PONT CANAVESE - «Non intitolate la via al cavalier Sandretto»

| Clamorosa protesta dei residenti di via Marconi: il Comune tira dritto

+ Miei preferiti
PONT CANAVESE - «Non intitolate la via al cavalier Sandretto»
Tutto confermato: domenica, come da programma, nell'ambito della prima visita al nascente polo museale dell'ex Manifattura, un pezzo di via Marconi diventerà via Modesto Sandretto. Un omaggio a una figura storica di Pont Canavese. Eppure tiene banco la clamorosa protesta di alcuni residenti in procinto di cambiare indirizzo che hanno formalmente chiesto al Comune di bloccare la cerimonia e non intitolare la via al fondatore dell'omonima azienda. Preannunciando, in caso contrario, il ricorso in procura.

Sessanta firme sono state consegnate l'altra mattina in municipio all'attenzione del sindaco Paolo Coppo. 60 su un centinaio di residenti interessati al cambio di denominazione. «Esprimiamo il nostro dissenso - scrivono i contrari all'intitolazione - perchè la decisione della Giunta è stata presa senza aver preventivamente informato la popolazione residente, senza averne valutato i pareri e l'interesse e, non ultimo, senza aver informato la popolazione dei disagi e dei costi che inevitabilmente saranno conseguenza e colpiranno i cittadini interessati».

«Nulla contro la figura del cavalier Modesto Sandretto, verso cui la popolazione del nostro paese pu soltanto esprimere sentimenti di gratitudine - scrivono i residenti - il nostro dissenso va all'operato dell'amministrazione comunale». I pontesi hanno anche suggerito forme alternative per onorare la memoria di Sandretto, compresa l'intitolazione della piazza di fronte allo stabilimento con la realizzazione di un busto ricordo. «Con molto dispiacere e rammarico informiamo che, nel caso l'amministrazione comunale non ritenesse tener conto di quanto espresso, ci riserviamo di adire all'autorità giudiziaria competente».

Il sindaco tira dritto. «E’ una protesta unica nel suo genere – dice Paolo Coppo – la modifica della toponomastica sarà operativa il 1 gennaio. Abbiamo deciso di anticipare la cerimonia d’intitolazione al 7 settembre per dare modo alla popolazione di partecipare a quello che, secondo noi, è un momento di festa per l’intero paese. Non ci saranno costi o disagi: il Comune si fa carico di tutte le comunicazioni per bollette, uffici, banche e quant'altro. A ogni famiglia abbiamo mandato il prospetto da compilare. In realtà mi pare che la protesta contro la giunta sia motivata solo da vecchie ruggini personali: il problema è nei nostri confronti e questo mi dispiace moltissimo». E sulla possibilità che i dissidenti decidano di rivolgersi in procura, Coppo sorride: «Attendo di conoscere il reato per il quale, io e i colleghi della giunta, siamo stati accusati».

Politica
PONTE PRETI - Il ponte è sicuro ma inadatto al traffico pesante: i lavori non prima del 2020?
PONTE PRETI - Il ponte è sicuro ma inadatto al traffico pesante: i lavori non prima del 2020?
Notizie buone e meno buone sul futuro del Ponte Preti, la vecchia infrastruttura che collega Ivrea con l'alto Canavese lungo l'ex statale pedemontana. Per i lavori bisognerà attendere il passaggio all'Anas ma le tempistiche non sono chiare
IVREA - I 41 lavoratori di Giordano Vini contro il trasloco in Canavese
IVREA - I 41 lavoratori di Giordano Vini contro il trasloco in Canavese
Si è svolto oggi in Regione Piemonte un incontro tra i vertici delle società Comdata, Koiné e i rappresentanti sindacali
CANAVESE - Francesca Bonomo nella direzione nazionale del Partito Democratico
CANAVESE - Francesca Bonomo nella direzione nazionale del Partito Democratico
«Ci aspettano sfide importanti e spero che il nostro partito colga veramente l'occasione di essere plurale nelle idee ma unitario nelle azioni»
RIVAROLO - L'omaggio di Argentera ai suoi giovani partigiani - FOTO
RIVAROLO - L
Questa mattina, come ogni anno, i bimbi della scuola e le autorità della città di Rivarolo, hanno reso omaggio ai partigiani
CHIVASSO - Le fiaccole di Libera in «100 passi verso il 21 marzo»
CHIVASSO - Le fiaccole di Libera in «100 passi verso il 21 marzo»
Si è svolta venerdì la fiaccolata per celebrare la Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie
CANAVESE - «Pronto il progetto della variante Lombardore-Salassa»
CANAVESE - «Pronto il progetto della variante Lombardore-Salassa»
La Città Metropolitana vuole prepararsi al passaggio di alcune strade all'Anas elaborando progetti cantierabili in tempi stretti
BOSCONERO-RIVAROLO - Parte il cantiere per la rotonda in Borgata Vittoria
BOSCONERO-RIVAROLO - Parte il cantiere per la rotonda in Borgata Vittoria
«Dopo tanti anni in cui tanto si è parlato ma poco si è fatto finalmente questa importante opera sta per essere avviata», conferma Alessandro Chiapetto, consigliere del Movimento 5 Stelle della Città metropolitana
MAPPANO - Allarme sicurezza: assemblea pubblica venerdì 22
MAPPANO - Allarme sicurezza: assemblea pubblica venerdì 22
Assemblea pubblica unitaria promossa dai gruppi di minoranza Uniti per Mappano, Facciamo Mappano e Lista Mappano
LEINI - Il video del vicesindaco accende la campagna elettorale
LEINI - Il video del vicesindaco accende la campagna elettorale
Sta suscitando numerose polemiche il videomessaggio pubblicato venerdì 14 marzo da Fabrizio Troiani sulle «fake news»
AGLIE' - Tolte le piante nella zona del rio Rialto, spunta un castello...
AGLIE
Tutto questo grazie al grande lavoro delle squadre forestali regionali, coordinate da Paolo Fasciano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore