzionale
CUORGNE' - Il Comune brinda al successo dell'Aperibook in biblioteca
CUORGNE
«Sono molto soddisfatto della partecipazione di pubblico a tutte le presentazioni di libri che si sono succedute», il commento dell'assessore Lino Giacoma Rosa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore