PONT CANAVESE - L'omaggio a Sandretto diventa un museo

| Il 7 settembre inaugurazione della via all'imprenditore e prima visita al nascente polo museale

+ Miei preferiti
PONT CANAVESE - Lomaggio a Sandretto diventa un museo
L'omaggio alla figura del cavalier Modesto Sandretto, diventerà l’occasione per presentare il progetto del polo museale di Pont Canavese che, non a caso, sarà allestito all’interno dell’ex manifattura. Oltre al museo della plastica (che avrebbe dovuto aprire già anni fa - nelle foto sotto), prenderanno finalmente vita due edifici d'epoca che la Famiglia di Gilberto Sandretto (figlio di Modesto), intende lasciare a disposizione del Comune. «Nel bureaux Centrale – spiega il sindaco Paolo Coppo - antica sede degli uffici, saranno esposti frammenti di storia della Manifattura Mazzonis, mentre nei locali della ex scuderia verrà esposta una collezione di antiche macchine utensili che il cavalier Modesto Sandretto aveva raccolto proprio con l'intenzione di metterla a disposizione della Cittadinanza».
 
Il 7 settembre alle 16.30, il Comune intitolerà una via a Modesto Sandretto, modificando la toponomastica del tratto di via Marconi che porta proprio ai cancelli dello stabilimento Sandretto. «Dopo la cerimonia sarà possibile visitare parte del Polo Museale – dice il sindaco - seppur non ancora ultimato, e parte dello stabilimento dell’ex Manifattura di Pont, ora di proprietà dalla Sandretto spa, azienda post Romi, che sta completando la ristrutturazione per ripartire, a breve, con la produzione conosciuta in tutto il mondo».
 
L’intitolazione della via a Modesto Sandrettoripercorre la storia industriale di Pont. «Ricordato che negli anni ’60, alla chiusura della Manifattura, l’azienda che per decenni aveva dato lavoro a quasi tutte le famiglie del territorio, Pont si è trovato immerso in una crisi che lo stava soffocando – scrive il Comune nella delibera che motiva l’intitolazione della via - è in questi anni che compare la figura di Modesto Sandretto che, insieme al fratello Dino, aprono una piccola azienda, la SEI, e danno inizio ad un percorso lavorativo ed occupazionale che ha dato a tante persone quella speranza che avevano perduto: vedere rinascere economicamente il loro Paese». 
 
L’azienda dei Sandretto cresce e si trasforma. Da piccola officina diventa il cuore pulsante del paese. Arriva anche a diversificare l’attività. «Dei due, Modesto è quello che maggiormente si occupa degli stabilimenti di Pont dove, di lui, emergono carisma, l’intuito imprenditoriale oltre che un legame umano che riesce ad instaurare e mantenere con i dipendenti anche a rapporto di lavoro ultimato». Un Olivetti in salsa pontese, al quale l’amministrazione ha deciso di rendere un doveroso omaggio.
Galleria fotografica
PONT CANAVESE - Lomaggio a Sandretto diventa un museo - immagine 1
PONT CANAVESE - Lomaggio a Sandretto diventa un museo - immagine 2
PONT CANAVESE - Lomaggio a Sandretto diventa un museo - immagine 3
PONT CANAVESE - Lomaggio a Sandretto diventa un museo - immagine 4
PONT CANAVESE - Lomaggio a Sandretto diventa un museo - immagine 5
PONT CANAVESE - Lomaggio a Sandretto diventa un museo - immagine 6
PONT CANAVESE - Lomaggio a Sandretto diventa un museo - immagine 7
PONT CANAVESE - Lomaggio a Sandretto diventa un museo - immagine 8
Politica
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilità ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora è atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa è un luogo dove ogni donna può trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilità delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si è dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
Lo chiede con forza l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della Città metropolitana di Torino
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
Tra i divieti c'è anche quello del gioco del pallone nelle aree "non appositamente predisposte". Molti mappanesi scettici
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
L'intervento urbanistico simbolo dell'attuale giunta è ancora al palo. Lo ha confermato, in consiglio, l'assessore Francesco Diemoz
BOSCONERO - Nuovi impianti Enel: cala la bolletta del Comune
BOSCONERO - Nuovi impianti Enel: cala la bolletta del Comune
I nuovi sistemi a led consentiranno all'amministrazione un risparmio di circa il 58% sui consumi di energia per l'illuminazione
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: Zucco Chinà cita Fantozzi, la Vittone chiede l'esonero di Leone
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: Zucco Chinà cita Fantozzi, la Vittone chiede l
La maggioranza ha passato le cinque ore di discussione a tentare di schivare le tonnellate di sterco partite dai banchi dell'opposizione. Non sempre riuscendo nell'impresa...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore