PAVONE - Il Popolo della Famiglia: «Bonvin ha seguito il Catechismo»

| «Iachi ha reagito per difendere se stesso e la sua famiglia, adeguandosi al dettato del Catechismo della Chiesa Cattolica»

+ Miei preferiti
PAVONE - Il Popolo della Famiglia: «Bonvin ha seguito il Catechismo»
Riceviamo e pubblichiamo dal Popolo della Famiglia Piemonte un comunicato sul drammatico episodio avvenuto la scorsa settimana a Pavone Canavese.

«La tragica vicenda di cui è stato involontario protagonista il tabaccaio canavesano, signor Marcellino Iachi Bovin, Franco per tutti, rispecchia la situazione in cui versa il nostro Paese. Lo Stato, cui spetta garantire i cittadini sul piano della sicurezza e della incolumità, non ha ancora adeguatamente adempiuto a questo suo compito e, aspetto ancora più grave, ha abdicato ad investire nella educazione dei giovani inducendoli a credere nelle scorciatoie del denaro facile. È grave anche aver accolto stranieri abbandonandoli a loro stessi senza nessun efficace percorso di inserimento sociale.

Il parroco di Pavone Canavese, don Beppe Dorma, ha saputo nell’omelia di Pentecoste tratteggiare, con la semplicità evangelica di cui abbiamo tanto bisogno, l’esatto quadro della situazione. Con queste parole presenta il suo parrocchiano: «buon marito, ottimo padre di famiglia, grande lavoratore, onesto e sincero». Il signor Iachi ha reagito per difendere se stesso e la sua famiglia, adeguandosi al dettato del Catechismo della Chiesa Cattolica 2264: «L’amore verso se stessi resta un principio fondamentale della moralità […] Chi difende la propria vita non si rende colpevole di omicidio anche se è costretto a infliggere al suo aggressore un colpo mortale» e 2265 «La legittima difesa, oltre che un diritto, può essere anche un grave dovere, per chi è responsabile della vita di altri».

Il parroco, tuttavia, precisa in una sua replica che «stare vicini ad una persona vittima di una tragedia non porta necessariamente a risvegliare gli istinti primordiali che abitano il nostro animo». In altre parole comprendiamo bene come in questa notte della Ragione qualsiasi presa di posizione possa essere strumentalizzata. Un parroco invece deve operare per il bene della comunità senza che le sue parole possano prestarsi a travisamenti. Il Popolo della Famiglia esprime solidarietà e sostegno a questo padre, onesto commerciante, cittadino benvoluto e stimato.

Il Popolo della Famiglia auspica e propone progetti di integrazione seria, che diano ai nostri giovani, anche a quelli accolti nel nostro Paese, opportunità per vivere onestamente, costruire famiglie solide, far nascere bambini. In Italia è ancora possibile. La fiaccolata di solidarietà, organizzata dai commercianti ed appoggiata dalle amministrazioni di diversi paesi del territorio canavesano, oltre che dal comune di Pavone, con le sue luci rappresenterà uno stimolo ad un maggior impegno alla riflessione e alla valorizzazione del Bene comune».

Politica
IVREA - Non passa la mozione dei ragazzi di Greta sull'ambiente: «Aggirati dai loro giochi politici»
IVREA - Non passa la mozione dei ragazzi di Greta sull
Lettera dei ragazzi di «Fridays For Future Ivrea» dopo il Consiglio comunale di ieri sera. Alla fine è stata formalmente bocciata la dichiarazione di emergenza climatica e ambientale accompagnata da una petizione con 1200 firme
LAVORO - Crisi Olisistem: l'azienda apre al dialogo con i sindacati
LAVORO - Crisi Olisistem: l
Ieri è giunta alla Fim-Cisl ed alla Rsu una comunicazione da parte della Innovaway, subentrata da oggi su ramo aziendale
IVREA - Il sindaco Sertoli su Manital: «Adesso sono meno ottimista»
IVREA - Il sindaco Sertoli su Manital: «Adesso sono meno ottimista»
Gli operai della Mgc, che attendono ancora gli stipendi di agosto e settembre, sono intervenuti in apertura del Consiglio comunale
CHIVASSO - Alta velocità: la Regione punta alla fermata sulla linea
CHIVASSO - Alta velocità: la Regione punta alla fermata sulla linea
L'assessore Gabusi ha ricordato la necessità incrementare gli intercity e di prevedere fermate a Chivasso e Novara dei treni veloci
GIORNATA DELLA MEMORIA - Sigillo della Regione per Liliana Segre: soddisfatto il canavesano Andrea Cane
GIORNATA DELLA MEMORIA - Sigillo della Regione per Liliana Segre: soddisfatto il canavesano Andrea Cane
A questo voto unanime si è unita la proposta dell'assessore alle Politiche giovanili, Fabrizio Ricca, di istituire gli «ambasciatori di verità», testimoni dell'Olocausto
VOLPIANO - Comune: impegno condiviso per le scelte «plastic free»
VOLPIANO - Comune: impegno condiviso per le scelte «plastic free»
L'obiettivo è quello di eliminare le bottigliette di plastica dagli uffici comunali, distribuire al personale dell'ente borracce
GIORNATA DELLA MEMORIA - I ragazzi di Castellamonte ospiti a Cracovia
GIORNATA DELLA MEMORIA - I ragazzi di Castellamonte ospiti a Cracovia
Raffica di appuntamenti per «La Memoria Viva» in occasione della Giornata della Memoria
COLLERETTO GIACOSA - Presentata l'iniziativa «Scienze & Salute»
COLLERETTO GIACOSA - Presentata l
Un ciclo di conferenze di divulgazione scientifica che si terranno a partire dal 28 gennaio
OZEGNA - Scongiurato l'accorpamento dei consorzi rifiuti
OZEGNA - Scongiurato l
L'assessore regionale Matteo Marnati ha illustrato le modifiche alla legge 1-2018: niente unico bacino di Torino e provincia
QUINCINETTO - Frana sulla A5: Confindustria chiede di fare presto
QUINCINETTO - Frana sulla A5: Confindustria chiede di fare presto
Sopralluogo in regione Chiappetti da parte delle imprese di Piemonte e Valle d'Aosta e dell'assessore regionale valdostano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore