POLITICA - Il premier Renzi a Settimo Torinese visita l'Oreal

| Globalizzazione, multinazionali e aziende municipalizzate i temi trattati dal presidente del consiglio

+ Miei preferiti
POLITICA - Il premier Renzi a Settimo Torinese visita lOreal
La globalizzazione? "Una grande opportunità". Le multinazionali? "In Italia sono le benvenute". Le aziende municipalizzate? "Devono essere ridotte ad un ottavo. Quando servono va bene. Quando servono solo a difendere il ceto politico a scapito dei cittadini, vanno eliminate".
 
Sono stati questi i temi affrontati dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi, questa mattina a Settimo, durante la visita a L'Oreal, la multinazionale leader nel settore della cosmesi che a Settimo impiega 387 dipendenti e che nello stabilimento di strada Cebrosa produce 320 milioni di pezzi, l'88% destinato al mercato estero. L'Oreal, presente sul territorio da oltre 50 anni ha in corso un progetto ambizioso che sarà completato nel 2015, realizzato in collaborazione con il Comune di Settimo e le società Enersol, Pianeta e Acea Pinerolese che prevede per lo stabilimento il raggiungimento delle emissioni zero di CO2, attraverso l'utilizzo di diverse fonti rinnovabili combinate.
 
Una sinergia pubblico-privato, tra comune e azienda definito da Renzi "modello da replicare". Per quanto riguarda la sostenibilità ambientale il premier ha spiegato "non è roba per addetti ai lavori. La sfida è ardua. Il risparmio energetico è la prima opportunità di spending rewiev. Ma è anche un fatto di civiltà".
 
Sburocratizzare è la parola d'ordine per essere di sostegno ai comuni che devono prendere esempio da Settimo e imparare ad attrarre aziende e capitali come sta facendo Settimo: Pirelli ha investito sul territorio 250 milioni di euro in sei anni, la Lavazza inaugurato un nuovo tecnologico sito produttivo, come pure ha fatto la Armani Zegna e prossimamente Valentino.
Politica
IVREA - L'Anpi regala la Costituzione in arabo, francese, inglese e russo
IVREA - L
Sono state distribuite dall'associazione, presso la Scuola CPIA in via Dora Baltea a Ivrea, le prime Costituzioni tradotte
PONT - Il gruppo «Insieme per Pont» vara il silenzio stampa Facebook
PONT - Il gruppo «Insieme per Pont» vara il silenzio stampa Facebook
Una protesta inusuale quella del gruppo, piazza virtuale dove da diversi anni si commentano fatti e notizie del paese
MAPPANO - Respinto il ricorso urgente del comitato pro Comune
MAPPANO - Respinto il ricorso urgente del comitato pro Comune
Il ricorso, presentato dal comitato, rilevava una disparità di trattamento tra i cittadini dei concentrici e quelli di Mappano
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
Nei giorni in cui alla Camera dei Deputati è in fase di esame il disegno di legge sulle aree protette, i Sindaci dell'Unione montana Gran Paradiso hanno inviato una lettera a tutti i Capigruppo della Camera
CUORGNE' - Il muro diventa arte: il sindaco Pezzetto ringrazia
CUORGNE
Come sindaco sono estremamente grato e felice dell'idea e del risultato: mi auguro possa essere il primo tassello di un mosaico
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
All’ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore