PASQUETTA - Pic-nic in Canavese: e se fossero a pagamento?

| "Come in città si paga il parcheggio sulle strisce blu - evidenzia Marco Bussone, vicepresidente Uncem Piemonte - dobbiamo aiutare gli Enti a introdurre un sistema di ticket per l'accesso alle aree pic-nic"

+ Miei preferiti
PASQUETTA - Pic-nic in Canavese: e se fossero a pagamento?
Sono migliaia le persone che, nelle aree montane del Piemonte - nel giorno di Pasquetta - hanno utilizzato aree pic-nic realizzate e gestite da Enti pubblici, in particolare Comuni, Comunità montane e oggi Unioni montane. Si tratta di zone molto belle, boschi di faggio o pinete, dove il sistema pubblico ha realizzato tavoli, panche, punti in pietra per la carne alla brace, ma anche servizi igienici e spazi relax.

"Come in città si paga il parcheggio sulle strisce blu - evidenzia Marco Bussone, vicepresidente Uncem Piemonte - dobbiamo aiutare gli Enti a introdurre un sistema di ticket per l'accesso alle aree pic-nic. A persona, come avviene in molte situazioni della Valle d'Aosta. Mi riferisco ad esempio a Cafasse e all'area attrezzata realizzata vent'anni fa dalla Comunità montana Valli di Lanzo, presa d'assalto dai torinesi vista la vicinanza con la città e la prima cintura metropolitana. Due euro a persona permetterebbero di mantenere l'area, migliorarla, consentirne la pulizia senza aumento della spesa per le Unioni montane".

Sono già numerose le Unioni montane e i Comuni che hanno inserito ticket in particolare per il parcheggio in aree in quota. Come al Pian della Mussa, o in Val Maira, o ancora nell'alto Canavese. "Si tratta di moderni sistemi di pagamento dei servizi ecosistemici-ambientali - puntualizza Bussone - In questo caso ciascuno paga una piccola e modesta cifra per fruire di un'area che se mantenuta intatta e ben gestita svolge tutto l'anno un prezioso servizio alla comunità. Garantisce integrità del paesaggio, protezione delle fonti idriche, ma anche spazi per lo svago, il relax e il pic-nic. Tutto questo deve essere riconosciuto per il suo valore, pagato da chi ne fa uso".

Uncem torna ad evidenziare l'importanza di scegliere la montagna. "Chi va in montagna per il pic-nic della domenica, si fermi a comprare in un negozio del territorio - sottolinea il vicepresidente Uncem - Contribuirà alla valorizzazione delle aree montane, a proteggere le terre alte dalla desertificazione commerciale, a dare ossigeno ai piccoli negozi che tengono in vita paesi e comunità. Compra in valle, la montagna vivrà". 

Politica
LOCANA - L'estate in montagna diventa un contest su Instagram
LOCANA - L
Sono molti i modi di vivere la montagna: l'ufficio del Turismo di Locana ha deciso di condividere e far condividere le esperienze estive su Instagram, il popolare social network fotografico
IVREA - Ballottaggio: l'appello di Sertoli «per il cambiamento»
IVREA - Ballottaggio: l
«Mi rivolgo a quel 65% degli elettori che al primo turno hanno votato in discontinuità con l'attuale amministrazione»
IVREA - Striscione per Giulio Regeni al comizio di Matteo Salvini - FOTO
IVREA - Striscione per Giulio Regeni al comizio di Matteo Salvini - FOTO
Alcuni radicali hanno esposto uno striscione per chiedere verità sull'omicidio. I ragazzi sono stati identificati dalla polizia
IVREA - L'asse Comotto si sfalda: la sinistra appoggia Perinetti
IVREA - L
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Ivrea Comune - Sinistra e Costituzione, lista che sosteneva Francesco Comotto
LOCANA - Un incubatore di start-up per dare lavoro in montagna
LOCANA - Un incubatore di start-up per dare lavoro in montagna
Dopo il bonus di 3000 euro all'anno per portare nuove famiglie, la Regione scende in campo al fianco dell'amministrazione
IVREA - Niente accordi: «Viviamo Ivrea» non appoggia nessuno
IVREA - Niente accordi: «Viviamo Ivrea» non appoggia nessuno
Ballottaggio senza apparentamenti il prossimo 24 giugno. Niente accordo tra «Viviamo Ivrea» e il centrodestra
VOLPIANO - Una navetta gratuita sarà attiva nei giorni di mercato
VOLPIANO - Una navetta gratuita sarà attiva nei giorni di mercato
L'amministrazione comunale ha deciso di attivare, nei giorni di mercato, una navetta gratuita per collegare la città
IVREA - Una folla in piazza per Salvini: «E' ora di mandare a casa il Pd» - FOTO e VIDEO
IVREA - Una folla in piazza per Salvini: «E
Il Ministro a sostegno di Sertoli, sul ballottaggio del 24 giugno, lancia un appello agli elettori grillini: «Starà a chi la scorsa settimana ha votato Cinque Stelle decidere se stare a casa, valutare la continuità o scegliere di cambiare»
CHIVASSO - Manifesti contro l'aborto: «Il Comune li rimuova»
CHIVASSO - Manifesti contro l
La Cgil di Torino condanna la campagna contro le donne e contro una legge dello Stato, la 194, che quest'anno celebra i suoi 40 anni
FAVRIA - Aumentano le bollette dei rifiuti: «Colpa di Ferrino»
FAVRIA - Aumentano le bollette dei rifiuti: «Colpa di Ferrino»
«Il mancato adeguamento della tariffa nei tre anni precedenti avrebbe consentito una gradualità nell'aumento» dice il sindaco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore