PONT-LOCANA - Le scuole dicono fermamente «no» al bullismo

| «Internet è un mezzo. L’altro mezzo siamo noi». Questo è lo slogan del progetto «Peter Pad» per i ragazzi delle scuole

+ Miei preferiti
PONT-LOCANA - Le scuole dicono fermamente «no» al bullismo
«Internet è un mezzo. L’altro mezzo siamo noi». Questo è lo slogan del Progetto educativo e performativo multimediale «Peter Pad», a cui i ragazzi delle Scuole Secondarie di Pont Canavese e Locana hanno partecipato lo scorso venerdì. Coordinato da Matteo Cionini, attore professionista, affiancato da Paolo Arlenghi, attore e grafico, il progetto ha ha lo scopo di sensibilizzare gli studenti delle varie realtà territoriali che vi aderiscono ad un uso consapevole della rete Internet e dei Social Media.

D’altronde viviamo in un mondo dove la tecnologia è parte integrante della nostra vita e le innovazioni digitali si moltiplicano freneticamente, introducendo cambiamenti in ogni campo, a partire dalla sfera relazionale ed interpersonale. E sono proprio i giovani, i cosiddetti “nativi digitali”, ad essere maggiormente interessati a questo cambiamento. Ecco che “Peter Pad”, mediante la magia del teatro, un coinvolgimento attivo degli studenti e un linguaggio di forte impatto visivo, narrativo ed emotivo, diviene uno strumento innovativo, ludico ed accattivante per accostarsi a tematiche così scottanti e attuali, come la dipendenza da Internet, il cyberbullismo, l’identità digitale, le truffe e gli addestramenti online, al fine di prendere coscienza dei rischi, ma anche delle vantaggiose opportunità della rete e del mondo digitale.

Con questa iniziativa, organizzata e coordinata dal professor Simone Sandra, referente dell’Istituto per la lotta al cyberbullismo, insieme al team docenti, nuovamente le scuole medie di Pont e Locana dicono fermamente «no» al bullismo, in rete e non. L’Istituto, infatti, è da anni attento alla sensibilizzazione dei suoi studenti alla prevenzione di qualsiasi forma di violenza e prevaricazione e numerosi sono i progetti, a tiratura nazionale o non, a cui hanno aderito e aderiscono i vari ordini di scuola, nell’ottica di educare, il prima possibile, gli alunni alla legalità, al rispetto e, nel caso specifico, all’uso consapevole di Internet e delle nuove tecnologie informatiche.

Per saperne di più del Progetto “Peter Pad” e delle opportunità che offre è possibile consultare il sito www.peterpad.it oppure scrivere all’indirizzo email: info@peterpad.it.

Politica
IVREA - Crisi Manital: l'azienda sta pagando gli stipendi arretrati. «Situazione economica in linea con il budget»
IVREA - Crisi Manital: l
«Manitalidea Spa non è sottoposta ad alcuna procedura concorsuale e anzi ha fornito nelle sedi competenti evidenze documentali atte a dimostrare l'insussistenza di tensioni economico-finanziarie irreversibili»
IVREA - Crisi Manital: il tribunale ha concesso una settimana di tempo. A rischio 10 mila lavoratori in tutta Italia?
IVREA - Crisi Manital: il tribunale ha concesso una settimana di tempo. A rischio 10 mila lavoratori in tutta Italia?
«Siamo sconcertati che una vertenza di queste complessità e dimensione abbia registrato una così grave mancanza di informazioni, non solo dalle imprese coinvolte, ma anche dal Ministero interessato» fanno sapere dal sindacato
VOLPIANO - Puliamo il mondo: sabato ritrovo in via San Grato
VOLPIANO - Puliamo il mondo: sabato ritrovo in via San Grato
L'iniziativa vede il coinvolgimento degli alunni delle scuole di Volpiano e dei coscritti del 2001. Si ripulirà l'area dei campi sportivi
OGLIANICO - «A piede libero» con il neonato gruppo di cammino
OGLIANICO - «A piede libero» con il neonato gruppo di cammino
Presentazione con la sindaca Monica Vacha, la dottoressa Carla Francone e i due Walking leader Sergio Feira e Costanzo Barberis
IVREA-CHIVASSO - Estendere in Canavese il bonus rottamazione
IVREA-CHIVASSO - Estendere in Canavese il bonus rottamazione
La Regione Piemonte chiede il bonus sulle auto inquinanti per altre 14 città: tra queste figurano anche Chivasso e Ivrea
VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»
VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»
Il sindaco De Zuanne è intervenuto alla riunione del Consiglio metropolitano. Si è parlato della provinciale dopo l'ultimo incidente
CANAVESE - Sabato e domenica i gazebo della Lega per dire «No» al nuovo Governo
CANAVESE - Sabato e domenica i gazebo della Lega per dire «No» al nuovo Governo
Sarà distribuito materiale informativo e verranno raccolte le adesioni per la manifestazione di Roma del 19 ottobre
IVREA - Autobus elettrici per la città Unesco: la Regione dice «Si»
IVREA - Autobus elettrici per la città Unesco: la Regione dice «Si»
L'assessore ai Trasporti Marco Gabusi ha risposto all'interrogazione dei consiglieri Alberto Avetta e Monica Canalis del Pd
FOGLIZZO - Municipio: via le barriere architettoniche
FOGLIZZO - Municipio: via le barriere architettoniche
L'importo dei lavori è di 50mila euro, assegnati per intero dal Governo con la norma Fraccaro. I lavori verranno appaltati a ottobre
VOLPIANO - Basta morti sulla provinciale per Leini: la Città metropolitana disponibile a mettere in sicurezza l'incrocio con via Pisa
VOLPIANO - Basta morti sulla provinciale per Leini: la Città metropolitana disponibile a mettere in sicurezza l
Il sindaco Emanuele De Zuanne, in qualità di portavoce della Zona omogenea Torino Nord, è intervenuto in consiglio metropolitano per segnalare la pericolosità di un tratto della strada provinciale 500, teatro di gravi incidenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore